mercoledì 24 luglio 2019
cerca aziende studi professionisti
ACCEDI | REGISTRATI AL SITO
Real estate (11 luglio 2019)
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
11 lug 2019
In pillole

Real estate (11 luglio 2019)

 

Gli studi nell’acquisizione del 50% del complesso immobiliare Vodafone 
Clifford Chance ha prestato assistenza ai fondi gestiti dalla società coreana Meritz Financial Group nell’acquisizione di una partecipazione del 50% delle quote del Fondo "Coima Core Fund VIII" gestito da Coima Sgr, assistita a sua volta da Chiomenti. TrustCapital Advisors Investment Management in Singapore ha reperito l'asset e lavorato a stretto contatto con Ktb Asset Management nel guidare e completare l'acquisizione per Meritz Financial Group. Clifford Chance ha agito per Meritz Financial Group con un team multi-practice in relazione agli aspetti real estate, fiscali, regolamentari e amministrativi dell'operazione. In particolare, il socio Claudio Cerabolini, insieme alla senior associate Angela Benincasa, hanno curato i profili real estate; il socio Carlo Galli con il senior associate Andrea Sgrilli hanno curato gli aspetti fiscali e di strutturazione dell'operazione; il socio Lucio Bonavitacola insieme al senior associate Alberto Claretta Assandri si sono occupati degli aspetti relativi alla costituzione del fondo e alla negoziazione inerente agli accordi tra i quotisti; mentre il socio Aristide Police ha seguito gli aspetti di diritto amministrativo. Chiomenti, con un team multidisciplinare guidato dal partner Umberto Borzi, ha assistito Coima Res per i profili corporate/real estate, regolamentari e finanza. I profili relativi agli aspetti corporate/real estate sono stati curati dal senior associate Andrea Francesco Castelli e dall’associate Federica Baccigalupi, mentre gli aspetti regolamentari sono stati seguiti dal partner Vicenzo Troiano coadiuvato dal senior associate Giovanni Giuliani e dall’associate Jacopo Pisani. Il finanziamento dell’operazione è stato invece seguito da un team guidato dal partner Luca Bonetti, coadiuvato dal counsel Cosimo Paszkowski e dagli associate Piervincenzo Lapenna e Mariavittoria Zaccaria. Osborne Clarke ha agito per gli aspetti relativi alla concessione del finanziamento da parte del pool di banche guidato da Natixis Sa succursale di Milano con un team composto dal partner Andrea Pinto, dal legal director Antonio Fugaldi, dall’associate Laura Cipollone. L'operazione si è strutturata nell'apporto del complesso immobiliare Vodafone nel Fondo di nuova costituzione e nella successiva vendita del 50% delle quote del fondo da parte di Coima Res a Meritz Financial Group per 44 milioni di euro. L'operazione ha richiesto la concessione di un finanziamento di circa 130 mln da parte di un pool di banche - guidato da Natixis succursale di Milano, e assistito da Osborne Clarke, volto a finanziare l’acquisto di una porzione del complesso immobiliare Vodafone da parte del Fondo. 

Belvedere implementa una ReoCo per la valorizzazione degli immobili, gli studi
Led Taxand e BPLex hanno assistito Belvedere nella strutturazione della prima ReoCo realizzata in Italia, ai sensi dell’art. 7.1, comma 4 della Legge 130 del 1999.  Belvedere, veicolo di cartolarizzazione che detiene un portafoglio di 2.541 milioni di euro di non-performing loan italiani gestito da Bayview Italia e Prelios Credit Servicing, ha introdotto una struttura ReoCo realizzata ai sensi dell’art. 7.1, comma 4 della Legge 130 del 1999, nel contesto di un’operazione di cartolarizzazione realizzata a dicembre 2018 attraverso l’emissione di tre classi di titoli asset-backed. Led Taxand con un team composto da Paolo Ruggiero, Francesco Cardone ed Erminia Procopio hanno prestato assistenza per i profili fiscali della struttura ReoCo. 
Marcello Paduano, partner di BPLex, ed il senior associate Antonio Di Mino hanno curato gli li aspetti legali della struttura ReoCo. Ai titoli di classe “senior” è stato attribuito un rating da parte di Moody’s, DBRS e Scope che è stato confermato dalle stesse a seguito dell’introduzione della struttura ReoCo.


Gli studi nella firma dell’accordo di programma per l’areale ferroviario di Bolzano
È stato firmato mercoledì scorso l’accordo di programma tra la provincia autonoma di Bolzano, il comune di Bolzano, l’areale Bolzano – Abz, le società del gruppo Ferrovie dello Stato – Rete Ferroviaria Italia, Trenitalia e FS Sistemi Urbani per l’avvio dell’operazione di riqualificazione dell’areale di Bolzano, che prevede lo spostamento della stazione ferroviaria e la riqualificazione urbanistica dell'intero quartiere, finalizzata a migliorare lo sviluppo della città e del trasporto ferroviario verso il Brennero. Le società del gruppo Ferrovie coinvolte, oltre che dalle strutture interne, sono stati assistiti da Curtis Mallet-Prevost Colt & Mosle, con il partner Alfonso de Marco, il counsel Francesco Caccioppoli e i senior associate Giuseppe Calamo e Francesco Dell’Atti. Areale Bolzano – Abz e i suoi soci provincia autonoma di Bolzano e comune di Bolzano sono stati assistiti da P&I Guccione, con i partners Maria Ferrante e Claudio Guccione, per gli aspetti di struttura dell’operazione e di diritto amministrativo. Sono stati, inoltre, assistiti da Kpmg Advisory, con il socio Marco Serifio e l’associate director Silvio Eugenio Falcone, per la valutazione economico-finanziaria e immobiliare dell’operazione, nonché da Marco Cerritelli, coadiuvato dalla senior associate Valentina Perrone, dello studio Chiomenti per gli aspetti di diritto societario. Il controllo tecnico del programma e dei costi di progetto, infine, è stato effettuato da Proger, con il project manager Roberto D’Orazio.


CLICCA PER CONDIVIDERE


eventi
I Edizione Master in Intellectual Property & Copyright

Milano

venerdì 27 settembre
I Edizione Master in Intellectual Property & Copyright
Corruzione pubblica e corruzione dei privati: la nuova disciplina

Milano

martedì 22 ottobre
Corruzione pubblica e corruzione dei privati: la nuova disciplina
Master in Banking & Finance

Milano

venerdì 25 ottobre
Master in Banking & Finance
Master in Tech Law & Digital Transformation

Milano

venerdì 25 ottobre
Master in Tech Law & Digital Transformation


https://www.toplegal.it/eventi/25861/master-in-tech-law-digital-transformation

https://www.toplegal.it/upload/banner/300x100/toplegal_online_advert_june19.pdf
https://www.toplegal.it/adv/pdf/TopLegalFocusPenale2019.pdf

https://www.amazon.it/dp/8894429709

https://www.toplegal.it/upload/allegati/TopLegalAwards2018Special.pdf

Credits Landlogic IT

RSS

RSS