giovedì 17 ottobre 2019
cerca aziende studi professionisti
ACCEDI | REGISTRATI AL SITO
Finanza (31 gennaio 2019)
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
31 gen 2019
In pillole

Finanza (31 gennaio 2019)

 

Jones Day con Mediobanca in una doppia emissione di titoli senior 
Jones Day ha assistito Banca Imi in qualità di distributore nell’emissione di due serie di titoli senior da parte di Mediobanca - Banca di Credito Finanziario da collocare ad investitori retail in Italia tramite la rete di Intesa Sanpaolo. Il team Jones Day che ha seguito l’operazione è stato guidato dal partner Piergiorgio Leofreddi, affiancato dagli associate Fabio Maria Guidi e Carolina Caslini nonché da Davide Corraro e Matteo Mosca. I profili fiscali sono stati seguiti dagli of counsel Luca Ferrari e Carla Calcagnile. La prima serie, con scadenza 2024, ha una cedola step up fissa ed è stata emessa per un totale di 657 milioni di euro mentre la seconda serie, anch’essa con scadenza 2024, ha una cedola variabile “floored” ed è stata emessa per un totale di 187 milioni di euro.

BonelliErede nel finanziamento ad Acque Veronesi
BonelliErede ha agito in qualità di project counsel nell’ambito dell’operazione di finanziamento di Acque Veronesi. L’operazione si è conclusa con la sottoscrizione di due nuove contratti di finanziamento rispettivamente con Banca Europea per gli Investimenti e con Bnl Gruppo Bnp Paribas, per un ammontare complessivo pari a 60 milioni di euro, e con la conferma del prestito obbligazionario del valore iniziale di 20 milioni. Per BonelliErede, il partner Catia Tomasetti ha agito con un team guidato dal managing associate Giorgio Frasca e composto dagli associate Ludovica Ducci e Lorenza Vitali e da Beatrice Corda e Carmine Merucci. Giovanna Zagaria, managing associate, e Giulia Pandimiglio, hanno curato i profili di diritto amministrativo e regolatori. Gianni Origoni Grippo Cappelli ha assistito Bei con un team composto dal partner Giuseppe De Simone, coadiuvato dai senior associate Alessandro Magnifico e Alfonso Parziale.

White & Case nella ristrutturazione di due cartolarizzazioni 
White & Case ha assistito Cassa di Risparmio di Asti e Cassa di Risparmio di Biella e Vercelli – Biverbanca, ciascuna in qualità di originator e underwriter, e UniCredit Bank, in qualità di arranger, nella ristrutturazione dell'operazione di cartolarizzazione multi-originator revolving di mutui fondiari, mutui ipotecari e mutui chirografari erogati da Cassa di Risparmio di Asti e Cassa di Risparmio di Biella e Vercelli – Biverbanca a Pmi per un importo complessivo di circa 1,2 miliardi di euro. Lo studio ha anche assistito Pitagora, in qualità di originator, e Banca Imi, in qualità di arranger, in relazione alla ristrutturazione di una cartolarizzazione di crediti erogati da Pitagora e assistiti da cessione del quinto dello stipendio o della pensione o da delegazione di pagamento. In entrambe le operazioni il team ha incluso i partner Gianluca Fanti e Giuseppe Barra Caracciolo, con il supporto dell’associate Ioana Gaga. Nella ristrutturazione da crediti Pmi è stato coinvolto anche l’associate Francesco Scebba mentre in quella di Pitagora sono stati coinvolti anche gli associate Riccardo Verzeletti e Rocco De Nicola.

Dla Piper con Bonfiglioli per un bond da 125 mln
Bonfiglioli, assistita da Dla Piper, e Pricoa Capital Group hanno sottoscritto una shelf facility da 125 milioni di dollari attraverso la quale il gruppo Bonfiglioli avrà facoltà di emettere, nei prossimi tre anni, private placements che saranno sottoscritti da parte di Pricoa Capital Group. Dla ha agito con un team multi-giurisdizionale coordinato dal partner Chiara Anceschi con il lawyer Giorgio Paludetti e composto per la parte italiana dal partner Luciano Morello coadiuvato dal lawyer Martina Antoniutti per la parte di capital markets e dal partner Andrea di Dio coadiuvato da Federico D’Amelio per gli aspetti tax. Advisor dell’operazione è stato Mediobanca con l’head of debt coverage Roberto Turati insieme ad Andrea Borna. Per Prudential ha agito Akin Gump Strauss Hauer & Feld per la parte Us mentre Nctm con Andrea De Tomas ha gestito la parte italiana. Settlement Agent dell’operazione è stato Bny Mellon assistita da Hogan Lovells.

Hogan Lovells e Lombardi Segni nel finanziamento a Generalfinance 
Hogan Lovells ha assistito Generalfinance, intermediario finanziario iscritto all'albo ex art.106 del d.lgs. 385/93  nella negoziazione e sottoscrizione, con  Banco Bpm, Creval e Ubi Banca nonché Banca Centropadana Credito Cooperativo – Società Cooperativa, Bper Banca, Banca Monte dei Paschi Di Siena e Banca Sella, assistite da Lombardi Segni, di un contratto di finanziamento di medio lungo termine, mediante il quale potrà disporre di una linea di funding per un ammontare iniziale di 114 milioni di euro. Per Hogan Lovells ha agito un team guidato dal counsel Pierantonio Musso, coadiuvato dall’associate Beatrice Broich. Il team di Lombardi Segni è stato guidato dal socio Nicola Gaglione, coadiuvato dal senior associate Pietro Paolo D’Ippolito e dalla junior associate Alice Alessandri. Il finanziamento è stato sottoscritto in forma notarile a rogito del notaio Margherita Vanoli.

Banca Akros cede single names non performing con Nctm
Nctm ha assistito Banca Akros, gruppo Banco Bpm, e la banca cedente in una cessione di single names non performing, prevalentemente secured. Banca Akros, che ha agito in qualità di arranger, ha strutturato l’operazione e organizzato l’asta competitiva tramite la piattaforma Single Name Italy, che ha raggruppato altre singole posizioni non performing poste in vendita da diversi istituti finanziari. Il team di Nctm è stato composto da Stefano Padovani, Giovanni de’ Capitani di Vimercate e Bianca Macrina. I profili fiscali dell’operazione sono stati seguiti da Luigi Merola.

 
CLICCA PER CONDIVIDERE


eventi
Origine preferenziale Vs Made in Italy: nuove problematiche internazionali, semplificazioni e strumenti di tutela

Milano

martedì 22 ottobre
Origine preferenziale Vs Made in Italy: nuove problematiche internazionali, semplificazioni e strumenti di tutela
Corruzione pubblica e corruzione dei privati: la nuova disciplina

Milano

martedì 22 ottobre
Corruzione pubblica e corruzione dei privati: la nuova disciplina
Master in Banking & Finance

Milano

venerdì 25 ottobre
Master in Banking & Finance
Master in Tech Law & Digital Transformation

Milano

venerdì 25 ottobre
Master in Tech Law & Digital Transformation
Master in operazioni di M&A e joint-venture societarie

Milano

venerdì 21 febbraio
Master in operazioni di M&A e joint-venture societarie


https://www.toplegal.it//upload/Azimut Libera Impresa EXPO.pdf

https://www.toplegal.it/eventi/25934/master-in-banking-finance
https://www.toplegal.it/upload/allegati/toplegal_online_advert_sept19.pdf

https://www.amazon.it/dp/8894429709

Credits Landlogic IT

RSS

RSS