giovedì 23 maggio 2019
cerca aziende studi professionisti
ACCEDI | REGISTRATI AL SITO
Tutti gli studi per la cartolarizzazione Npl di Creval
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
18 giu 2018
Banche

Tutti gli studi per la cartolarizzazione Npl di Creval

Coinvolti BonelliErede, Chiomenti, Gattai Minoli Agostinelli e Hogan Lovells


Il gruppo bancario Credito Valtellinese ha perfezionato in data 14 giugno 2018 la cartolarizzazione di un portafoglio di crediti in sofferenza per un gross book value pari a circa 1,6 miliardi di euro.

Il portafoglio è stato ceduto a un veicolo di cartolarizzazione – Aragorn Npl 2018 – con l’emissione da parte di quest’ultimo di tre differenti classi di titoli Abs – una tranche senior per circa 509,5 milioni, con rating atteso in linea con quanto richiesto dalla normativa relativa alla garanzia dello Stato (Gacs); una tranche mezzanine e una tranche junior, rispettivamente per 66,8 milioni di euro e per 10 milioni di euro. Jp Morgan e Mediobanca hanno agito quali arrangers e Société Générale quale co-arranger nella strutturazione dell’operazione.
 
Chiomenti ha assistito gli arranger e i co-arranger con un team coordinato dal socio Gregorio Consoli (in foto) e composto dalle associate Irene Scalzo e Alessandra Biotti. Gli aspetti fiscali sono stati seguiti dal socio Raul-Angelo Papotti e dall’associate Maurizio Fresca.
 
BonelliErede ha affiancato il gruppo bancario Credito Valtellinese con un team composto dai partner e membri del focus team banche Giuseppe Sacchi Lodispoto e, per gli aspetti regolamentari dell’operazione, Federico Vezzani.
 
Gattai Minoli Agostinelli ha assistito Cerved (rispettivamente Cerved Credit Management e Cerved Master Services) nei ruoli di primo special servicer e back-up servicer, con un team composto dai partner Emanuela Campari Bernacchi e Valentina Lattanzi e dal senior associate Salvatore Graziadei.
 
Hogan Lovells ha assistito Citibank nel ruolo di representative of the noteholder, calculation agent, paying agent, account bank, cash manager e security trustee con un team composto, per gli aspetti di diritto italiano, dal partner Corrado Fiscale e dalla counsel Giulia Arenaccio e, per gli aspetti di diritto inglese, dal partner Andrew Carey

Legance, con un team composto dal partner Andrea Giannelli, dal senior associate Matteo Pierotti e dall’associate Pietro Stefani, ha assistito Credito Fondiario nei ruoli di master servicer e special servicer.

 

Notizia integrata il 19 giugno 2018 alle ore 9.50: si aggiunge il team di Legance.

 
tags: ChiomentiLeganceBonelliEredeMediobancaGattai Minoli AgostinelliHogan LovellsJp MorganSociété GénéraleGregorio ConsoliAndrea GiannelliCredito ValtellineseMaurizio FrescaEmanuela Campari BernacchiCervedGiuseppe Sacchi LodispotoSalvatore GraziadeiFederico VezzaniIrene ScalzoCorrado FiscaleGiulia ArenaccioRaul-Angelo PapottiCredito FondiarioValentina LattanziAlessandra BiottiCitibankMatteo PierottiPietro StefaniAndrew CareyAragorn Npl 2018
CLICCA PER CONDIVIDERE


eventi
Deleghe e posizioni di garanzia nella responsabilità penale dei manager delle imprese

Milano

martedì 28 maggio
Deleghe e posizioni di garanzia nella responsabilità penale dei manager delle imprese
ESG Business Conference

Milano

giovedì 13 giugno
ESG Business Conference
Ricerca e selezione del personale secondo il GDPR e il diritto del lavoro: i background checks

Milano

giovedì 13 giugno
Ricerca e selezione del personale secondo il GDPR e il diritto del lavoro: i background checks
The 3rd Edition of NPL italy 2019

Milano

mercoledì 19 giugno
The 3rd Edition of NPL italy 2019


http://www.toplegal.it/upload/banner/toplegal_online_advert_april19.pdf

http://toplegalitalia.ita.newsmemory.com/

https://www.toplegal.it/upload/allegati/TopLegalFocusSport2019.pdf
https://www.toplegal.it/view_giovani.aspx

https://www.toplegal.it/adv/pdf/TopLegalFocusPenale2019.pdf

https://www.amazon.it/dp/8894429709

https://www.toplegal.it/upload/allegati/TopLegalAwards2018Special.pdf

Credits Landlogic IT

RSS

RSS