Farmaceutico e Biomedicale  |  IP  |  Lavoro  |  Penale  |  Real Estate  |  Ristrutturazioni  |  TAX  |  TMT
Daniele Bonvicini Roedl & Partner
Non disponibile
Corporate \ M&A
M&A prevalentemente public (Fascia 2)
31/03/2010
BLF PARTE DA 16
 Abacus Invest
 Abele Bertozzi
 Aedes Group
 Agcm
 Albea
 Alicros
 Alto Capital
 Alto Partners sgr
 Arcese Mercurio
 Arcese Trasporti
 Arkimedica
 Asla
 Assonime
 Averna
 Axa
 Banca d'Italia
 Banca Intesa
 Banca Popolare di Milano
 Banco Popolare
 Bassi srl
 Beghelli
 Bi Holding
 Bikkembergs
 Bit Media
 Borsa di Stoccolma
 Borsa Italiana
 Botto Fila
 Bouvard
 Bridgepoint
 Bruni Glass
 Cadbury Italia
 Campari
 Cape - Cimino & Associati Private Equity
 Caretti & Associati
 Ceska Pojistovna
 Clessidra
 Cmc
 Colussi
 Confin
 Consob
 Controls
 Credem
 De Agostini
 Dedalus
 Dmt
 Dolciaria Val d’Enza
 Ds Group
 Dsi & Associati
 Edmond de Rothschild Investment Partners
 EL Towers
 Elettronica industriale
 Elia
 Eracla
 Eskigel
 Ethica Corporate Finance
 Euro Cakes
 Fastweb
 Ferretti
 Fidia Farmaceutici
 Fininvest
 Fleury Michon
 Fondo Italiano d'Investimento
 Fratelli Averna
 Fratelli Beretta
 Fres.co
 Generali
 Glynn Brothers Chemical
 Granterre di Modena
 HG Capital
 Idea Capital Funds Sgr
 Infa Group
 Intesa Sanpaolo
 Kering
 La Suissa
 Leaf Italia
 Lek
 Limoni
 Magnolia
 Management & Capitali
 Mandarin Capital Partners
 Mediaset
 Mediobanca
 Mercurio
 Metroweb
 Mitim
 MPS
 N+1
 Nasdaq
 Oaktree Capital Management
 Olivotto Glass Technologies
 Opera
 P&R Holding
 Palladio Corporate Finance
 Palladio Finanziaria
 Parmalat
 Parmareggio
 Parmissimo
 Pernigotti
 Piatti Freschi Italia
 PPF Group
 R&R Ice Cream
 Radegonda
 Recipharm Publ
 Risanamento
 RP3 Fund
 Rti
 Sevcon
 Sqs
 Star Capital SGR
 Swisscom Italia
 Sysdata
 Telco
 Telecom Italia
 Tieffe
 Toksöz
 Turbocoating
 Ubi Banca
 Unicredit
 Unitedcoatings
 Venice European Investment Capital
 Venice Shipping and Logistics
 Vitale & Associati
 Vitale&Co
 Willis
 Wind
 Zaleski
 Zeis Excelsa
Cliccare sul dell'azienda per visualizzare le news correlate.
GUIDA ALLE FASCE
RICERCHE DAL 2012 AL 2016
Sono due i parametri utilizzati per la definizione delle fasce:

■ la QUANTITÀ delle segnalazioni e dei consensi ricevuti da clienti controparti e colleghi;
■ la QUALITÀ percepita dal mercato attra­verso l’analisi e la valutazione anche comparata dei commenti. Il peso di ponderazione è basato sull’autore­volezza della fonte di provenienza.

Gli studi e i professionisti sono ordinati alfabeticamente all’interno delle sezioni.

FASCIA 1
Leader del mercato con riconoscimento diffuso e consolidato
In termini quantitativi, registra il maggior numero di segnalazioni da soggetti al vertice del mercato di riferimento. In termini qualitativi, le segnalazioni arrivano, oltre che da propri clienti, anche da concorrenti e controparti. Indice di un riconoscimento diffuso e consolidato.

FASCIA 2
Protagonista del mercato con riconoscimento diffuso
In termini quantitativi, registra un numero di segnalazioni che si inquadra nel range superiore alla soglia critica. In termini qualitativi,
le segnalazioni provengono in percentuale variabile da clienti,
concorrenti e controparti, e sono di natura prevalentemente spontanea. Indice di un riconoscimento diffuso, anche se non consolidato.

FASCIA 3
Protagonista con riconoscimento focalizzato
In termini quantitativi, registra un numero di segnalazioni che raggiunge la soglia critica della ricerca. In termini qualitativi, le segnalazioni provengono in percentuale variabile da clienti, concorrenti e controparti, e sono generalmente di natura sollecitata. Indice comunque di un riconoscimento, seppure non diffuso né consolidato.

Credits Landlogic IT

RSS

RSS