TOPLEGAL AWARDS 2013: I VINCITORI
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
26 nov 2013
Premiazione

TOPLEGAL AWARDS 2013: I VINCITORI

Alla serata milanese hanno partecipato 77 studi e oltre 600 ospiti

Si è conclusa ieri sera, lunedì 25 novembre, la settima edizione dei TopLegal Awards, i premi dedicati all'eccellenza del mondo legale italiano. I riflettori sul palco sono stati accesi intorno alle 21,00, per spegnersi poco prima di mezzanotte. La manifestazione anche quest'anno ha registrato un'ampia partecipazione, con 77 studi rappresentati e oltre 600 ospiti. Confermandosi così come il premio di riferimento per il mercato dei servizi legali italiano. 

Il risultato finale, dal quale sono derivati i nomi dei vincitori, è stato frutto di una selezione basata sulle analisi di mercato elaborate dal Centro Studi TopLegal a cui si sono sommate le valutazioni espresse da una giuria di esperti, composta da professionisti di spicco del mondo aziendale e finanziario italiano.

Il premio allo studio italiano dell'anno è andato a Dla Piperche ha messo a segno un triplo risultato. L'insegna, infatti, ha vinto anche con il senior partner Francesco Novelli, che si è aggiudicato il premio come miglior professionista Energy e con il socio Giangiacomo Olivi, miglior professionista Tmt. Pluripremiati anche i professionisti di Bird & Bird: a Massimiliano Mostardini il riconoscimento come managing partner dell'anno; mentre Giovanni Galimberti si è aggiudicato il premio professionista Ip. 2Birds ha messo poi a segno un premio di squadra, vincendo come miglior studio Tmt. Tripletta anche per Gianni Origoni Grippo Cappelli & Partners e per Bonelli Erede Pappalardo. A Francesco Gianni, name partner di Gop, il premio come professionista dell'anno; mentre ad Antonella Capria il riconoscimento come amministrativista 2013. A Gop, poi, la vittoria come studio Energy. Bonelli Erede Pappalardo, invece,  si è aggiudicato la vittoria in due premi studio - Contenzioso e Corporate - e nella categoria professionista dell'anno Tax, con Andrea Silvestri.

Doppietta per Chiomenti, che ha vinto con il team Competition e con Francesco Tedeschini, professionista dell'anno Corporate. Bis anche per Cleary Gottlieb Steen & Hamilton: studio Best place to work e professionista dell'anno Competition, Matteo Beretta

Per la seconda volta nella storia dei TopLegal Awards un ex aequo: per la categoria studio Finance a risultare vincitori i team di Clifford Chance e Allen & Overy, i primi premiati come protagonisti del mercato 2013 sul fronte della finanza pura e i secondi sul versante del debt capital markets. Ad aggiudicarsi, invece, il premio per l'operazione dell'anno Pmi - introdotto per la prima volta in questa edizione - Spinazzi Azzarita Troi.


Di seguito tutti i premi assegnati nel corso della serata, con le relative motivazioni:

Professionista dell'anno: Francesco Gianni (Gianni Origoni Grippo Cappelli) 
Continua a guidare lo studio con innovazione, perseguendo una visione di lungo periodo basata sulla diversificazione e l'internazionalizzazione del business. Si è inoltre aggiudicato alcuni dei mandati più rilevanti del mercato, tra cui l’acquisizione di Avio da parte di General Electric.

Managing / Senior partner dell'anno: Massimiliano Mostardini (Bird & Bird)
Grazie alle sue capacità di management ed al forte spirito di gruppo che caratterizza il team da lui guidato, lo studio ha registrato negli ultimi anni una costante crescita. Il suo approccio ha consentito alle due sedi italiane della law firm di diventare le più profittevoli a livello mondiale.

Professionista donna dell'anno: Paola Flora (Ashurst)
Consigliere di Asla, per cui è co-responsabile del progetto "Woman On Board", ha partecipato ad alcune delle maggiori operazioni sul mercato, fra cui il project financing di BreBeMi.

