Tribunale di Milano, Cleary vince per Vivendi
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
02 set 2019
Contenzioso

Tribunale di Milano, Cleary vince per Vivendi

Il Tribunale di Milano ha integralmente accolto il ricorso urgente proposto da Vivendi al fine di partecipare e votare, con le azioni a sé intestate, all’assemblea di Mediaset che si terrà il 4 settembre 2019


Con ordinanza emessa il 31 agosto 2019, la Sezione Imprese B del Tribunale di Milano (Giudice Amina Simonetti) ha integralmente accolto il ricorso urgente proposto da Vivendi al fine di partecipare e votare, con le azioni a sé intestate (9,99% dei diritti di voto), all’assemblea di Mediaset che si terrà il 4 settembre 2019. Otre che dai propri legali interni, Frédéric Crépin e Caroline Le Masne De Chermont, Vivendi è stata assistita da Cleary Gottlieb, nelle persone di Ferdinando Emanuele (in foto), Giuseppe Scassellati, Francesca Gesualdi, Paolo RainelliRoberto Argeri, Federico Cenzi Venezze, Davide Gianni, Alessio D’Alessandro e Pietro Meineri.
 
Tra l’altro, il Tribunale ha statuito che: (i) l’«eccezione personale relativa agli inadempimenti di Vivendi al contratto di aprile 2016 inerente la c.d. operazione Premium, non pare allo stato e in via di sommaria delibazione propria della fase cautelare munita di sufficiente fondamento»; (ii) «non si ravvisano ora, in via di sommaria delibazione della complessiva vicenda, ragioni giuridiche sufficienti per paralizzare, sulla scorta della eccepita violazione da parte di Vivendi dell’art 43 comma 11 tusmar, l’esercizio dei diritti amministrativi inerenti le azioni di Vivendi nella misura contenuta del 10%».
 
Il Tribunale di Milano ha conseguentemente ordinato «a Mediaset e a chi sarà chiamato a presiedere all’assemblea degli azionisti convocata per il 4 settembre 2019 di ammettere le n. 113.533.301 azioni possedute direttamente da Vivendi, pari al 9,61% del capitale sociale di Mediaset spa e al 9,99% dei diritti di voto, nonché di consentire a Vivendi in assemblea il diritto di voto e l’esercizio di ogni relativo diritto amministrativo inerente numero di azioni 9,61%».

tags: Cleary GottliebFerdinando EmanueleMediasetRoberto ArgeriFrancesca GesualdiVivendiPaolo RainelliAlessio D’AlessandroFederico Cenzi VenezzeCaroline Le Masne De ChermontFrédéric CrépinDavide GianniGiuseppe ScassellatiPietro MeineriClaudia Cardelli
CLICCA PER CONDIVIDERE


eventi

Milano

giovedì 28 novembre
"Let’s my People Go surfing”: perché gli obiettivi liberano i dipendenti
Master in operazioni di M&A e joint-venture societarie

Milano

venerdì 21 febbraio
Master in operazioni di M&A e joint-venture societarie
Master in Data Protection Officer e Privacy Matter Expert - IV edizione

Milano

venerdì 28 febbraio
Master in Data Protection Officer e Privacy Matter Expert - IV edizione


https://www.toplegal.it/upload/allegati/toplegal_online_advert_sept19.pdf

http://www.economiaefinanza.org/evento/meetingacef2019/
https://www.amazon.it/dp/8894429709

Credits Landlogic IT

RSS

RSS