giovedì 18 luglio 2019
cerca aziende studi professionisti
ACCEDI | REGISTRATI AL SITO
Dla Piper e Jones Day nell'acquisizione di Perseo
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
25 gen 2019
Rinnovabili

Dla Piper e Jones Day nell'acquisizione di Perseo

Erg ha acquisito così il 100% di Andromeda, società che gestisce due impianti fotovoltaici con capacità installata complessiva di 51.4 Mw. L’enterprise value dell’operazione è pari a circa 221 mln


Dla Piper ha assistito Erg, tramite la controllata Erg Power Generation, nella sottoscrizione di un accordo con Soles Montalto, fondo di investimenti affiancato da Jones Day e gestito dal gruppo Aream - asset manager europeo nel settore rinnovabile - per rilevare il 78,5% di Perseo, titolare del 100% di Andromeda, società che a sua volta gestisce due impianti fotovoltaici con capacità installata complessiva di 51.4 Mw. L'accordo prevede anche la sottoscrizione con Soles Montalto, che rimarrà socio di minoranza, di un accordo parasociale.

Dla Piper ha assistito il gruppo Erg con un team multidisciplinare, guidato da Francesco Novelli (in foto), senior partner dello studio in Italia, e composto da Gianmarco Scialpi e Fabio Lenzini. Per la fase di due diligence ha agito un team corporate composto anche da Roberta Padula e dalla partner Germana Cassar e Andrea Leonforte per gli aspetti regulatory. Il partner Domenico Gullo e Matteo Bozzo sono stati coinvolti per le questioni antitrust; mentre il partner Giovanni Ragnoni Bosco Lucarelli, assieme a Gianfranco Giorgio, ha prestato assistenza, oltre che nella fase di due diligence, anche negli aspetti legati alla richiesta di consenso da parte delle banche finanziatrici al cambio di controllo.
 
Jones Day ha assistito Soles Montalto con un team multi giurisdizionale guidato dai soci Fabrizio Faina dell'ufficio di Milano e Kerstin Henrich dell'ufficio di Düsseldorf, e che include gli of counsel Carla Calcagnile e Luca Ferrari, dall'associate Federico Ferrari, dal partner Klaus Herkenroth ed dall'european counsel Oliver Staatz.

L’enterprise value dell’operazione è pari a circa 221 milioni di euro, corrispondente all’equity value della quota acquisita di 96 mln ed alla posizione finanziaria netta della target stimata al 31 dicembre pari a 125 mln. Il closing dell’operazione, previsto entro il primo trimestre 2019, rimane condizionato al consenso al cambio di controllo di Perseo da parte delle banche finanziatrici.


tags: Dla PiperJones DayGermana CassarLuca FerrariFrancesco NovelliGiovanni Ragnoni Bosco LucarelliErgFabio LenziniRoberta PadulaDomenico GulloCarla CalcagnileAndrea LeonforteGianfranco GiorgioGianmarco ScialpiMatteo BozzoFederico FerrariFabrizio FainaPerseoAndromeda PvSoles MontaltoAream
CLICCA PER CONDIVIDERE


eventi
I Edizione Master in Intellectual Property & Copyright

Milano

venerdì 27 settembre
I Edizione Master in Intellectual Property & Copyright
Master in Banking & Finance

Milano

venerdì 25 ottobre
Master in Banking & Finance
Master in Tech Law & Digital Transformation

Milano

venerdì 25 ottobre
Master in Tech Law & Digital Transformation


https://www.toplegal.it/eventi/25861/master-in-tech-law-digital-transformation

https://www.toplegal.it/upload/banner/300x100/toplegal_online_advert_june19.pdf
https://www.toplegal.it/adv/pdf/TopLegalFocusPenale2019.pdf

https://www.amazon.it/dp/8894429709

https://www.toplegal.it/upload/allegati/TopLegalAwards2018Special.pdf

Credits Landlogic IT

RSS

RSS