domenica 22 settembre 2019
cerca aziende studi professionisti
ACCEDI | REGISTRATI AL SITO
Champions League: Sky, con Cleary, batte ancora la Rai
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
19 ago 2019
Sport

Champions League: Sky, con Cleary, batte ancora la Rai

Il tribunale di Milano ha dichiarato inammissibile il reclamo nei confronti di Rti e ritenuto insussistenti i presupposti per l’emissione di un provvedimento urgente

 

Con ordinanza pubblicata il 16 agosto 2019, il tribunale di Milano ha definitivamente rigettato le domande proposte in via d’urgenza dalla Rai dirette a (i) accertare che aveva acquisito i diritti di trasmettere in chiaro le stagioni 2019-2020 e 2020-2021 della Champions League, (ii) ordinare a Sky di assicurarne l’uso in sublicenza alla stessa Rai e (iii) inibirne l’uso a Rti.

Sky è stata assistita dai propri legali interni (Luca Sanfilippo, Liliana Ciliberti, Antonio Mari, Ludovica Marvasi, Oreste Pallotta, Giorgio Tagliabue e Alessandro Coni), che hanno lavorato in team con i professionisti di Cleary Gottlieb: Mario Siragusa, Ferdinando Emanuele, Marco D’Ostuni, Roberto Argeri (in foto) e Alessio D’Alessandro

Rti è stata assistita da Fabio Lepri
 
Il tribunale ha dichiarato inammissibile il reclamo nei confronti di Rti (che non era stata chiamata nella prima fase cautelare) e ritenuto nuovamente insussistenti i presupposti che avrebbero potuto giustificare l’emissione di un provvedimento urgente.

In particolare, confermando l’ordinanza del 26 giugno 2019 che aveva già rigettato il ricorso della Rai, il tribunale ha statuito che quest’ultima non vanta alcun rilevante interesse ad ottenere in questa sede cautelare una pronuncia di revisione dell’originaria decisione cautelare, anche considerando che Rti aveva già legittimamente acquisito in sublicenza i diritti sulla Champions League da Sky. Inoltre, il tribunale di Milano ha incidentalmente statuito che l’efficace esercizio da parte di Rai del diritto di opzione concessole nel contratto relativo alla stagione 2018/19, alla luce delle obiezioni che Sky vi ha mosso già in prime cure, è allo stato seriamente revocabile in dubbio. 

tags: Cleary GottliebFerdinando EmanueleMario SiragusaRaiSkyRoberto ArgeriRtiLuca SanfilippoMarco D’OstuniLiliana CilibertiOreste PallottaFabio LepriAlessio D’AlessandroAntonio MariGiorgio TagliabueLudovica MarvasiAlessandro Coni
CLICCA PER CONDIVIDERE


eventi
I Edizione Master in Intellectual Property & Copyright

Milano

venerdì 27 settembre
I Edizione Master in Intellectual Property & Copyright
Corruzione pubblica e corruzione dei privati: la nuova disciplina

Milano

martedì 22 ottobre
Corruzione pubblica e corruzione dei privati: la nuova disciplina
Master in Banking & Finance

Milano

venerdì 25 ottobre
Master in Banking & Finance
Master in Tech Law & Digital Transformation

Milano

venerdì 25 ottobre
Master in Tech Law & Digital Transformation


https://www.toplegal.it/upload/allegati/toplegal_online_advert_sept19.pdf

http://corporatecounselawards.toplegal.it/

https://www.toplegal.it/eventi/25861/master-in-tech-law-digital-transformation

https://www.amazon.it/dp/8894429709

Credits Landlogic IT

RSS

RSS