Professionista emergente dell'anno (under 35): Ettore Consalvi (Linklaters)
Managing associate dello studio, è stato protagonista nelle principali ristrutturazioni del mercato italiano: Seat Pagine GialleLucchini, Ferretti, Pininfarina, Tiscali, Argenta.

Studio italiano dell'anno: Dla Piper
Dopo una fase importante di crescita per fatturato e per lateral, negli ultimi 12 mesi lo studio si è concentrato sul consolidamento e l'integrazione della struttura. Ne è testimonianza il fatto che, per valore e risonanza sul mercato, le più importanti operazioni gestite negli ultimi 12 mesi sono frutto del lavoro effettuato da team eterogenei.

Studio dell'anno Nord: Tonucci & Partners
Lo studio legale vincitore è stato in grado di affermarsi nel contesto locale del Triveneto, dove si distingue per il lavoro a favore dell'internazionalizzazione delle imprese pmi, grazie all’assistenza legale verso diversi progetti di joint venture in Romania e nel Kurdistan.

Studio dell'anno Centro: Ls Lexjus Sinacta
Lo studio ha saputo costruirsi una reputazione consolidata nel Centro Italia. Tra i mandati, si ricorda l’assistenza a Hera nell'offerta pubblica obbligatoria totalitaria di acquisto e scambio sulle azioni ordinarie di Acegas-Aps spa.

Studio dell'anno Sud: Ennio Magrì & Associati
Squadra affiatata per questioni amministrative, si distingue in ambito ambientale. Ha fornito consulenze a clienti nazionali del calibro di Autostrade per l'Italia e Fintecna.

Studio dell'anno Innovazione:Osborne Clarke
Ha ideato il primo programma organizzato da uno studio legale in Italia per supportare le start up nel settore digital & games. Ha inoltre implementato una serie di soluzioni giuridiche innovative a supporto dei clienti. In particolare, nell’ultimo anno, ha studiato un Trust diretto a soddisfare interessi di carattere pubblico.

Best place to work: Cleary Gottlieb Steen & Hamilton
I punti di forza dello studio vincitore sono la crescita interna, l’attenzione alla formazione, il rispetto dell’individualità e l’uguaglianza nella gestione delle politiche interne

Operazione dell'anno Pmi: Spinazzi Azzarita Troi
Un’operazione di sistema che ha portato al salvataggio di una società, Zen Fonderie, grazie a un modo nuovo di fare impresa e di reagire alla crisi, attraverso la collaborazione di soggetti che in Italia si fa fatica a immaginare soci di una stessa realtà: dipendenti, manager e finanziatori. In questo percorso lo studio ha disegnato la governace in maniera tale da comporre gli interessi delle diverse parti.

Amministrativo

Professionista: Antonella Capria
 (Gianni Origoni Grippo Cappelli)
Ha prestato assistenza in oltre 40 procedimenti amministrativi, sempre chiusi con successo grazie alle strategie difensive innovative messe in campo
Studio: Legance
Si è distinto per aver assistito clienti in operazioni di particolare interesse per il mix di competenze richiesto. A titolo di esempio, per la riqualificazione e dismissione del quartiere Monteluce di Perugia ha gestito dalla strutturazione delle gare d’appalto per la realizzazione delle opere di urbanizzazione fino ai profili urbanistici ed ambientali.

Competition & EU Law

Professionista:

Matteo Beretta (Cleary Gottlieb Steen & Hamilton)
Ha difeso con successo i suoi clienti in numerosi procedimenti dovuti all’intensificazione dell’attività di controllo delle Authority. Affiancando all’assistenza in Italia, quella prestata dinanzi al Tribunale dell'Unione europea.
Studio: Chiomenti
Il team è stato recentemente rafforzato dall’ingresso di un professionista di peso. Ha seguito importanti filing antitrust legati ad operazioni di acquisizione.

Contenzioso
 
Professionista: Elisabetta Rubini Tarizzo
 (Rubini)
Ha assistito con successo il proprio cliente in un contenzioso che è stato protagonista nel panorama giudiziale, politico e mediatico italiano dell’ultimo ventennio.
Studio: Bonelli Erede Pappalardo
È stato protagonista di casi emblematici di successo, in cui il risultato finale e i benefici per il cliente sono ascrivibili al lavoro di concerto del team di esperti multi-practice.

