mercoledì 24 luglio 2019
cerca aziende studi professionisti
ACCEDI | REGISTRATI AL SITO
Gli studi nel bond di Guala Closures da 455 mln
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
03 ott 2018
Mercato dei capitali

Gli studi nel bond di Guala Closures da 455 mln

Coinvolti Linklaters, Latham & Watkins, Maisto e Ludovici Piccone

 

Linklaters, Latham & Watkins, Maisto e Ludovici Piccone sono coinvolti nell'emissione obbligazionaria da 455 milioni di euro di Guala Closures, multinazionale italiana operante nel mercato delle chiusure in alluminio e non-refillable per bevande e liquori, quotata sul Mta, Segmento Star di Borsa Italiana.

Dopo la fusione con la Spac Space4, Guala Closures ha concluso l’emissione obbligazionaria high yield garantita a tasso variabile con scadenza nel 2024. Le obbligazioni saranno quotate sull’Euro Mtf Market della Borsa di Lussemburgo. 

Linklaters ha assistito Guala Closures con un team composto dal partner Mark Hageman e dagli associate Patrick McKeown e Thomas Killeen per gli aspetti di diritto statunitense e dai counsel Linda Taylor e Ugo Orsini e l’associate Francesco Eugenio Pasello per gli aspetti di diritto inglese e italiano. Gli aspetti di diritto bancario sono stati seguiti dal partner Andrea Arosio, dal managing associate Diego Esposito e dall’associate Marco Carrieri.

Maisto ha assistito Guala Closures per quanto attiene ai profili fiscali con un team composto dai partner Mauro Messi e Roberto Gianelli e dal senior associate Cesare Silvani.

Latham & Watkins ha assistito gli initial purchaser, Credit Suisse, Banca Imi, Barclays, UniCredit, Banca Akros e Kkr Capital Markets con un team composto dal partner Jeff Lawlis (in foto) e dagli associate Roberto Reyes Gaskin, Joseph Nance e Camillo Di Donato per gli aspetti di diritto statunitense, dal partner Mohamed Nurmohamed e dagli associate Manoj Bhundia e Siobhan Kennedy per gli aspetti di diritto inglese, dal partner Antonio Coletti e dall’associate Guido Bartolomei per gli aspetti di diritto italiano, mentre gli associate Cesare Milani e Bianca De Vivo hanno seguito i profili regolamentari dell’operazione. Il partner Marcello Bragliani e gli associate Alessia De Coppi, Erika Brini Raimondi, Eleonora Baggiani e Massimiliano Arrigo hanno seguito gli aspetti di diritto bancario legati all’emissione.

Ludovici Piccone ha assistito le banche in merito ai profili fiscali dell’emissione con un team composto dal partner Stefano Tellarini e dagli associate Michele Tarantino e Sergio Merlino.

 
tags: UnicreditBanca ImiLinklatersLatham & WatkinsBorsa ItalianaBarclaysMaistoCredit SuisseAntonio ColettiBanca AkrosLinda TaylorMarcello BraglianiLudovici PicconeAndrea ArosioCesare MilaniJeff LawlisGuido BartolomeiUgo OrsiniCesare SilvaniErika Brini RaimondiAlessia De CoppiStefano TellariniMarco CarrieriMauro MessiDiego EspositoEleonora BaggianiBianca De VivoSergio MerlinoFrancesco Eugenio PaselloCamillo di DonatoRoberto GianelliMichele TarantinoMohamed NurmohamedSpace4Guala ClosuresMark HagemanMassimiliano ArrigoPatrick McKeownKkr Capital MarketsSiobhan KennedyManoj BhundiaThomas Killeen
CLICCA PER CONDIVIDERE


eventi
I Edizione Master in Intellectual Property & Copyright

Milano

venerdì 27 settembre
I Edizione Master in Intellectual Property & Copyright
Corruzione pubblica e corruzione dei privati: la nuova disciplina

Milano

martedì 22 ottobre
Corruzione pubblica e corruzione dei privati: la nuova disciplina
Master in Banking & Finance

Milano

venerdì 25 ottobre
Master in Banking & Finance
Master in Tech Law & Digital Transformation

Milano

venerdì 25 ottobre
Master in Tech Law & Digital Transformation


https://www.toplegal.it/eventi/25861/master-in-tech-law-digital-transformation

https://www.toplegal.it/upload/banner/300x100/toplegal_online_advert_june19.pdf
https://www.toplegal.it/adv/pdf/TopLegalFocusPenale2019.pdf

https://www.amazon.it/dp/8894429709

https://www.toplegal.it/upload/allegati/TopLegalAwards2018Special.pdf

Credits Landlogic IT

RSS

RSS