lunedì 16 settembre 2019
cerca aziende studi professionisti
ACCEDI | REGISTRATI AL SITO
I contenziosi della settimana (22/11)
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
22 nov 2018
In pillole

I contenziosi della settimana (22/11)

 

Gianni Origoni vince per Veneto Banca, Zoppas e Svulippo 56
Gianni Origoni Grippo Cappelli ha assistito Veneto Banca in Lca, Gianfranco Zoppas e Sviluppo 56, quali soci di minoranza di Ferak, ottenendo dal Tribunale di Venezia la sospensione definitiva in via cautelare della delibera di aumento di capitale assunta dall’assemblea dei soci di Ferak in data 30 gennaio 2018 e impugnata dagli stessi soci di minoranza in ragione dell’effetto iperdiluitivo dell’aumento deliberato dalla maggioranza. 

Di Ciommo vince per Nord Asfalti al CdS
Il Consiglio di Stato, con la sentenza n. 6412/2018, nella causa tra Spiga, Anas e Nord Asfalti, difesa da Francesco di Ciommo dell'omonimo studio, ha respinto l'appello proposto da Spiga per la riforma della sentenza n. 35/2018 pronunciata dal Tar Friuli Venezia Giulia in data 13 febbraio 2018. 

Gpa vince per GlaxoSmithKline al Tar Piemonte
Gpa ha assistito con successo GlaxoSmithKline nel giudizio avente a oggetto la legittimità della procedura di gara indetta dalla società di committenza Scr Piemonte per l’acquisto di un vaccino antipneumococcico, nell’ambito della quale erano stati messi in concorrenza due prodotti contenenti un diverso numero di sierotipi. Il Tar Piemonte, accogliendo le argomentazioni di Scr Piemonte e della controinteressata GlaxoSmithKline, ha respinto il ricorso con cui era stata contestata tale scelta.

Con Orrick lo spalma incentivi arriva in Corte di Giustizia Europea
Orrick, Valerio Onida e Barbara Randazzo hanno ottenuto l’ordinanza di remissione alla Corte di Giustizia Europea del decreto spalma incentivi. La sezione terza ter del Tar Lazio ha accolto così l’istanza avanzata dai ricorrenti, supportati dall’associazione di categoria Anie, di remissione della questione avanti alla Corte di Giustizia Europea.

Dla Piper vince al Tar Roma contro il Gse
Dla Piper ha ottenuto nell'interesse di diversi operatori attivi nella produzione di energia da fonte eolica, biogas e idroelettrica l'accoglimento dal Tar Roma dei ricorsi contro il Gse e, per l'effetto, l'annullamento delle previsioni unilateralmente imposte dal Gse con la stipula di una convenzione per la commutazione dei certificati verdi a incentivo. Il Tar, infatti, ha statuito che il Gse non ha il potere di introdurre nuove regole ma deve attenersi al disposto dell'art. 19 del Dm 6 luglio 2012 che prevede la mera applicazione della formula matematica per la determinazione del valore della nuova tariffa incentivante in sostituzione dei certificati verdi.

Gianni Origoni vince in Cds in materia di efficienza energetica
Gianni Origoni Grippo Cappelli ha assistito con successo la società P-tec dinnanzi al Consiglio di Stato nell’ambito di un procedimento sui criteri di valutazione delle standardizzate. In particolare, la sentenza ha chiarito che gli operatori dovranno rispondere dei documenti richiesti “per quanto nella loro disponibilità”, lasciando quindi alla loro “valutazione di opportunità la scelta in ordine ai documenti e/o elementi da allegare, ferma restando la competenza del Gse di valutarli ex post”, purché pur sempre “in un contesto di trasparenza ed equità nei confronti degli operatori interessati”. 

Di Ciommo vince in CdS in materia di diritto d'accesso
Di Ciommo ha assistito con successo Bruno Morelli nel ricorso promosso davanti al Consiglio di Stato contro Banca d'Italia e Banca Network Investimenti in liquidazione coatta amministrativa. Il ricorso aveva a oggetto l'accertamento del diritto d'accesso dell'istante in relazione ad una nota resa dalla Banca d'Italia per la quale era stata accolta solo parzialmente l'istanza di accesso formulata.

CLICCA PER CONDIVIDERE


eventi
I Edizione Master in Intellectual Property & Copyright

Milano

venerdì 27 settembre
I Edizione Master in Intellectual Property & Copyright
Corruzione pubblica e corruzione dei privati: la nuova disciplina

Milano

martedì 22 ottobre
Corruzione pubblica e corruzione dei privati: la nuova disciplina
Master in Banking & Finance

Milano

venerdì 25 ottobre
Master in Banking & Finance
Master in Tech Law & Digital Transformation

Milano

venerdì 25 ottobre
Master in Tech Law & Digital Transformation


https://www.toplegal.it/upload/allegati/toplegal_online_advert_sept19.pdf

http://corporatecounselawards.toplegal.it/

https://www.toplegal.it/eventi/25861/master-in-tech-law-digital-transformation

https://www.amazon.it/dp/8894429709

Credits Landlogic IT

RSS

RSS