Corporate

Professionista:Francesco Tedeschini (Chiomenti)
Ha gestito alcuni dei mandati di m&a più significativi dell’anno, tra cui la completa riorganizzazione del Gruppo Generali, l’assistenza a Bulgari nella vendita a Lmvh e le trattative per il controllo di Telecom Italia.
Studio: Bonelli Erede Pappalardo
Il dipartimento si è occupato di alcune delle operazioni più rilevanti del mercato. Si è interfacciato con un colosso delle telecomunicazioni, con una struttura organizzativa molto complessa e quattro funzioni aziendali indipendenti fra loro, ciascuna con voce in capitolo, disegnando il team per replicare l’organizzazione del cliente.

Energy

Professionista: Francesco Novelli (Dla Piper)
In un anno in cui l’m&a ha fatto la parte del leone, è stato protagonista di una delle principali operazioni di acquisizione sul mercato italiano a favore di Erg.
Studio: Gianni Grippo Origoni Capelli & Partners
Practice con oltre 50 professionisti, ha seguito le principali operazioni di m&a nel settore dell’energia, nonché una delle più rilevanti operazioni nel settore delle energie rinnovabili in Italia, particolarmente complessa a causa del coinvolgimento di molteplici giurisdizioni.

Finance

Professionista: Michael Immordino (White & Case)
Ha prestato consulenza in rilevanti operazioni di debt capital markets, tra cui eurobond, private placements e high yield, che hanno rappresentato la novità nel mercato dei capitali italiano degli ultimi 12 mesi.
Studio: Allen & Overy / Clifford Chance
Tra le squadre più attive in Italia, in un momento di crisi e muovendosi in uno dei settori più competitivi del mercato, anche quest’anno hanno visto i rispettivi team impegnati in una serie di operazioni rilevanti, che hanno consentito loro di mantenere il primato sul mercato.

Intellectual Property

Professionista: Giovanni Galimberti 
(Bird & Bird)
Negli ultimi 12 mesi ha gestito oltre 60 cause di diritto industriale, la maggior parte delle quali ha coordinato a livello pan-europeo per clienti come Ericsson, Sony Mobile ed Apple.
Studio: Hogan Lovells
Il gruppo di lavoro, formato da 14 professionisti interamente dedicati alle tematiche Ip, si è distinto per la capacità di lavorare in team. Ha seguito con successo numerosi procedimenti per clienti nazionali e internazionali relativi a contraffazione di marchio, design e concorrenza sleale.

Lavoro

Professionista:Rosario Salonia 
(Salonia)
In un anno caratterizzato dalla sempre maggiore incursione del giuslavorista nell’m&a, ha seguito gli aspetti lavoristici correlati non solo alle ristrutturazioni aziendali, ma a importanti fusioni. Tra queste, quella tra SaliniImpregilo.
Studio: Toffoletto De Luca Tamajo e soci
Con 17 soci è una delle più grandi realtà nazionali nel diritto del lavoro e sindacale. Tra le numerose operazioni: l’assistenza al gruppo Fiat e a Barclays nella riorganizzazione della banca. 

Penale Societario

Professionista: Massimo Dinoia
(Dinoia Federico Pelanda Simbari Uslenghi)
Ha dato vita ad un progetto di passaggio generazionale creando un'associazione con quattro dei suoi allievi (tutti under 40). È stato inoltre protagonista di importanti casi, anche correlati ad accuse di corruzione internazionale. Tra i mandati, la difesa di Dolce e Gabbana.
Studio: Penalisti Associati
Lo studio nell'ultimo anno ha gestito mandati prestigiosi anche in assenza del partner fondatore. La struttura dello studio, costruita su giovani allievi cresciuti sotto l'imprinting del fondatore, ha dato prova di maturità e tenuta.

