Farmaceutico e Biomedicale  |  IP  |  Lavoro  |  Penale  |  Real Estate  |  Ristrutturazioni  |  TAX  |  TMT
Francesco Tedeschini Chiomenti
Non disponibile
Corporate \ M&A
Corporate M&A (Fascia 1)
13/05/2011
LA TESTATA
 A2A
 Acegas-Aps
 Acosta
 Agenzia delle Entrate
 Alba Leasing
 Albany Molecular Research Inc
 Allianz
 Anatel
 Anima
 Apple
 Argenta
 Asla
 Autostrade per l'Italia
 Avio
 Bain Capital Partner
 Banca CIS
 Banca d'Italia
 Banca Etruria
 Banca Fideuram
 Banca Finnat Euramerica
 Banca Imi
 Banca Italease
 Banca Leonardo
 Banca Nazionale del Lavoro
 Banca Popolare dell'Emilia Romagna
 Banca Popolare di Bergamo
 Banca Popolare di Lodi
 Banca Popolare di Milano
 Banca Popolare di Novara
 Banca Popolare di Ragusa
 Banca Regionale Europea
 Banco Popolare
 Bank of America Merrill Lynch
 Banknord
 Barclays
 BNP Paribas
 Borsa Italiana
 Bottega Veneta
 Brebemi
 Bulgari
 Cademartori
 Cairo Communication
 Camfin
 Capitalia
 Carige
 Carlo Tassara
 Carrefour
 Cassa Depositi e Prestiti
 Cassa di Risparmio di Firenze
 Centauro PV
 Centrale dei Bilanci
 Cerved
 China National Chemical Corporation
 Ciment Français
 Citi
 Clessidra
 Computershare
 Consob
 Crédit Agricole
 Credit Suisse
 Deutsche Bank
 Dolce e Gabbana
 Dws
 Edf Energies Nouvelles
 Edison
 Elia
 Emilio Pucci
 Equita
 Erg
 Erice
 Ericsson
 Eurizon
 Euticals
 Fendi
 Ferretti
 Fiat
 Figenpa
 Finanza & Futuro Banca
 Fincantieri
 Finsoe
 Fintecna
 Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo
 Fondo Europeo per gli Investimenti
 Gabetti
 Galbani
 General Electric
 Generali
 Goldman Sachs
 Grande Jolly
 Groupama
 Hera
 Hines
 HSBC
 Idea Capital Funds Sgr
 Immit Immobiliari Italiani
 Impregilo
 INA Assitalia
 Intesa Sanpaolo
 Invernizzi
 Istifid
 Istituto Ligure Mobiliare
 Italcementi
 Italgas
 Italmobiliare
 Joker Partecipazioni
 Jolly Hotels
 JP Morgan
 La Gaiana
 La7
 Lactalis
 Lauro
 Lauro 57
 Lazard
 Lehman Brothers
 Lincoln International
 Lmvh
 Lucchini
 LVMH Group
 MacKenzie
 Mandarin Capital Partners
 Marcegaglia
 Mediobanca
 Morgan Stanley
 MPS
 MR Capital
 MTV
 Nasdaq
 NH Hoteles
 Nomura
 Nuove Partecipazioni
 Olinda Fondo Shops
 Parmalat
 Patrimonio Uffici
 Philogen
 Pininfarina
 Pirelli & C
 Prada
 Prelios Sgr
 Premafin
 Prima SGR
 Private Equity Partners
 RCS
 Rosneft
 Rothschild
 Rreef
 Salini
 Salvatore Ferragamo Italia
 Sator
 SEAT Pagine Gialle
 Sintonia
 Skagen
 Snam
 Société Générale
 Sony
 Strategic Value Partners
 Sunray
 Sunray Renewables Energy
 Tamburi Investment Partners
 Telco
 Telecom Italia
 Telecom Italia Media
 Telefonica
 Tiscali
 UBI
 Ubi Banca
 Unicredit
 UnipolSai
 Vivo Friuli- Venezia Giulia
 Zen Fonderie
 Zenit SGR
Cliccare sul dell'azienda per visualizzare le news correlate.
GUIDA ALLE FASCE
RICERCHE DAL 2012 AL 2016
Sono due i parametri utilizzati per la definizione delle fasce:

■ la QUANTITÀ delle segnalazioni e dei consensi ricevuti da clienti controparti e colleghi;
■ la QUALITÀ percepita dal mercato attra­verso l’analisi e la valutazione anche comparata dei commenti. Il peso di ponderazione è basato sull’autore­volezza della fonte di provenienza.

Gli studi e i professionisti sono ordinati alfabeticamente all’interno delle sezioni.

FASCIA 1
Leader del mercato con riconoscimento diffuso e consolidato
In termini quantitativi, registra il maggior numero di segnalazioni da soggetti al vertice del mercato di riferimento. In termini qualitativi, le segnalazioni arrivano, oltre che da propri clienti, anche da concorrenti e controparti. Indice di un riconoscimento diffuso e consolidato.

FASCIA 2
Protagonista del mercato con riconoscimento diffuso
In termini quantitativi, registra un numero di segnalazioni che si inquadra nel range superiore alla soglia critica. In termini qualitativi,
le segnalazioni provengono in percentuale variabile da clienti,
concorrenti e controparti, e sono di natura prevalentemente spontanea. Indice di un riconoscimento diffuso, anche se non consolidato.

FASCIA 3
Protagonista con riconoscimento focalizzato
In termini quantitativi, registra un numero di segnalazioni che raggiunge la soglia critica della ricerca. In termini qualitativi, le segnalazioni provengono in percentuale variabile da clienti, concorrenti e controparti, e sono generalmente di natura sollecitata. Indice comunque di un riconoscimento, seppure non diffuso né consolidato.

Credits Landlogic IT

RSS

RSS