Verso smart board, il punto su donne e Cda
30 gen 2017
Diversity

Verso smart board, il punto su donne e Cda

A cinque anni dalla Legge Golfo-Mosca la presenza delle donne nei Cda è passata dal 7 al 30 per cento. Poche però ricoprono cariche apicali. Forte lo scollamento di genere anche sul fronte remunerazioni
CLICCA PER CONDIVIDERE


Attenzione!
Il contenuto da Lei richiesto non è disponibile tra quelli a consultazione
gratuita. Per poter accedere al servizio è necessario l’acquisto del singolo accesso o di un
portafoglio punti.
(Clicca qui per conoscere le modalità di accesso al servizio)


Utente già registrato? Login
Utente NON ancora registrato? Clicca qui


https://toplegalitalia-ita.newsmemory.com/
https://www.amazon.it/dp/8894429709

Credits Landlogic IT

RSS

RSS