Innovazione & IP: cosa cerca il mercato?

Il mercato dell’innovazione vuole nuove competenze, Rödl & Partner risponde con l’Innovation & IP Academy

21.02.2022

Innovazione & IP: cosa cerca il mercato?

 

A cura di Rödl & Partner 

 

Il diritto della proprietà intellettuale, tradizionalmente, offre gli strumenti per tutelare e valorizzare la creatività e l’innovazione. Il mercato, sempre più globale e digitale, richiede però alle imprese e, in generale, a tutti i professionisti coinvolti, di declinare gli strumenti tradizionali in nuovi contesti, anche e soprattutto al fine di proteggere e potenziare gli investimenti sostenuti nelle attività di ricerca e sviluppo.   

Se da un lato l’avvento della tecnologia crea infinite opportunità, dall'altro rende ancora più complicato e diffuso il processo di tutela della proprietà intellettuale, aumentandone i casi di violazione.

L’intelligenza artificiale, la block-chain, gli NFT, le soluzioni IoT, le misure di cybersecurity, il cloud computing e l’open source pongono infatti importanti interrogativi sulla titolarità dei diritti di sfruttamento economico delle opere dell’ingegno, delle invenzioni e dei dati. È per questo che il diritto d’autore, i marchi, i brevetti, i segreti commerciali, i software e le banche dati devono essere reinterpretati e utilizzati correttamente per dare risposta a questi quesiti.

L’evoluzione della comunicazione d’impresa apre, inoltre, la strada a nuove forme di pubblicità, in relazione alle quali la proprietà intellettuale deve diventare uno strumento competitivo per sfruttare al meglio il brand e l’attività di marketing associata, nel rispetto delle norme a tutela della leale concorrenza e dei consumatori.

Il mercato richiede quindi l’acquisizione di nuove competenze tecniche e legali.

Per questa ragione, Rödl & Partner ha ideato l’Innovation & IP Academy, un corso di alta formazione, che si articola in sei lezioni in live streaming che si terranno dal 25 marzo al 6 maggio 2022, il venerdì pomeriggio, dalle 14.30 alle 18.30, pensato per fornire a imprenditori, manager, legali d’azienda, responsabili marketing, ingegneri e innovatori, un nuovo ed efficace strumento di business: una formazione accurata con particolare focus sull'innovazione e sugli strumenti per proteggerla, tutelarla e valorizzarla al meglio, anche con l’ausilio delle più avanzate tecnologie.

 

Durante il corso i relatori della Faculty di Rödl & Partner (tra cui, Nadia Martini, Valeria Spagnoletti-Zeuli, Margherita Cera, Isabella Corrias, Andrea Marchi e gli altri membri esperti della practice) insieme ai top player del mondo aziendale e agli esperti del settore IP&Innovation trasferiranno, con un approccio pratico, il know-how utile per gestire le problematiche connesse alla tutela dell'innovazione e della proprietà intellettuale, presentando diverse case history.

In questo modo i partecipanti avranno la possibilità, anche tramite esercitazioni pratiche da svolgere in gruppo, di interagire e di beneficiare di importanti opportunità di networking con i colleghi, i docenti e i testimonial aziendali.

Per iscrizioni e informazioni cliccare qui.




TopLegal Review edizione digitale
ENTRA | ABBONATI