mercoledì 17 luglio 2019
cerca aziende studi professionisti
ACCEDI | REGISTRATI AL SITO
Corporate/M&a (14 febbraio 2019)
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
14 feb 2019
In pillole

Corporate/M&a (14 febbraio 2019)

 

 

Gli studi legali nell'unione tra Bva Group e Doxa
Portolano Cavallo e Linklaters hanno assistito rispettivamente Bva Group e Alchimia nell’unione comunicata in data odierna tra Bva Group e Doxa, volta a creare un'importante realtà nel campo delle ricerche di mercato su scala internazionale. Portolano Cavallo ha assistito l’acquirente Bva Sas, entità di Bva Group, per i profili legali con un team composto dai partner Francesco Portolano e Yan Pecoraro, insieme al partner Andrea Gangemi, che ha curato gli aspetti di diritto del lavoro, coadiuvati dagli associati Giorgio Ferrero e Ginevra Sforza, insieme a Judith Fargeot, partner, e Lisa Becker, associate, dello studio francese Vivien. Gli aspetti finanziari sono stati curati da Guido Pelissero di New Deal Advisor e i profili fiscali da Luca Zoani di Spada Partners.
Linklaters ha assistito Alchimia per gli aspetti legali, con un team composto dal partner Pietro Belloni e da Giulio Politi, associate, per gli aspetti corporate, e da Federica Barbero, counsel, per i profili di diritto del lavoro. L’operazione si concretizza in uno scambio azionario: Alchimia, la holding di partecipazioni controllata al 100% dall’imprenditrice Marina Salamon a cui fa capo Doxa, reinvestirà la maggioranza di quanto ricevuto in azioni di Bva Group, diventando azionista della «combined identity».

Ardian acquisisce Celli                                                             Giovannelli sta assistendo Ardian, fondo di private equity francese, nell’acquisizione dell’intero capitale sociale di Celli, attiva nel settore del dispensing di bevande, da Consilium Sgr, la famiglia Celli e il management, che sono assistiti da Orrick e Legance. Il team di Giovannelli è coordinato dal socio Fabrizio Scaparro con gli associate Paola Pagani, Matilde Finucci, Lilia Montella, Matteo Bruni e Camilla Bolognini. Gitti, con il socio Diego De Francesco e il counsel Paolo Ferrandi, ha assistito Ardian per gli aspetti fiscali, mentre Gattai Minoli Agostinelli, con un team composto dai soci Lorenzo Vernetti e Marco Leonardi e dall’associate Silvia Romano, ha assistito Ardian in relazione agli aspetti legati al finanziamento. Mediobanca ha assistito Ardian in qualità di advisor finanziario. I venditori sono assistiti da Orrick, con un team guidato dal socio Guido Testa e composto dal senior associate Filippo Cristaldi, Federica Giorleo e Chiara Arcangeli, coadiuvati da Pietro Parrocchetti. L’attale management è affiancato anche da Legance, con un team composto da Silvia Tozzoli e Barbara Sancisi.

Gli studi nella cessione di Remote Terminal System
Total Specific Solutions, società del gruppo Constellation Software, multinazionale canadese che sviluppa e commercializza soluzioni software verticali, entra nel mercato italiano e acquista l’intero capitale sociale di Remote Terminal System, azienda italiana di software, assistita da Russo De Rosa. Total Specific Solutions ha curato l’operazione con il proprio ufficio legale interno, coordinato da Joost Gerrits, ed è stata assistita per la due diligence legale e per la procedura di closing da Portolano Cavallo, con Manuela Cavallo e Daniel Joseph Giuliano e per la due diligence fiscale da Spada. Russo De Rosa, invece, ha lavorato con un team trasversale formato da Gianmarco Di Stasio, Alessandro Manico, Giuseppe Valerio e Francesco Belletti, per gli aspetti legali, e da Andrea Bolletta e Matteo Landriscina, per gli aspetti fiscali e contabili.

Di Tanno e Legance con Progressio Sgr nel quarto closing
Di Tanno ha curato gli aspetti fiscali della formazione del fondo Progressio Investimenti III, con un team composto dal partner Fabio Brunelli coadiuvato dall’associate Sabrina Tronci. Legance ha assistito Progressio Sgr nella istituzione e commercializzazione del fondo, ivi inclusa la fase di negoziazione del regolamento con gli investitori, con un team formato dal senior partner Enzo Schiavello e dal senior associate Riccardo Daguati

Gli studi nella cessione delle quote di maggioranza di Chs a E.cf
CastaldiPartners, con un team composto da Gaspare Dori, Nicola Romano e Lisa-Alice Julien, ha assistito i soci di Chs, società specializzata nelle forniture di prodotti professionali per il settore hotellerie-restaurant-café, nell’ambito della cessione di una partecipazione di maggioranza alla società francese E.Cf, operante anch’essa nel medesimo settore. L’acquirente è stato assistito da Giuseppe Calabi, Riccardo Di Santo e Paolo Bresciani dello studio Cbm e da Deloitte. Luca Zuccotti è intervenuto come advisor M&a dei cedenti. 

