Farmaceutico e Biomedicale  |  IP  |  Lavoro  |  Penale  |  Real Estate  |  Ristrutturazioni  |  TAX  |  TMT
Luca Picone Hogan Lovells
Non disponibile
Corporate \ M&A
M&A prevalentemente private /mid market (Fascia 2)
 21 Investimenti
 Acciona
 Actic Gas Company
 Advent
 Aedes Group
 Agcm
 Agos
 Alpiq Italia
 Antin Infrastrutture partners
 Antin Solar Investments
 Ardian
 Argenta
 Atlantia
 Avio
 Azienda Solare Italiana
 Bain & Company
 Bain Capital Partner
 Banca d'Italia
 Banca Imi
 Banca Leonardo
 Banca Popolare di Bari
 Banca Popolare di Milano
 Banca Popolare di Vicenza
 Banca Popolare Friuladria
 Banco Popolare
 Banco Santander
 Bank of America Merrill Lynch
 Batipart
 BayWa
 Bc Partners
 Beni Stabili
 Berenice Fondo Uffici
 Betty Blue
 BNP Paribas
 Brunello Cucinelli
 BS Private Equity
 Bulgari
 Caam SGR
 Candover
 Carige
 Cariparma Crédit Agricole
 Cassa Depositi e Prestiti
 Centrobanca
 Cerved
 Cinven
 Citi
 Civen
 Clessidra
 Cobra Automotive Technologies
 Comesterogroup
 Compass Chemical International
 Consob
 Cova
 Credem
 Crédit Agricole
 Credito Valtellinese
 Crm
 Cvc Capital Partners
 Daimont
 De Benedetti
 Delfin
 Delmi
 Deutsche Bank
 Ducato
 E.On
 Edipower
 Edison
 Endesa
 Enel
 Eni
 Enineftegaz
 Eos
 Erg
 Euroconsult
 Exor
 Ferretti
 Finmeccanica
 Fintecna
 Foncière des Régions
 Fondo Italiano d'Investimento
 Fondo Strategico Italiano
 Forno D'Asolo
 Gazprom
 GDF Suez
 Gemina
 Genco Ogk-5
 General Electric
 Goldman Sachs
 Grs Chemical Technologies
 HG Capital
 IBL
 Il Sole 24 Ore
 Innovation Network Corporation of Japan
 Intek Group
 Interbanca
 Intermediate Capital Group
 Intesa Sanpaolo
 Investcorp
 IP Maestrale Holdings
 Italmatch Chemicals
 Iveco
 Katsushiro Nishihata
 Kenergia Sviluppo
 Kinexia
 Lehman Brothers
 Lince
 Lincoln International
 Linificio
 Loro Piana
 LVMH Group
 Mantin Infrastructure Partners
 Marzotto
 Mediobanca
 Mitsubishi
 Moleskine
 MPS
 Natixis
 Neftegaztechnologia
 Nomura
 Northern Rock
 Nova Re Holding
 Ntt Data Europe
 Nuova Rete Solare
 One Rock Capital Partners
 Oranje-Nassau Groep
 Parques Reunidos
 Permira SGR
 Polimeri Speciali Holding
 Polynt
 Prelios Sgr
 Quercus Swiss Life Italian Solar
 Real Energy
 Rete Rinnovabile
 Rothschild
 RTR Holding
 Sace
 Sagem Sécurité
 San Benedetto
 SEAT Pagine Gialle
 Sebach
 Sharp
 Sharp Corporation
 Sici SGR
 Simest
 Sinergetica
 Snam
 Société Générale
 Solar Holding
 Solvay
 ST Microelectronics
 Stahl
 STMicroelectronics NV
 Sunbeam 1
 Sunedison
 Suntergrid
 Suzo-Happ
 TeamSystem
 Terna
 Terra Firma
 The Carlyle Group
 Trilantic Capital Partners
 Ubm
 Ubs
 Unicredit
 UniCredit Bank Ag
 Value Partners
 Veneto Banca
 Vodafone
 WestLB
 Wise SGR
 Yukos
 Zao Urengoli
 Zignago Holding
 Zwinger Opco 6
Cliccare sul dell'azienda per visualizzare le news correlate.
GUIDA ALLE FASCE
RICERCHE DAL 2012 AL 2016
Sono due i parametri utilizzati per la definizione delle fasce:

■ la QUANTITÀ delle segnalazioni e dei consensi ricevuti da clienti controparti e colleghi;
■ la QUALITÀ percepita dal mercato attra­verso l’analisi e la valutazione anche comparata dei commenti. Il peso di ponderazione è basato sull’autore­volezza della fonte di provenienza.

Gli studi e i professionisti sono ordinati alfabeticamente all’interno delle sezioni.

FASCIA 1
Leader del mercato con riconoscimento diffuso e consolidato
In termini quantitativi, registra il maggior numero di segnalazioni da soggetti al vertice del mercato di riferimento. In termini qualitativi, le segnalazioni arrivano, oltre che da propri clienti, anche da concorrenti e controparti. Indice di un riconoscimento diffuso e consolidato.

FASCIA 2
Protagonista del mercato con riconoscimento diffuso
In termini quantitativi, registra un numero di segnalazioni che si inquadra nel range superiore alla soglia critica. In termini qualitativi,
le segnalazioni provengono in percentuale variabile da clienti,
concorrenti e controparti, e sono di natura prevalentemente spontanea. Indice di un riconoscimento diffuso, anche se non consolidato.

FASCIA 3
Protagonista con riconoscimento focalizzato
In termini quantitativi, registra un numero di segnalazioni che raggiunge la soglia critica della ricerca. In termini qualitativi, le segnalazioni provengono in percentuale variabile da clienti, concorrenti e controparti, e sono generalmente di natura sollecitata. Indice comunque di un riconoscimento, seppure non diffuso né consolidato.

Credits Landlogic IT

RSS

RSS