martedì 17 gennaio 2017
cerca aziende studi professionisti
Via, la Consulta accoglie il ricorso di Sticchi Damiani al Tar Lecce
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
27 dic 2016
Energy

Via, la Consulta accoglie il ricorso di Sticchi Damiani al Tar Lecce

 

Con la sentenza n. 267/2016 la Corte Costituzionale ha dichiarato illegittima la legge della Regione Puglia n. 17 del 2007 nella parte in cui prevede che la pronuncia di esclusione dalla procedura di valutazione di impatto ambientale ha efficacia per un periodo massimo di 3 anni decorsi i quali senza che sia stato dato inizio ai lavori la medesima procedura deve essere rinnovata.

La questione è stata sottoposta dal Tar di Lecce nell'ambito di un giudizio introdotto da un ricorso proposto da Ernesto Sticchi Damiani e da Andrea Sticchi Damiani per conto della società Energia Rinnovabile Italia, alla quale la Regione Puglia aveva opposto l'intervenuta scadenza della pronuncia di esclusione dalla procedura di valutazione di impatto ambientale percorsa relativamente a un progetto volto alla realizzazione nel Comune di Zollino (LE) di un impianto di produzione di energia elettrica da fonte eolica.

tags: Andrea Sticchi DamianiErnesto Sticchi DamianiRegione PugliaCorte CostituzionaleEnergia Rinnovabile Italia
CLICCA PER CONDIVIDERE
eventi
L’AEO, lo sdoganamento centralizzato e l’autovalutazione L’AEO e l’UCC:Novità e benefici esclusivi previsti per gli Operatori Economici Autorizzati nel Codice Doganale Unionale

Milano

martedì 17 gennaio
L’AEO, lo sdoganamento centralizzato e l’autovalutazione L’AEO e l’UCC:Novità e benefici esclusivi previsti per gli Operatori Economici Autorizzati nel Codice Doganale Unionale
La compliance data protection alla luce del regolamento europeo 679/2016

Milano

martedì 07 febbraio
La compliance data protection alla luce del regolamento europeo 679/2016
Obblighi di garanzia e delega di funzioni nel diritto penale d’impresa

Milano

martedì 21 febbraio
Obblighi di garanzia e delega di funzioni nel diritto penale d’impresa


Credits Landlogic IT

RSS

RSS