Farmaceutico e Biomedicale  |  IP  |  Lavoro  |  Penale  |  Real Estate  |  Ristrutturazioni  |  TAX  |  TMT
Claudio Guccione P&I Guccione & Associati
Non disponibile
Amministrativo
Appalti concessioni e servizi pubblici (Fascia 2)
09/01/2013
CBA: QUALE FUTURO?
 4cLegal
 Acquedotto Pugliese
 AEEG
 Aeroporto Galileo Galilei
 Agcm
 Agognate
 Aiscat
 Alstom
 AnaCap Financial Partners
 Anas
 Ansaldo
 Ansaldo Sts
 AnsaldoBreda
 Antonio Merloni
 Areale di Bolzano
 Astaldi
 Atm - Azienda Trasporti Milanesi
 Autostrada Cremona-Mantova
 Autostrada dei Fiori
 Autostrada del Brennero
 Autostrada Tirrenica
 Autostrada Torino Alessandria Piacenza
 Autostrada Torino Savona
 Autostrada Torino-Ivrea Valle d'Aosta
 Autostrade Centro Padane
 Autostrade Meridionali
 Autostrade per l'Italia
 Autostrade Valdostane
 Autovie Venete
 Azienda Sanitaria dell’Alto Adige
 Azienda Trasporti Milanesi
 Banca Caboto
 Banca Imi
 Banca Monte dei Paschi di Siena
 BBVA
 Bdo
 Biandrate
 Biis - Banca Infrastrutture Innovazione Sviluppo
 BNP Paribas
 Cassa Depositi e Prestiti
 Cav.to.mi
 Centro Padane
 Centrobanca
 Cintra Concessiones de Infraestructuras de Transporte
 Cisalfa Sport
 Co.ge.fer.
 Cohen & Co
 Comune di Bolzano
 Comune di Milano
 Comune di Napoli
 Consiglio di Stato
 Consip
 Consorzio per le autostrade siciliane
 Consorzio Poste Motori
 Crédit Agricole
 Datef
 Dexia Crediop
 Eiffage
 Eni
 Europa '92
 Foppolo Evolution
 Gavio
 H3G
 Image Building
 Impresa Pizzarotti & C
 Infrastrutture Lombarde
 Iniziativa Gestione Investimenti Sgr
 Insiel Mercato
 Integrazioni & Sistemi
 Itinera
 Kinesis
 Linea M4
 Mattioda Pierino & Figli
 Mc Kinsey
 Metro 5
 Metropolitana Milanese
 Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti
 Ministero dello Sviluppo Economico
 Natixis
 Poste italiane
 Postecom
 Proger
 Provincia di Bolzano
 Quadrio Curzio
 Raccordo Autostradale della Valle d'Aosta
 Regione Lombardia
 Safital
 Salini
 San Simone Evolution
 Sanef
 Sat (Società aeroporto toscano)
 Selav
 SIOR Sistema Integrato Ospedaliero Regione Toscana
 Sirti
 Società di Progetto Brebemi
 Société Générale
 Strada dei Parchi
 Stradivaria
 Strata
 Tangenziale di Napoli
 Tar
 Techint
 Telecom Italia
 UBI
 Unicredit
 Valle Brembana Sky
 Value Partners
 Vodafone
 Wind
Cliccare sul dell'azienda per visualizzare le news correlate.
GUIDA ALLE FASCE
RICERCHE DAL 2012 AL 2016
Sono due i parametri utilizzati per la definizione delle fasce:

■ la QUANTITÀ delle segnalazioni e dei consensi ricevuti da clienti controparti e colleghi;
■ la QUALITÀ percepita dal mercato attra­verso l’analisi e la valutazione anche comparata dei commenti. Il peso di ponderazione è basato sull’autore­volezza della fonte di provenienza.

Gli studi e i professionisti sono ordinati alfabeticamente all’interno delle sezioni.

FASCIA 1
Leader del mercato con riconoscimento diffuso e consolidato
In termini quantitativi, registra il maggior numero di segnalazioni da soggetti al vertice del mercato di riferimento. In termini qualitativi, le segnalazioni arrivano, oltre che da propri clienti, anche da concorrenti e controparti. Indice di un riconoscimento diffuso e consolidato.

FASCIA 2
Protagonista del mercato con riconoscimento diffuso
In termini quantitativi, registra un numero di segnalazioni che si inquadra nel range superiore alla soglia critica. In termini qualitativi,
le segnalazioni provengono in percentuale variabile da clienti,
concorrenti e controparti, e sono di natura prevalentemente spontanea. Indice di un riconoscimento diffuso, anche se non consolidato.

FASCIA 3
Protagonista con riconoscimento focalizzato
In termini quantitativi, registra un numero di segnalazioni che raggiunge la soglia critica della ricerca. In termini qualitativi, le segnalazioni provengono in percentuale variabile da clienti, concorrenti e controparti, e sono generalmente di natura sollecitata. Indice comunque di un riconoscimento, seppure non diffuso né consolidato.

Credits Landlogic IT

RSS

RSS