domenica 18 febbraio 2018
cerca aziende studi professionisti
ENTRA | REGISTRATI AL SITO
Cancrini vince al Consiglio di Stato per il Comune di Spoleto
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
06 apr 2017
Amministrativo

Cancrini vince al Consiglio di Stato per il Comune di Spoleto

Cancrini, con un team guidato da Arturo Cancrini (in foto) e dal responsabile del contenzioso Francesco Vagnucci, ha vinto al Consiglio di Stato, nel giudizio avente a oggetto la riforma della sentenza del Tar n. 494/2016, concernente una procedura selettiva ex art. 110 t.u.e.l. per il conferimento, da parte del Comune di Spoleto, assistito da Cancrini, di un incarico di qualifica dirigenziale a tempo determinato.

Il ricorrente contestava il mancato scorrimento della graduatoria di un precedente concorso per un posto di dirigente della medesima area svoltosi nel 2010 nel quale si era collocato tra gli idonei non vincitori. Il Consiglio di Stato ha fatto propria l’eccezione di difetto di giurisdizione del Giudice Amministrativo proposta dall’Ente, condividendo l’assunto per cui la procedura controversa non configura una “procedura concorsuale” ai sensi dell’art. 63 comma 1 del TUPI.
 
In particolare, il Consiglio di Stato ha rilevato che, in procedure come quella in esame, «l’individuazione del soggetto cui conferire l’incarico costituisce l’esito di una valutazione di carattere discrezionale, che rimette all’amministrazione la scelta, del tutto fiduciaria, del candidato da collocare in posizione di vertice, ancorché ciò avvenga mediante un giudizio comparativo tra curricula diversi».
 
 

tags: Arturo CancriniCancriniFrancesco VagnucciComune di Spoleto
CLICCA PER CONDIVIDERE
eventi
Le nuove prospettive del commercio internazionale tra pianificazione e compliance

Roma

mercoledì 28 febbraio
Le nuove prospettive del commercio internazionale tra pianificazione e compliance
La nuova disciplina sul whistleblowing: adeguamenti regolamentari e procedurali

Milano

martedì 20 marzo
La nuova disciplina sul whistleblowing: adeguamenti regolamentari e procedurali
Global Risk Forum 2018

Milano

giovedì 29 marzo
Global Risk Forum 2018


Credits Landlogic IT

RSS

RSS