Energia  |  Farmaceutico e Biomedicale  |  IP  |  Lavoro  |  Penale  |  Real Estate  |  Ristrutturazioni  |  TAX  |  TMT
Carlo Montagna BonelliErede
Non disponibile
Capital Markets
Equity Capital Markets (Fascia 2)
Corporate \ M&A
Corporate M&A (Fascia 5)
Real Estate
M&A (Fascia 3)
23/11/2011
I VINCITORI 2011
 A2A
 A4 Holding
 Aberdeen Immobilien
 Abertis
 ABI
 Acciona
 Advent International
 Agorà
 Amazon
 Amplifon
 Amundi
 ASB
 Assonime
 Atlante Private Equity
 Attestor Capital
 Autostrade per l'Italia
 Avio
 Axa
 Azioni Dorint
 Bain Capital Partner
 Banca Akros
 Banca Caboto
 Banca d'Italia
 Banca Esperia
 Banca Finnat Euramerica
 Banca Imi
 Banca Mediolanum
 Banca Monte dei Paschi di Siena
 Banca Popolare dell’Emilia Romagna
 Banca Popolare di Cividale
 Banca Popolare di Lodi
 Banca Popolare di Milano
 Banca Popolare di Vicenza
 Banca Sella
 Banco Bpm
 Banco Popolare
 Banco Santander
 Bank of America Merrill Lynch
 Bassilichi
 BBVA
 Benetton
 Beni Stabili
 Berenice Fondo Uffici
 BNP Paribas
 Bodio Center
 Borsa Italiana
 Boston Consulting Group
 Cairo Communication
 Caja Madrid
 Caltagirone
 Calyon
 Campari
 Capitalia
 Carlyle
 Carte Noir
 Cassa Italiana di Previdenza e Assistenza dei Geometri
 Charme Investments
 Citigroup
 Clsa
 Coca-Cola
 Confindustria
 Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili
 Consob
 Credem
 Credit Suisse
 Credito Valtellinese
 Crescita Holding
 Cristallo
 Deutsche Bank
 Diesel
 E.On
 Eataly
 Elettra Investimenti
 Elliot Associates
 ELQ Investors
 Endesa
 Enel
 Eni
 Enpam
 Equita Sim
 Esselunga
 Essilor
 F.C. Internazionale Milano
 Ferrovie dello Stato
 Fila
 Fimit SGR
 Finanziaria Internazionale Alternative Investment SGR
 Fineco
 First Annapolis
 Foncière Lfpi Italia
 Fondazione Cariplo
 Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì
 Fondo Charme Investments
 Fondo Immobiliare Eracle
 Fondo Pensione per il personale delle Aziende UniCredit
 France Telecom
 FTT Investments
 Galante
 Generali
 Generali Immobiliare Italia
 Golden Goose
 Goldman Sachs
 Gousson Consultadoria e Marketing
 GreenBone Ortho
 Gruppo Editoriale L’Espresso
 Gucci
 Iccrea
 Ida
 Igp Decaux
 Img
 Innova Italy 1
 International Sports Capital
 Internazionale Holding
 Intesa Sanpaolo
 Intesa Sanpaolo Card
 Investire Immobiliare
 Istituto Centrale delle Banche Popolari Italiane
 Isvap
 Itedi
 Jcdecaux
 La Caixa
 Lavazza
 Lazard
 Lfpi
 Luxottica
 Marcolin
 Marni
 Mascagni
 Mediobanca
 Merck Sharp & Dohme
 Mercury Italy
 Milan AC
 Morgan Stanley
 Mps Capital Services Banca per le Imprese
 Natixis
 Nuovo Trasporto Viaggiatori
 Only the Brave
 Otb
 Oxy Capital Italia
 PAI Partners
 Peninsula Capital
 Pioneer
 Pirelli & C
 Polaris
 Poltrona Frau
 Prada
 Prelios Sgr
 Publitransport
 Quaestio Capital Management Sgr
 RCS
 Regia
 Rossoneri Sport Investment Lux
 Rreef
 Salmoiraghi & Viganò
 Samsonite
 Save
 Scnf
 Setefi
 Sofipa
 Space 2
 Stefanel
 Tecla Fondo Uffici
 Telecom Italia
 Tenaris Dalmine
 The Bank of Tokyo-Mitsubishi
 The Royal Bank of Scotland
 Tod's
 Ubi Banca
 Ubs
 Unicredit
 Unione Generale Immobiliare
 Veneto Banca
 Whitehall
 Zwinger Opco 6
Cliccare sul dell'azienda per visualizzare le news correlate.
GUIDA ALLE FASCE
RICERCHE DAL 2012 AL 2016
Sono due i parametri utilizzati per la definizione delle fasce:

■ la QUANTITÀ delle segnalazioni e dei consensi ricevuti da clienti controparti e colleghi;
■ la QUALITÀ percepita dal mercato attra­verso l’analisi e la valutazione anche comparata dei commenti. Il peso di ponderazione è basato sull’autore­volezza della fonte di provenienza.

Gli studi e i professionisti sono ordinati alfabeticamente all’interno delle sezioni.

FASCIA 1
Leader del mercato con riconoscimento diffuso e consolidato
In termini quantitativi, registra il maggior numero di segnalazioni da soggetti al vertice del mercato di riferimento. In termini qualitativi, le segnalazioni arrivano, oltre che da propri clienti, anche da concorrenti e controparti. Indice di un riconoscimento diffuso e consolidato.

FASCIA 2
Protagonista del mercato con riconoscimento diffuso
In termini quantitativi, registra un numero di segnalazioni che si inquadra nel range superiore alla soglia critica. In termini qualitativi,
le segnalazioni provengono in percentuale variabile da clienti,
concorrenti e controparti, e sono di natura prevalentemente spontanea. Indice di un riconoscimento diffuso, anche se non consolidato.

FASCIA 3
Protagonista con riconoscimento focalizzato
In termini quantitativi, registra un numero di segnalazioni che raggiunge la soglia critica della ricerca. In termini qualitativi, le segnalazioni provengono in percentuale variabile da clienti, concorrenti e controparti, e sono generalmente di natura sollecitata. Indice comunque di un riconoscimento, seppure non diffuso né consolidato.

Credits Landlogic IT

RSS

RSS