Restructuring

Professionista:Bruno Cova (Paul Hastings)

Ottiene consensi nelle ristrutturazioni sia al fianco delle banche che dei debitori. Si è distinto nell'assistenza ai fondi Strategic Value Partners nella ristrutturazione di Ferretti ed ha curato la ristrutturazione del debito per conto di Lucchini.
Studio: Lombardi Molinari e Associati
Tra i numerosi piani di ristrutturazione seguiti, il team sta assistendo Carlo Tassara nell’ambito della ristrutturazione del debito oltre ad offrire assistenza a diversi pool di banche.

Tax

Professionista: Andrea Silvestri 
(Bonelli Erede Pappalardo)
Ha guidato il team fiscale nelle maggiori operazioni di m&a gestite dallo studio, affrontando anche complesse problematiche di carattere transnazionale, con implicazioni relative all’applicazione di principi affermati di recente dalla Corte di Giustizia Europea.
Studio: Maisto e Associati
Studio esclusivamente a vocazione tax, affrontato e risolto questioni giuridiche complesse, su alcune delle quali è stato pioniere nel panorama italiano, elaborando soluzioni che sono state in parte trasfuse in una circolare dell’Agenzia delle Entrate. Tra le operazioni, l’assistenza al Gruppo banco popolare per una cartolarizzazione da 5,25 miliardi di euro

Tmt

Professionista: Giangiacomo Olivi (Dla Piper)
È stato protagonista delle principali operazioni dell'anno sia nei media tradizionali che nei nuovi media. Ha gestito i diritti audiovisivi dei Giochi Olimpici e innovativi progetti editoriali e tecnologici.
Studio: Bird & Bird
Il team si è occupato di complesse questioni contenziose, innanzi al Tribunale di Roma e Milano, relative all'abuso di dipendenza economica nel settore delle telecomunicazioni. Si è occupato inoltre di contenzioso in materia di pubblicità ed ha svolto consulenza specialistica anche nel settore televisivo e del cinema.


Premio all'eccellenza

Mattia Persiani 
tags: ChiomentiDla PiperLeganceClifford ChanceAllen & OveryLinklatersWhite & CaseGianni Origoni Grippo Cappelli & partnersBonelli Erede PappalardoHogan LovellsAshurstBird & BirdMichael ImmordinoOsborne ClarkeBarclaysPaul HastingsFrancesco GianniBanco PopolareLs Lexjus SinactaTelecom ItaliaCleary Gottlieb Steen & HamiltonGeneraliTonucci & partnersFiatFrancesco NovelliMassimo DinoiaAndrea SilvestriLombardi Molinari e associatiGiangiacomo OliviGiovanni GalimbertiGeneral ElectricErgToffoletto De Luca Tamajo e sociSeat Pagine GialleFrancesco TedeschiniRosario SaloniaDinoia Federico Pelanda Simbari UslenghiAntonella CapriaHeraAvioMaisto e associatiAppleBruno CovaElisabetta RubiniSaliniImpregiloMatteo BerettaPaola FloraAutostrade per l'ItaliaSpinazzi Azzarita TroiBulgariEttore ConsalviTiscaliLucchiniMassimiliano MostardiniMattia PersianiFintecnaArgentaPenalisti associatiCarlo TassaraEricssonAslaPininfarinaFerrettiBrebemiEnnio Magrì & associatiSonyElisabetta Rubini TarizzoDolce e GabbanaAcegas-ApsAutostradeStrategic Value PartnersZen FonderieLmvhAgenzia delle EntratEast End StudiosAwards 2013
CLICCA PER CONDIVIDERE


eventi
Master in operazioni di M&A e joint-venture societarie

Milano

venerdì 21 febbraio
Master in operazioni di M&A e joint-venture societarie
Master in Data Protection Officer e Privacy Matter Expert - IV edizione

Milano

venerdì 28 febbraio
Master in Data Protection Officer e Privacy Matter Expert - IV edizione
Master in Tech Law & Digital Transformation

Roma

venerdì 13 marzo
Master in Tech Law & Digital Transformation


https://www.toplegal.it/upload/allegati/toplegal_online_advert_sept19.pdf
https://www.toplegal.it/eventi/26197/master-in-data-protection-officer-e-privacy-matter-expert-iv-edizione

https://www.amazon.it/dp/8894429709

Credits Landlogic IT

RSS

RSS