torna a toplegal martedì 19 marzo 2019

Trade Wars: le nuove dinamiche internazionali e la guerra dei dazi

DATA mercoledì 06 febbraio
LOCATION The Westin Palace, Piazza della Repubblica 20, Milano
ORARIO 14.00 - 18.30

Gli strumenti e le contromisure a disposizione degli operatori. Agevolazioni doganali e strumenti concreti di pianificazione doganale.

KPMG, in media partnership con TopLegal, organizza un approfondimento operativo con il contributo di funzionari dell’Amministrazione e testimonianze aziendali, al fine di esaminare le sfide e le opportunità del prossimo biennio.

AGENDA

14.00 Registrazione e welcome coffee

 14.30 Saluto di benvenuto e introduzione alla discussione Massimo Fabio -Partner, Studio Associato (KPMG)

14.30 TradeWars: il contesto di riferimento e gli effetti sui rapporti internazionali per le aziende italiane Massimo Fabio -Partner, Studio Associato (KPMG)

15.00 Brexit-i più recenti aggiornamenti sul tema Federico Fabbrini-Professore, DCU -School of Law & Government, BrexitAdvisor

15.20 Il ruolo dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli quale 'catalizzatore di competitività' per le imprese Marco Cutaia-Direttore dell'Ufficio delle dogane di Milano 3, Agenzia delle dogane e dei Monopoli

16.15 Coffee break

16.30 Impatto sull'origine: Made in Italye casi concreti di pianificazione (IVO e ruling statunitensi) Andrea Aracu-Sr. LogisticsManager -IntercosEurope S.p.A.

17.15 Elementi di valore: daziabilità delle royalties, nuove prospettive di pianificazione e recentissime novità giurisprudenziali / La gestione del Transfer Pricing nel rapporto internazionale Massimo Fabio -Partner, Studio Associato (KPMG)

18.00 Dibattito e quesiti

PERCHE' PARTECIPARE

L’incontro si prefigge la finalità di fornire agli operatori un quadro chiaro sullo stato delle Trade Wars ed alcune soluzioni pratiche che possano supportare le società nella definizione del rapporto internazionale sulla base di criteri di semplicità, di efficienza e di risparmio daziario.
Saranno oggetto di esame le opportunità ora concesse per contenere i nuovi dazi USA, oltre alla possibilità di certificarsi ai fini AEO ed utilizzare la reciprocità con il CTPAT negli Stati Uniti.
Verranno in particolare analizzati gli impatti delle TradeWars anche in tema di origine, proponendo casi pratici per tutelare i prodotti Made in Italy e rafforzare la filiera, disapplicando le normative ritorsive previste dagli Stati Uniti e dalla Cina.
Nell'ambito del valore doganale, sarà analizzata la normativa sulle royaltiese la gestione del Transfer Pricing ai fini doganali. Per quanto concerne le royalties, saranno analizzati tutti i vantaggi e le prospettive offerte da recentissime posizioni giurisprudenziali rispetto alla daziabilità dei diritti di licenza. In particolare, sarà possibile chiarire come i diritti di licenza non siano affatto automaticamente daziabili e quali sono gli strumenti normativi per neutralizzare i rischi di contestazione ed accertamento.

A CHI E' RIVOLTO

  • CEO
  • CFO
  • Tax Manager
  • Responsabile Amministrativo
  • Responsabile fiscale
  • Head of Tax
  • Finance & Administration Manager
  • Amministratore Delegato
  • Responsabile area fiscale


Documenti allegati:  Agenda_TC_Milano_DEF

Andrea Aracu
Sr. Logistics Manager Intercos Europe S.p.A.

Marco Cutaia
Direttore dell'Ufficio delle dogane di Milano 3 Agenzia delle dogane e dei Monopoli

Federico Fabbrini
Professore, DCU School of Law & Government, BrexitAdvisor

Massimo Fabio
Partner, Studio Associato KPMG

Tax
QUOTA DI ISCRIZIONE
NON PIU' DISPONIBILE
Clicca per condividere

Credits Landlogic IT

RSS

RSS