Nomine di professionisti (27 giugno 2019)
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
27 giu 2019
In pillole

Nomine di professionisti (27 giugno 2019)



IN EVIDENZA

Herbert Smith acquista una squadra da Paul Hastings
Voci di mercato riportano che Herbert Smith Freehills si appresterebbe ad acquistare una squadra da Paul Hastings, mettendo a segno il suo primo lateral da quando ha avviato la practice italiana due anni fa. Il gruppo di otto professionisti è guidato da Lorenzo Parola e Francesca Morra, in Paul Hastings dal 2013. I due soci si uniranno a Herbert Smith insieme a sei collaboratori. Parola è capo europeo della practice energia e infrastrutture di Paul Hastings. Morra, esperta di concorrenza e regolamentare, prima di approdare in Paul Hastings, era associate in Dewey & LeBoeuf dove Parola guidava la pratica globale dell’energia rinnovabile. Le defezioni riducono i soci di Paul Hastings a soli due, tra cui il managing partner Bruno Cova e l’esperta di contenzioso Francesca Petronio.

Jannon e il suo team a rafforzamento del tax di Pavia e Ansaldo
Pavia e Ansaldo ha annunciato l’ingresso nel dipartimento tax di Marco Jannon, in qualità di partner con un team di due professionisti composto dagli associate Teodoro Malquori e Mario Nunziata. I professionisti lasciano Puri Bracco Lenzi. Jannon, dottore commercialista e revisore legale, nel corso degli anni ha svolto la sua attività professionale presso studi tributari italiani ed internazionali. Jannon, da anni, divide la sua attività professionale tra l’assistenza straordinaria e quotidiana per società multinazionali, con un focus particolare su clienti attivi nel segmento energy e la direzione di team specializzati in analisi di transfer pricing. Vanta una solida esperienza in operazioni di M&a, sia in ambito domestico che cross border. Con Jannon, il numero dei soci sale a 39.


LE ALTRE NOTIZIE DELLA SETTIMANA

Pavia e Ansaldo per il servizio di mobilità ‘Popmove’
Pavia e Ansaldo ha assistito le società Hurry e Popmove nell’ideazione, strutturazione e finalizzazione dell’operazione che lancia un nuovo servizio di mobilità denominato “Popmove”. Pavia e Ansaldo, con Nico Moravia eTommaso Filippo Massari hanno curato gli aspetti dell’operazione relativi ai temi regolatori, amministrativi e contrattuali, mentre Gian Paolo Di Santo eGabriele Girardello hanno seguito gli aspetti relativi all’intellectual property. Il servizio è avviato in collaborazione con Ald Automotive Italia e presenta un modello innovativo per la condivisione dell’auto. Esso consentirà infatti di avvicinare il servizio di noleggio a lungo termine a quello del noleggio a breve termine, ampliando i confini della sharing economy e le potenzialità del settore automotive.

Panetta con Ancic nella riscrittura del Codice di deontologia e di buona condotta per il trattamento dei dati personali
Panetta ha affiancato Ancic - Associazione Nazionale delle Imprese di Informazione Commerciale - nel processo di riscrittura del Codice di deontologia e di buona condotta per il trattamento dei dati personali effettuato a fini di informazione commerciale, ai fini dell’adeguamento dello stesso alle norme del Gdpr - Regolamento (UE) 2016/679 e alle prescrizioni fornite da parte dello European Data Protection Board nelle Linee Guida sui codici di condotta, anche in riferimento al tema dell’accreditamento degli organismi di monitoraggio. Il team di Panetta che ha lavorato a stretto contatto con il Consiglio Direttivo di Ancic, guidato dal presidente Cosimo Elia, e con gli Uffici del Garante per la protezione dei dati personali, è stato composto dal managing partner Rocco Panetta e dal partner Lorenzo Cristofaro. Il nuovo Codice di condotta, primo codice approvato in Europa dall’entrata in vigore del Gdpr, e che detta la disciplina relativa al cruciale settore delle cd. Business Information, ha trovato l’apprezzamento dell’Autorità Garante per la protezione dei dati personali il cui Collegio, dopo averne condiviso in toto i contenuti, ha proceduto alla formale approvazione del testo rendendolo quindi ufficiale e vincolante.

Chiomenti aggiorna il Codice Etico, dotandosi in via volontaria del modello 231
L'assemblea dei soci di Chiomenti ha approvato l’aggiornamento del Codice Etico, che prevede la decisione da parte dello Studio di dotarsi in via volontaria del modello 231. L'assemblea dei soci conferma quindi con chiarezza i valori e i principi che da sempre guidano l’azione dello studio, per garantire che tutte le attività siano svolte non solo con la massima professionalità ma anche in un contesto di assoluta integrità e correttezza, valori imprescindibili nell'esercizio dell’attività professionale presso lo studio. Il Codice si applica a tutti i soci, soci di sede estera, consulenti, of counsel, collaboratori e dipendenti di tutte le sedi – italiane ed estere – dello studio, nonché a qualsiasi altro soggetto che agisca in nome o nell’interesse dello studio.

