Farmaceutico e Biomedicale  |  IP  |  Lavoro  |  Penale  |  Real Estate  |  Ristrutturazioni  |  TAX  |  TMT
Bruno Bartocci Legance
Non disponibile
Corporate \ M&A
Equity Capital Markets (Fascia 3)
Real Estate
M&A (Fascia 3)
21/10/2013
DIAVOLI IN AMPOLLA
 3i SGR
 A.T. Kearney
 Abu Dhabi Etihad Rail
 Aes
 Alival
 Amc Entertainment Holdings
 Antichi Pellettieri
 Ap Bags
 AQ-Tech
 Arena
 Artlantis Capital
 Athena Private Equity
 Atlantia
 Avio
 Axa
 Bain & Company
 Baldinini
 Banca Caboto
 Banca d'Italia
 Banca Imi
 Banca Marche
 Banca Nazionale del Lavoro
 Banca Popolare dell'Emilia Romagna
 Banca Popolare di Milano
 Banca Popolare di Vicenza
 Bank of America Capital Partners Europe
 Barclays
 Bioera
 BNP Paribas
 Borsa Italiana
 Braccialini
 Bridgepoint
 BS Private Equity
 BSkyB
 Burani Designer Holding
 Cabot Square Capital
 Capitalia
 Centrobanca
 Centroplast holding
 Charterhouse
 Charterhouse Capital Partners
 China National Petroleum Cor­poration
 Citi
 Coccinelle
 Comitalia Compagnia Fiduciaria
 Comitato Aziendale Europeo
 Commissione Europea
 Compagnia Italiana di Navigazione
 Cp advisors
 Credit Suisse
 DAAB
 Dalian Wanda Group
 D'Amico International Shipping
 Dante Immobiliare
 Delmi
 Delos Power
 Discovery
 Edipower
 Eems
 Eidos
 Enel
 Eni
 Eurohypo
 Faac
 Financial Conduct Authority
 Finanziaria Internazionale Alternative Investment SGR
 Finduck
 Finifast
 First Reserve Corporation
 Fondo Centro Impresa
 Fondo Focus
 Fondo Mhrec
 Fondo Porta Nuova Garibaldi
 Fondo Porta Nuova Varesine
 Francisco Partners
 Galotti
 Gammarad Italia
 Gator
 Gemeaz
 Gemina
 General Electric
 Generali
 Geox
 Greenvision Ambiente
 GVA Redilco
 Hedf
 Hideal Partners
 Hig Capital
 Hines
 I Viaggi del Ventaglio
 Il Sole 24 Ore
 Infront Sports & Media
 Intel
 Intesa Sanpaolo
 Intesa SanPaolo Vita
 Jll
 JP Morgan
 La Finanziaria Internazionale
 Landi Renzo
 Lauda Air
 Lehman Brothers
 Livingston
 Maire Tecnimont
 Mandarina Duck
 Manutencoop Facility Management
 Mariella Burani Fashion Group
 Marlin Equity Partners
 Ma-tra Fiduciaria
 Matsa Group
 Mc Cann Worldgroup
 Mediobanca
 Meliorbanca
 Micron Technology
 MoneyFarm Sim
 Morgan Stanley
 Mosaicon
 MPG Group
 Natixis
 Nem SGR
 New York Stock Exchange
 Nord Est Merchant
 Numonyx Holding
 Nuova Castelli
 Odeon Uci Cinemas Group
 Orlando Italy Special Situations
 Palamon Capital Partners
 Parmalat
 Percassi
 Pirelli & C
 PKF
 Pms Group
 Prelios Sgr
 Premafin
 Relight Energie Rinnovabili
 Renam
 Roland Berger
 Rothschild
 Savills Investment Management sgr
 Schiapparelli Pikens
 Sericon Investment Fund
 Sharp
 Sky
 Special Situations
 Sterigenics International
 Stilo Immobiliare Finanziaria
 STMicroelectronics NV
 Switchover Media
 Synergo SGR
 Tages Capital
 Tages Helios
 Tamburi Investment Partners
 Terra Firma
 Teyacem
 The Riverside Company
 Tichebox
 Tirrenia
 Tmci Padovan
 Ubi Banca
 Ulka Costruzioni elettromeccaniche
 Unicredit
 Unipol Banca
 UnipolSai
 United Ventures
 Value Partners
 Villa Canali
 Visor
 Wind
 Wise SGR
 Yorkville Advisors
Cliccare sul dell'azienda per visualizzare le news correlate.
GUIDA ALLE FASCE - RICERCHE DAL 2012 AL 2016
Sono due i parametri utilizzati per la definizione delle fasce:

■ la QUANTITÀ delle segnalazioni e dei consensi ricevuti da clienti controparti e colleghi;
■ la QUALITÀ percepita dal mercato attra­verso l’analisi e la valutazione anche comparata dei commenti. Il peso di ponderazione è basato sull’autore­volezza della fonte di provenienza.

Gli studi e i professionisti sono ordinati alfabeticamente all’interno delle sezioni.

FASCIA 1
Leader del mercato con riconoscimento diffuso e consolidato
In termini quantitativi, registra il maggior numero di segnalazioni da soggetti al vertice del mercato di riferimento. In termini qualitativi, le segnalazioni arrivano, oltre che da propri clienti, anche da concorrenti e controparti. Indice di un riconoscimento diffuso e consolidato.

FASCIA 2
Protagonista del mercato con riconoscimento diffuso
In termini quantitativi, registra un numero di segnalazioni che si inquadra nel range superiore alla soglia critica. In termini qualitativi,
le segnalazioni provengono in percentuale variabile da clienti,
concorrenti e controparti, e sono di natura prevalentemente spontanea. Indice di un riconoscimento diffuso, anche se non consolidato.

FASCIA 3
Protagonista con riconoscimento focalizzato
In termini quantitativi, registra un numero di segnalazioni che raggiunge la soglia critica della ricerca. In termini qualitativi, le segnalazioni provengono in percentuale variabile da clienti, concorrenti e controparti, e sono generalmente di natura sollecitata. Indice comunque di un riconoscimento, seppure non diffuso né consolidato.

Credits Landlogic IT

RSS

RSS