CASO MARÒ: LARGO ALL'IPOTESI DI UN ARBITRATO
05 mar 2014
Contenzioso internazionale

CASO MARÒ: LARGO ALL'IPOTESI DI UN ARBITRATO

Secondo Tullio Treves, ex giudice della Corte di Amburgo e of counsel di Curtis Mallet-Prevost, “la giurisdizione obbligatoria senza il consenso dell'India si potrebbe ottenere ricorrendo a un tribunale arbitrale nel quadro della Convenzione di Montego Bay"
CLICCA PER CONDIVIDERE


Attenzione!
Il contenuto da Lei richiesto non è disponibile tra quelli a consultazione
gratuita. Per poter accedere al servizio è necessario l’acquisto del singolo accesso o di un
portafoglio punti.
(Clicca qui per conoscere le modalità di accesso al servizio)


Utente già registrato? Login
Utente NON ancora registrato? Clicca qui


https://www.toplegal.it/upload/allegati/TopLegal%20Awards%202019%20Special%20Edition.pdf

https://toplegalitalia-ita.newsmemory.com/
https://www.amazon.it/dp/8894429709

Credits Landlogic IT

RSS

RSS