Tosato consolida l’International Trade Department
Tosato consolida al suo interno un team di professionisti prevalentemente dedicato all’assistenza e consulenza legale in materia di diritto del commercio internazionale e degli investimenti esteri. Il team, coordinato da Giulio Raffaele Ippolito e Natalia del Olmo Guarido, si occupa in prevalenza di assistere aziende italiane e straniere nei rapporti commerciali internazionali e negli investimenti esteri. L’International Trade Department riunirà in un'unica unità operativa i desk internazionali, cinese, turco e spagnolo, già attivi nello studio da oltre 15 anni, con l’obiettivo di sviluppare relazioni professionali anche in altri paesi. Il team è composto oltre che da Ippolito, già referente del desk cinese, e da del Olmo Guarido, già referente del desk spagnolo, anche da Vincenzo Maria Scarano, già referente del desk turco, Paolo Celli, Antonio Campitiello e Valerio De Biase. Il consolidamento dell’International Trade Department rafforza la presenza internazionale dello studio, anche attraverso la partecipazione come socio fondatore al network internazionale Iurisgal.

Tonucci con il Commissario Glisenti per la partecipazione italiana ad Expo 2020 Dubai
Francesco Angelini, partner di Tonucci, è stato selezionato per fornire assistenza giuridica specialistica al Commissario Generale incaricato, nel rispetto degli obblighi internazionali e in adesione alle linee strategiche indicate dal Governo, di coordinare tutte le attività necessarie all’organizzazione della partecipazione italiana all’Esposizione Universale che si terrà a Dubai a partire dal 20 ottobre 2020. Il predetto incarico è stato affidato ad Angelini a seguito di una selezione pubblica per esperti che non aveva ad oggetto la scelta di uno studio legale a supporto dell’attività del Commissariato. L’attività di consulenza verrà, pertanto, svolta personalmente dal professionista negli ambiti di competenza indicati nell’avviso della predetta selezione e non implicherà il coinvolgimento diretto dello studio. Angelini fornirà assistenza legale finalizzata all’approfondimento di tematiche giuridiche, con riferimento alla normativa italiana e comunitaria, in particolare amministrative e civili, comunque attinenti all’attività del Commissariato generale e, specificatamente, in relazione alla selezione, tramite procedure ordinarie di evidenza pubblica, di sponsor, fornitori e professionalità necessarie per la realizzazione e il funzionamento del Padiglione Italia. Expo Dubai 2020 propone il tema “Connecting Minds, Creating the Future” e si segnala per essere la prima esposizione universale organizzata in un paese arabo, a dimostrazione dell’interesse economico e culturale per l’area del Middle East.

Elexia, Lattanzi nuovo of counsel
Nicola Lattanzi,
ordinario di Economia Aziendale presso la Scuola Imt Alti Studi Lucca dove insegna Strategia e Management per i sistemi complessi, entra in Elexia, in qualità di of counsel. Lattanzi ha maturato esperienza professionale sui mutamenti economico-finanziari e tecnologici in atto nello scenario nazionale e internazionale, con specifica attenzione agli aspetti del passaggio generazionale, a quelli relativi all’adozione da parte dell’azienda dei più appropriati assetti strategici e di governo societario – la regolazione dei rapporti fra l’assemblea dei soci, il consiglio di amministrazione e la struttura manageriale – e a quelli inerenti le strategie e le politiche finanziarie.

Crivellari con Ance a sostegno delle pmi in difficoltà finanziaria
Dino
e Francesca Crivellari, fondatori di Crivellari Legal Advisors, hanno supportato l’ufficio studi dell’ Associazione Nazionale Costruttori Edili per l’ideazione e la formulazione di una speciale innovativa forma di garanzia a sostegno delle pmi in difficoltà finanziaria. L’ipotesi normativa ha trovato un primo accoglimento nel Decreto Semplificazioni (art.1 DL 14/12/18,n. 35, convertito dalla legge 11/2/19 n.12), segnatamente a favore dei creditori della Pa. Recependo poi le specifiche esigenze del settore costruzioni, in sede di conversione del decreto Crescita, Dl 30/4/19 n. 34, la previsione è stata estesa alle imprese edili classificate Utp prima del febbraio 2019. Il provvedimento prevede l’istituzione di una Sezione speciale del Fondo di garanzia per le pmi che interverrà, in caso di ristrutturazione di esposizioni creditizie di imprese classificate in Centrale rischi  come “Inadempienze probabili” , garantendo sussidiariamente fino all’80% dell’eventuale perdita registrata dalla banca in caso di default del debitore. Si tratta della prima applicazione in Italia di coperture assicurative su perdite da rischio di credito gestite da un organismo pubblico. 

 

 

 

CLICCA PER CONDIVIDERE


eventi
XX International Congress of Penal Law 2019

Roma

mercoledì 13 novembre
XX International Congress of Penal Law 2019

Milano

giovedì 28 novembre
"Let’s my People Go surfing”: perché gli obiettivi liberano i dipendenti
Master in operazioni di M&A e joint-venture societarie

Milano

venerdì 21 febbraio
Master in operazioni di M&A e joint-venture societarie
Master in Data Protection Officer e Privacy Matter Expert - IV edizione

Milano

venerdì 28 febbraio
Master in Data Protection Officer e Privacy Matter Expert - IV edizione


https://www.toplegal.it/upload/allegati/toplegal_online_advert_sept19.pdf

https://www.toplegal.it/eventi/26197/master-in-data-protection-officer-e-privacy-matter-expert-iv-edizione

http://www.economiaefinanza.org/evento/meetingacef2019/
https://www.amazon.it/dp/8894429709

Credits Landlogic IT

RSS

RSS