domenica 23 luglio 2017
cerca aziende studi professionisti
ENTRA | REGISTRATI AL SITO
Gli advisor nella doppia acquisizione targata Unigrains
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
20 apr 2017
Agroalimentare

Gli advisor nella doppia acquisizione targata Unigrains

Presenti Gitti, Lombardi Segni, Di Tanno, Grant Thorton, Baudino, Asc, Slec e De Vivo-Tacchini

In data odierna Unigrains è entrata nel capitale sociale di Sfoglia Torino, alla stessa data Sfoglia, sempre con il supporto di Unigrains, ha acquisito il 100% del capitale di Idea Quick, azienda specializzata nella pasta sfoglia surgelata. Parte delle risorse necessarie per l’acquisto di Idea Quick sono state fornite da Cariparma Crédit Agricole.

Gitti ha seguito Unigrains con un team guidato dal socio Vincenzo Giannantonio insieme a Cristina Cavedon (in foto), Nicola Malta, Marco Bertucci, Lorenzo Mei e Camilla Caffi (per i profili corporate) e Giacomo Pansolli e Gloria Manunza (per i profili banking). 

Grant Thorton ha assistito Unigrains per i profili finanziari e fiscali dell'operazione con Stefano Marchetti e Alessandro Dragonetti

I soci di maggioranza di Sfoglia sono stati assistiti dallo studio Baudino, con Carlo Piola e Francesca Beltramo, e, per gli aspetti fiscali, dallo studio Asc con Andrea Gilli

Lombardi Segni ha seguito i venditori di Idea Quick con il name partner Antonio Segni, Alberto Recchia e Adele Zito per gli aspetti legali, mentre Slec, con Renzo Dugo, ha seguito la società per gli aspetti fiscali. Credit Agricole è stata assista da Di Tanno con Marco Carbonara e Domenico Patruno.

Lo studio notarile De Vivo-Tacchini, con il notaio Ciro De Vivo, ha curato tutti gli aspetti notarili relativi all’operazione.

L’acquisizione fa seguito ad un processo di espansione iniziato a febbraio 2017, nel quale Enzo Perrino, amministratore delegato di Sfoglia Torino, ha acquisito Righi con l’obiettivo di promuovere il consolidamento del settore della pasta sfoglia surgelata.
 
In seguito alle acquisizioni di Righi e Idea Quick, il nuovo Gruppo che si è venuto a formare avrà la capacità di investire in opportunità diversificate al fine di poter sostenere la crescita ed espandere la propria presenza sia in Italia che all’estero.

 

tags: Di TannoVincenzo GiannantonioAntonio SegniGittiMarco CarbonaraGiacomo PansolliLombardi SegniCariparma Crédit AgricoleCristina CavedonDomenico PatrunoAlberto RecchiaGloria ManunzaAlessandro DragonettiUnigrainsStefano MarchettiMarco BertucciCamilla CaffiLorenzo MeiGrant ThortonNicola MaltaAdele ZitoAndrea GilliAscFrancesca BeltramoCarlo PiolaBaudinoIdea QuickSfoglia TorinoRighiCiro De VivoDe Vivo-TacchiniRenzo DugoSlec
CLICCA PER CONDIVIDERE
eventi
La responsabilità colposa del medico: evoluzione normativa

Milano

venerdì 15 settembre
La responsabilità colposa del medico: evoluzione normativa
Transactional Risk Insurance nelle operazioni di M&A: modalità operative

Milano

martedì 26 settembre
Transactional Risk Insurance nelle operazioni di M&A: modalità operative
Compliance Day -Come diffondere la cultura della compliance nelle aziende: sfide, trend e prospettive evolutive

Milano

mercoledì 18 ottobre
Compliance Day -Come diffondere la cultura della compliance nelle aziende: sfide, trend e prospettive evolutive
Intellectual Property Summit 2017

Bruxelles

giovedì 07 dicembre
Intellectual Property Summit 2017


http://www.toplegal.it/upload/banner/toplegal_online_advert_23june17.pdf

Credits Landlogic IT

RSS

RSS