Lexant nella certificazione di Euler Hermes
Lexant ha lavorato con Ask Advisory alla certificazione, secondo standard Tuv Rheinland, del sistema di credit management per Euler Hermes, società che opera in Italia e in Europa nel mercato dell’assicurazione del credito. A seguire il team di lavoro sulla certificazione, Andrea Arnaldi, founding partner di Lexant, che ha agito come legal advisor. 

Polis Avvocati nella trasformazione del gruppo ormeggiatori
Polis Avvocati, con l’of counsel Vito Lopedote e il socio Michele Castellano, ha assistito il gruppo ormeggiatori del porto di Bari nella trasformazione atipica in società cooperativa. L’atto è stato redatto dal notaio Francesco Petrera di Bari. I gruppi ormeggiatori sono enti collettivi la cui costituzione, ai sensi del regolamento del codice della navigazione, è rimessa alla decisione discrezionale del capo del compartimento marittimo, organo di vertice della capitaneria di porto e ufficio periferico del ministero delle infrastrutture e dei trasporti.

Belmonte & Boccia per l’apertura torinese di DaZero
Belmonte & Boccia, studio romano specializzato in consulenza tributaria e societaria, ha prestato assistenza con i partner Carmine Belmonte e Mariangela Boccia, al gruppo Zero, realtà operante nell'ambito della ristorazione legata alla pizza d’eccellenza, a marchio “DaZero - Pizza e Territorio”, per l’apertura a Torino, il 10 febbraio 2019, del suo quinto punto vendita in Italia. Belmonte & Boccia nel corso del 2018 aveva già gestito la riorganizzazione societaria del gruppo Zero e condotto le trattative e le conseguenti operazioni di M&a per l’apertura dei punti vendita di Matera e di Milano Brera.

Lca e Orrick nell’investimento di Fii Tech Growth in Healthware 
Lca ha assistito Fii Tech Growth nell’investimento in Healthware, assistita da Orrick, finalizzato al potenziamento dei prodotti e dei servizi di digital health. Il team Orrick era composto dal partner Attilio Mazzilli, dall’of counsel Alessandro Vittoria e da Sarah Lo Piparo. Il team Lca era guidato da Andrea Messuti e composto da Stefano Giannone Codiglione e Luca Airaghi. Healthware è un gruppo di consulenza integrato che offre alle grandi aziende e alle start-up dei settori life sciences e insurance un insieme di servizi e competenze in consulenza strategica, comunicazione, tecnologia e innovazione per guidare la trasformazione digitale della salute. Fii Tech Growth è il fondo di fondo italiano d’investimento Sgr dedicato a investimenti diretti nel capitale di Pmi tecnologiche italiane, con l’obiettivo di sostenerne i processi di crescita, innovazione e internazionalizzazione.

Travaglini Group acquista un ramo di azienda da Europet Trasporti
Travaglini Group, per il tramite della società Travaglini Logistic & Transport, ha acquisito il ramo d’azienda cosiddetto “Trasporto Motocicli” dalla Europet Trasporti. Lo studio D’Incecco - dottori commercialisti di Pescara, guidato da Alfredo D’Incecco, ha curato l’operazione nella veste di advisor finanziario. L’operazione è stata finanziata con il supporto di Intesa Sanpaolo e Bper. Travaglini Group è un gruppo abruzzese con sede ad Atessa (CH), operante nel settore dell’autotrasporto per conto terzi, nonché nel settore della ricerca, sviluppo e produzione di imballaggi, della logistica integrata e degli allestimenti e trasformazione di veicoli commerciali civili e militari.

Lca e Chiomenti nell’acquisizione delle quote di Erick Thohir 
Lca, con un team guidato da Giovanni Lega e composto dagli avvocati Nicola Maffioletti e Chiara Novelli, ha assistito LionRock Capital, fondo di investimento con sede a Hong Kong, nell’ingresso nel capitale sociale di F.C. Internazionale Milano. In particolare, LionRock Capital ha acquisito la società International Sports Capital, proprietaria della partecipazione azionaria di minoranza pari al 31,05% del club, in precedenza detenuta – attraverso International Sports Capital HK Limited – dall’imprenditore indonesiano ex presidente dell’Inter Erick Thohir, assistito per gli aspetti M&a da Chiomenti, con un team composto dal partner Marco Nicolini e dall’associate Benedetta Gizzi.

 
CLICCA PER CONDIVIDERE


eventi
I Edizione Master in Intellectual Property & Copyright

Milano

venerdì 27 settembre
I Edizione Master in Intellectual Property & Copyright
Master in Banking & Finance

Milano

venerdì 25 ottobre
Master in Banking & Finance
Master in Tech Law & Digital Transformation

Milano

venerdì 25 ottobre
Master in Tech Law & Digital Transformation


https://www.toplegal.it/eventi/25861/master-in-tech-law-digital-transformation

https://www.toplegal.it/upload/banner/300x100/toplegal_online_advert_june19.pdf
https://www.toplegal.it/adv/pdf/TopLegalFocusPenale2019.pdf

https://www.amazon.it/dp/8894429709

https://www.toplegal.it/upload/allegati/TopLegalAwards2018Special.pdf

Credits Landlogic IT

RSS

RSS