Linklaters e Glg nell’Opa di Leading Jewels su Damiani
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
05 feb 2019
Luxury & fashion

Linklaters e Glg nell’Opa di Leading Jewels su Damiani

L’obiettivo dell’offerta è acquisire l’intero capitale sociale di Damiani e conseguirne il delisting

 

Linklaters, con un team coordinato dai counsel Marta Sassella (in foto) e Ugo Orsini e composto dall’associate Francesco Eugenio Pasello, ha assistito Leading Jewels nel lancio dell’offerta pubblica d’acquisto volontaria totalitaria sulle azioni ordinarie di Damiani.

Banca Akros ha agito in qualità di advisor finanziario di Leading Jewels e di intermediario incaricato della raccolta delle adesioni. Glg ha assistito il consiglio di amministrazione di Damiani con un team guidato dai partner Giampaolo Grasso e Simone Gerardi e dagli associate Marika Manganaro e Andrea Tumminelli.

Le azioni di Damiani sono a oggi quotate sul mercato telematico azionario (Mta), organizzato e gestito da Borsa Italiana, ma l’obiettivo dell’offerta - il cui periodo di adesione terminerà il 1 marzo 2019 - è conseguirne la revoca dalla quotazione sul Mta (delisting).

 
tags: LinklatersBorsa ItalianaBanca AkrosUgo OrsiniMarta SassellaFrancesco Eugenio PaselloGlgDamianiSimone GerardiGiampaolo GrassoMarika ManganaroAndrea TumminelliLeading JewelsValerio Saverio Marotta
CLICCA PER CONDIVIDERE


eventi
Master in operazioni di M&A e joint-venture societarie

Milano

venerdì 21 febbraio
Master in operazioni di M&A e joint-venture societarie
GDPR Exclusive Community 2020

Roma

giovedì 27 febbraio
GDPR Exclusive Community 2020
Master in Data Protection Officer e Privacy Matter Expert - IV edizione

Milano

venerdì 28 febbraio
Master in Data Protection Officer e Privacy Matter Expert - IV edizione
Master in Tech Law & Digital Transformation

Roma

venerdì 13 marzo
Master in Tech Law & Digital Transformation


https://toplegalitalia-ita.newsmemory.com/
https://www.amazon.it/dp/8894429709

Credits Landlogic IT

RSS

RSS