Crisi e ristrutturazioni (12 settembre 2019)
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
12 set 2019
In pillole

Crisi e ristrutturazioni (12 settembre 2019)

 

Gli studi nella ristrutturazione di Trevifin
Ey, con un team guidato da Francesco Marotta, Emeia Restructuring Law Leader, lo studio Assenza, con Vincenzo e Antonio Assenza e lo studio Balestra, con Luigi Balestra, Marco Martino e Elena Guardigli, stanno assistendo Trevi Holding nella trattativa relativa al piano di ristrutturazione di Trevifin, di cui Trevi Holding è socio di riferimento, e che prevede, tra l’altro, un aumento di capitale di Trevifin di circa 130 milioni. Trevifin è assistita da Gianni Origoni Grippo Cappelli, con un team guidato da Antonio Segni, e dallo studio di Andrea Zoppini, mentre le banche partecipanti all’accordo di ristrutturazione da Molinari.  Il gruppo Trevi è player mondiale nell’ingegneria del sottosuolo ed è attualmente impegnato, tra gli altri, nei lavori inerenti alla messa in sicurezza della Diga di Mosul, alle opere di fondazione della Metropolitana di Parigi, e a quelle relative alla costruzione del ponte di Chacao in Cile (che diventerà il ponte più largo del Sud America).  La squadra di legali, coordinata da Marotta, sta assistendo Trevi Holding e i suoi soci su tre fronti; quello giudiziale relativo al procedimento promosso da Thse ex art 2409 c.c. nei confronti degli amministratori di Trevifin, quello del pre-concordato di Trevi Holding e quello della trattativa diretta a definire le condizioni di adesione di Thse all’investment agreement posto a base dell’accordo di ristrutturazione del debito di Trevifin.  A quest’ultimo riguardo nei giorni scorsi si è registrato un significativo passo avanti che potrebbe consentire di raggiungere, previa autorizzazione degli organi della procedura Thse, un accordo che supererebbe il contenzioso in essere, agevolando così la realizzazione della manovra alla base dell’accordo di ristrutturazione. 


Nunziante Magrone e Scassellati Sforzolini - Mazzi nella ristrutturazione del debito di Ceu 
Nunziante Magrone ha assistito un gruppo di 9 banche costituito, tra le altre, da Bnl-Bnp Paribas e Ubi, per la ristrutturazione del debito di Ceu Costruzioni Elettromeccaniche Umbre. Più in particolare gli aspetti legali del piano di ristrutturazione e della trattativa sono stati seguiti da un team composto dal partner Alessio Lombardo e dagli associati Daniele Messina e Claudia Pistone. Ceu - società attiva in Italia e all’estero (in particolare, Nord Africa e Africa Equatoriale) come contractor nel settore della realizzazione di impianti elettrici e idraulici presso edifici industriali, civili, militari, sanitari ed infrastrutture - è stata invece da Scassellati Sforzolini – Mazzi di Perugia con un team composto dai partner Stefano Mazzi e Vincenzo Valdina.


CLICCA PER CONDIVIDERE


eventi
Master in operazioni di M&A e joint-venture societarie

Milano

venerdì 21 febbraio
Master in operazioni di M&A e joint-venture societarie
GDPR Exclusive Community 2020

Roma

giovedì 27 febbraio
GDPR Exclusive Community 2020
Master in Data Protection Officer e Privacy Matter Expert - IV edizione

Milano

venerdì 28 febbraio
Master in Data Protection Officer e Privacy Matter Expert - IV edizione
Master in Tech Law & Digital Transformation

Roma

venerdì 13 marzo
Master in Tech Law & Digital Transformation


https://toplegalitalia-ita.newsmemory.com/
https://www.amazon.it/dp/8894429709

Credits Landlogic IT

RSS

RSS