martedì 23 luglio 2019
cerca aziende studi professionisti
ACCEDI | REGISTRATI AL SITO
Finanza (2 maggio 2019)
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
02 mag 2019
In pillole

Finanza (2 maggio 2019)

 

Talea nella quotazione di Ivs
Dal 30 aprile le azioni ordinarie Ivs Group passeranno al segmento Star del mercato telematico italiano gestito da Borsa Italiana. Ivs Group, società attiva in Italia nel vending, è stata assistita da Talea Tax Legal Advisory nella procedura di ammissione allo Star. Il team di Talea che ha seguito l’operazione è composto dal partner Gabriele Consiglio e dal senior associate Fabrizio Lanzoni.

Clifford Chance per l’aumento di capitale di Expert System
Il Consiglio di Amministrazione di Expert System ha deliberato in data 23 aprile 2019 di aumentare il capitale sociale in via scindibile con esclusione del diritto di opzione per un importo di circa 7 milioni di euro mediante emissione di massime n. 3.888.889 azioni ordinarie prive dell’indicazione del valore nominale da offrire in sottoscrizione esclusivamente ad Ergo. Nell’ambito dell’operazione, Clifford Chance ha agito in qualità di consulente legale di Expert System con un team guidato dal socio Claudio Cerabolini, con il senior associate Stefano Parrocchetti.

Gli studi nell’emissione di Davide Campari-Milano
Allen & Overy ha assistito Davide Campari-Milano nel collocamento di un’obbligazione senza rating per un ammontare di 150 milioni di euro e durata quinquennale con scadenza al 30 aprile 2024. Banca Imi ha agito in qualità di sole lead manager dell’operazione con l’assistenza di Clifford Chance. Il team di Allen & Overy è guidato dai partner Craig Byrne e Cristiano Tommasi del dipartimento international capital markets, coadiuvati dalla senior associate Patrizia Pasqualini. Clifford Chance ha agito in qualità di consulente legale di Banca Imi con un team multidisciplinare guidato dai partner Filippo Sersale e Paolo Sersale, coadiuvati dai senior associate Jonathan Astbury e Stefano Parrocchetti. Nell’operazione i profili fiscali sono stati seguiti dal counsel Michele Milanese. Il bond ha una cedola fissa annuale del 1,655% ed è riservato ai soli investitori istituzionali. I titoli saranno quotati presso il mercato non regolamentato (c.d. third market) della Borsa di Vienna.

Orrick e Bird & Bird per il round di Sweetguest
Sweetguest, azienda attiva nella gestione degli affitti a breve e medio termine continua il proprio percorso di crescita e ha chiuso, affiancata da Orrick, un round da 8 milioni di euro a supporto del suo piano di sviluppo in Italia.  Questo round è stato finanziato da Indaco Ventures I, - fondo lanciato da Indaco Venture Partners Sgr, sottoscritto da Intesa Sanpaolo, Fondazione Cariplo e Fondo Italiano d’Investimento -, dal fondo Italia Venture I - fondo di venture capital dedicato a investimenti in startup e Pmi innovative, gestito da Invitalia Ventures Sgr -, entrambi assistiti da Bird & Bird, e da un gruppo di investitori composto da operatori professionali e business angel italiani. Il team Orrick era guidato dal partner Attilio Mazzilli coadiuvato dall’of counsel Alessandro Vittoria insieme all’associate Francesco Pezcoller. Il team Bird & Bird era composto da Francesco Torelli e Stefano Pardini.

Nctm con Opocrin nel secondo financing round in Dilafor
Nctm ha assistito Opocrin, attiva nella ricerca, produzione e commercializzazione di principi attivi ad uso farmaceutico di derivazione biologica, nel secondo financing round in Dilafor Ab, per un valore di 23,3 milioni di corone svedesi. Il team di Nctm è stato coordinato dall'equity partner Raffaele Caldarone, che è stato supportato da Kristina Ekberg, partner del dipartimento M&a di Vinge, per i profili di diritto svedese dell’operazione. Dilafor Ab è una società svedese attiva nel settore life sciences, nel cui capitale sono presenti vari investitori specializzati nelle attività di ricerca. Grazie al nuovo financing round, Dilafor Ab potrà proseguire nel progetto di studio sulla tafoxiparina, nell’ambito della produzione di prodotti farmaceutici che mirano a ridurre al minimo il rischio di travaglio prolungato.

Nctm con Amm nell’Ipo su Aim Italia
Nctm ha assistito Amm, società attiva nel mercato del mobile marketing & services e del web-advertising, nell'ammissione alle negoziazioni su Aim Italia, sistema multilaterale di negoziazione organizzato e gestito da Borsa Italiana. Nomad e global coordinator dell’operazione è stata Banca Finnat Euramerica, che svolgerà anche l’attività di specialista e analyst coverage. Nctm ha inoltre assistito Amm, nell’ambito dell’operazione di quotazione, nell’acquisizione di Futureland e di I-Contact, entrambe specializzate nella fornitura di tecnologie per l’invio massivo di messaggi. Il team di Nctm è stato coordinato dall’equity partner Lukas Plattner, coadiuvato per gli aspetti di capital markets da Andrea Iovieno, salary partner, e Antonio Principato, senior associate, e per gli aspetti M&a da Eleonora Sofia Parrocchetti, salary partner. Grimaldi ha assistito il global coordinator con un team coordinato dai soci Paolo Daviddi e Donatella De Lieto Vollaro.

CLICCA PER CONDIVIDERE


eventi
I Edizione Master in Intellectual Property & Copyright

Milano

venerdì 27 settembre
I Edizione Master in Intellectual Property & Copyright
Corruzione pubblica e corruzione dei privati: la nuova disciplina

Milano

martedì 22 ottobre
Corruzione pubblica e corruzione dei privati: la nuova disciplina
Master in Banking & Finance

Milano

venerdì 25 ottobre
Master in Banking & Finance
Master in Tech Law & Digital Transformation

Milano

venerdì 25 ottobre
Master in Tech Law & Digital Transformation


https://www.toplegal.it/eventi/25861/master-in-tech-law-digital-transformation

https://www.toplegal.it/upload/banner/300x100/toplegal_online_advert_june19.pdf
https://www.toplegal.it/adv/pdf/TopLegalFocusPenale2019.pdf

https://www.amazon.it/dp/8894429709

https://www.toplegal.it/upload/allegati/TopLegalAwards2018Special.pdf

Credits Landlogic IT

RSS

RSS