Farmaceutico e Biomedicale  |  IP  |  Lavoro  |  Penale  |  Real Estate  |  Ristrutturazioni  |  TAX  |  TMT
Roberto Cera BonelliErede
Non disponibile
Corporate \ M&A
M&A prevalentemente public (Fascia 2)
13/05/2011
LA TESTATA
 A2A
 Abertis
 AcciaItalia
 Acqua Marcia
 Aeroporti di Roma
 Agcm
 Air France-Klm
 Air One
 Alba Bidco
 Alitalia
 Almirall
 Alpha
 Am Investco Italy
 Amber Capital
 Anas
 Anatel
 Antin Infrastrutture partners
 Aon
 AP Holding
 Aponte
 ArcelorMittal
 Ares
 Argo Finanziaria
 Arianna 2001
 Arvedi
 Atlantia
 Atlantia-Gemina
 Autostrade Lombarde
 Autostrade per l’Italia
 Autostrade per l'Italia
 Avio
 Banca d'Italia
 Banca Imi
 Banca Leonardo
 Banca Nazionale del Lavoro
 Banco Santander
 BBVA
 BCV Investment
 Benetton
 Beni Stabili
 Biis - Banca Infrastrutture Innovazione Sviluppo
 BNP Paribas
 Borletti
 Borsa Irlandese
 Boston Consulting Group
 Bottega Veneta
 Brioni Roman Style
 Bulgari
 Cademartori
 Caltagirone
 Camfin
 Capitalia
 Carige
 Cassa Depositi e Prestiti
 Cdp Equity
 Cinben
 Citi
 Clessidra
 Comin & Partners
 Consiglio Nazionale Forense
 Consob
 Consorzio Lotterie Nazionali
 Crédit Agricole
 Credit Suisse
 Cstone 1 IV Novembre (Italy)
 Curzon Capital Partners
 Dayco Europe
 Db information
 De Cecco
 Delfin
 D'Orsogna Dolciaria
 Edf Energies Nouvelles
 Edison
 Edizioni Finance International
 Edizioni Holding
 EI Towers
 Elia
 Emilio Pucci
 Enel
 Enel Green Power
 EnerChem
 Equinox
 Erg
 Esaote
 Essex Woodlands Health Ventures
 Eurostazioni
 Evergreen
 F2i sgr
 Fendi
 Ferrovie dello Stato
 Ferrovie dello Stato Italiane
 Fimit SGR
 Findim
 Finegil Editoriale
 Fingen
 Finmeccanica
 Fondo Strategico Italiano
 Fonso Strategico Italiano
 Fossati
 Fratini
 Fsi Investimenti
 Fsia Investimenti
 Galbani
 Gavio
 GDF Suez
 Gemina
 Generali
 Goldman Sachs
 Grandi Stazioni
 Groupama
 Gruppo Editoriale L’Espresso
 Gsip
 Hopa
 Icamap
 Igli
 ILVA
 IMMSI
 Impregilo
 Intesa Sanpaolo
 Invernizzi
 Iren
 Itedi
 Itínere Infrastructuras
 Ivpc
 Jindal
 Kinesis
 L’Espresso
 Lactalis
 Lazard
 LB Italia Holding
 Lehman Brothers
 Leonardo & Co
 Lottomatica
 Lucciola & Partners
 Lufthansa
 Luxottica
 LVMH Group
 Macca
 MacKenzie
 Maluni
 Management & Capitali
 Marcegaglia
 McKinsey & Company
 Mediaset
 Mediobanca
 Mediocredito Centrale
 Meridiana Fly
 Ministero dell'Economia e delle Finanze
 Mita Resort
 Mittel
 Morgan Stanley
 MPS
 Natixis
 Nomura
 O2
 Orizzonte SGR
 Parmalat
 Pirelli & C
 Poli Group Holding
 Poste italiane
 Ppr
 Prada
 Premafin
 Provincia di Varese
 Quantum Leben
 Ragione
 Rai
 Rai Way
 RCS
 Regione Lombardia
 Risanamento
 Riva
 Rothschild
 Sabre Airline Solutions
 Sacyr
 Salini
 Salini-Impregilo
 Salvatore Ferragamo Italia
 Sangemini
 Scientific Games International
 SEA Aeroporti Milano
 Sia
 Singapore Airlines
 Singapore Gic Special Investments
 Sintonia
 Skagen
 SNCF Group
 Snia
 Società di Progetto Brebemi
 Société Générale
 Tamini Trasformatori
 Telco
 Telecom Italia
 Telefonica
 Terna
 Tes Transformer Elettroservice
 Texas Pacific Group
 Toto
 Ubi Banca
 Unicredit
 UnipolSai
 Venice European Investment Capital
 Vianini
 Vivo Friuli- Venezia Giulia
 Xenon Private Equity
 Zenit SGR
Cliccare sul dell'azienda per visualizzare le news correlate.
GUIDA ALLE FASCE
RICERCHE DAL 2012 AL 2016
Sono due i parametri utilizzati per la definizione delle fasce:

■ la QUANTITÀ delle segnalazioni e dei consensi ricevuti da clienti controparti e colleghi;
■ la QUALITÀ percepita dal mercato attra­verso l’analisi e la valutazione anche comparata dei commenti. Il peso di ponderazione è basato sull’autore­volezza della fonte di provenienza.

Gli studi e i professionisti sono ordinati alfabeticamente all’interno delle sezioni.

FASCIA 1
Leader del mercato con riconoscimento diffuso e consolidato
In termini quantitativi, registra il maggior numero di segnalazioni da soggetti al vertice del mercato di riferimento. In termini qualitativi, le segnalazioni arrivano, oltre che da propri clienti, anche da concorrenti e controparti. Indice di un riconoscimento diffuso e consolidato.

FASCIA 2
Protagonista del mercato con riconoscimento diffuso
In termini quantitativi, registra un numero di segnalazioni che si inquadra nel range superiore alla soglia critica. In termini qualitativi,
le segnalazioni provengono in percentuale variabile da clienti,
concorrenti e controparti, e sono di natura prevalentemente spontanea. Indice di un riconoscimento diffuso, anche se non consolidato.

FASCIA 3
Protagonista con riconoscimento focalizzato
In termini quantitativi, registra un numero di segnalazioni che raggiunge la soglia critica della ricerca. In termini qualitativi, le segnalazioni provengono in percentuale variabile da clienti, concorrenti e controparti, e sono generalmente di natura sollecitata. Indice comunque di un riconoscimento, seppure non diffuso né consolidato.

Credits Landlogic IT

RSS

RSS