Farmaceutico e Biomedicale  |  IP  |  Lavoro  |  Penale  |  Real Estate  |  Ristrutturazioni  |  TAX  |  TMT
Antonio Segni Lombardi Molinari Segni
Non disponibile
Corporate \ M&A
M&A prevalentemente public (Fascia 2)
16/09/2013
DIVORZIO IN LMS
 Abn Amro
 Advanced Digital Broadcast Holding
 AIM Italia
 Air France-Klm
 Air One
 Alitalia
 Alpiq Italia
 Ambienta Cooling Technology
 America Movil
 Anatel
 AP Holding
 Armonia Sgr
 AS Roma
 Aspesi
 AT&T
 Atlantia
 Axa
 Babcock & Wilcox
 Banca Antonveneta
 Banca d'Italia
 Banca Finnat Euramerica
 Banca Imi
 Banca Leonardo
 Banca Nazionale del Lavoro
 Banca Popolare dell'Emilia Romagna
 Banca Popolare di Milano
 Banco Popolare
 Bank of America Merrill Lynch
 Barclays
 BBVA
 Bertolli
 Bio-On
 Blackstone Group
 BNP Paribas
 Borsa Italiana
 Brunello Cucinelli
 Bulgari
 Camfin
 Candover 2005 Fund
 Capitalia
 Capsa
 Cariparma Crédit Agricole
 Cassa Depositi e Prestiti
 Cerved
 Citi
 Claraz
 Clessidra
 Cnh
 Codacons
 Coinv
 Consob
 Costruzioni Cimolai Armando
 Cova
 Credit Suisse
 Credito Bergamasco
 Credito Valtellinese
 Cvc Capital Partners
 Dada
 Delmi
 Deutsche Bank
 Deutsche Telekom
 Diners Club
 Doughty Hanson & Co
 Dufry
 Edipower
 Edison
 Edizione
 Enel
 Enel Open Fiber
 Energica Motor Company
 Equinox
 Equita
 Equita Sim
 Erg
 Ethiad
 Exor
 F2i sgr
 Feidos
 Fiat
 Fidentiis Equities
 Fincantieri
 Findale Enterprises
 Fintecna
 FL Selenia
 Fondo Italiano d'Investimento
 Fondo Italiano per l’Efficienza Energetica Sgr
 Fondo Strategico Italiano
 Fsi Investimenti
 Gemina
 Generali
 Goldman Sachs
 Gpi
 Gtech
 HSBC
 Idea Quick
 Il Sole 24 Ore
 IMMSI
 Impresa Clocchiatti
 Infrastrutture Sgr
 Intercos
 International Game Technology
 Intesa Sanpaolo
 Italmobiliare
 Italpetroli
 Iveco
 JP Morgan
 Lamse
 Lazard
 Lehman Brothers
 Libero acquisition
 Lion Capital Management
 Long-Term Investments
 Loro Piana
 Lucos Alternative Energies
 LVMH Group
 Malacalza
 Malacalza Investimenti
 MarcoTronchetti Provera
 Mediobanca
 Metroweb
 Moleskine
 Morgan Stanley
 MPS
 Mtp
 Mtp & C
 Olinda Fondo Shops
 One Equity Partners
 Openjobmetis
 Orascom Telecom Holding
 Outokumpu
 Partecipazioni Industriali
 Piper Jaffray
 Pirelli & C
 Poste italiane
 Prelios Sgr
 Prysmian  
 Rbs
 RCS
 Recoletos
 Righi
 Roberto Cavalli
 Rothschild
 Russian Technologies
 Sace
 Santana
 Schematrentaquattro
 Sfoglia Torino
 Simest
 Sintonia
 SoGePar
 Sos Cuétara
 Speed
 Spig
 Swisscom Italia
 Telco
 Telecom Italia
 Telefonica
 TerniEnergia
 Texas Pacific Group
 The Carlyle Group
 Toto
 Trevi Finanziaria
 UBI
 Ubs
 Unicredit
 Unigrains
 Vivo Friuli- Venezia Giulia
 Wilmerhale
 Wise SGR
 World Duty Free
Cliccare sul dell'azienda per visualizzare le news correlate.
GUIDA ALLE FASCE
RICERCHE DAL 2012 AL 2016
Sono due i parametri utilizzati per la definizione delle fasce:

■ la QUANTITÀ delle segnalazioni e dei consensi ricevuti da clienti controparti e colleghi;
■ la QUALITÀ percepita dal mercato attra­verso l’analisi e la valutazione anche comparata dei commenti. Il peso di ponderazione è basato sull’autore­volezza della fonte di provenienza.

Gli studi e i professionisti sono ordinati alfabeticamente all’interno delle sezioni.

FASCIA 1
Leader del mercato con riconoscimento diffuso e consolidato
In termini quantitativi, registra il maggior numero di segnalazioni da soggetti al vertice del mercato di riferimento. In termini qualitativi, le segnalazioni arrivano, oltre che da propri clienti, anche da concorrenti e controparti. Indice di un riconoscimento diffuso e consolidato.

FASCIA 2
Protagonista del mercato con riconoscimento diffuso
In termini quantitativi, registra un numero di segnalazioni che si inquadra nel range superiore alla soglia critica. In termini qualitativi,
le segnalazioni provengono in percentuale variabile da clienti,
concorrenti e controparti, e sono di natura prevalentemente spontanea. Indice di un riconoscimento diffuso, anche se non consolidato.

FASCIA 3
Protagonista con riconoscimento focalizzato
In termini quantitativi, registra un numero di segnalazioni che raggiunge la soglia critica della ricerca. In termini qualitativi, le segnalazioni provengono in percentuale variabile da clienti, concorrenti e controparti, e sono generalmente di natura sollecitata. Indice comunque di un riconoscimento, seppure non diffuso né consolidato.

Credits Landlogic IT

RSS

RSS