Il club deal Orienta Partners si aggiudica Virosac. Tutti gli advisor
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
11 ott 2019
Investment funds

Il club deal Orienta Partners si aggiudica Virosac. Tutti gli advisor

Coinvolti Gitti, Gattai Minoli Agostinelli, White & Case, Russo De Rosa, Deloitte Financial Advisory e Grant Thornton Financial Advisory Services


Un Club Deal – composto da investitori nazionali ed internazionali - promosso da Orienta Partners si aggiudica Virosac, operante nella produzione di sacchi biodegradabili per rifiuti domestici e professionali.

Nell’operazione, Gitti è stato l’advisor legale di Orienta Partners con i partner Vincenzo Giannantonio e Giacomo Pansolli (in foto a sinistra), coadiuvati per gli aspetti corporate da Gloria Manunza, Marco Bertucci, Camilla Caffi, Marina Carbonara e Francesca Annibale. I profili giuslavoristici sono stati seguiti da Elisa Mapelli, i profili di diritto immobiliare da Sara Schiuma; i profili di diritto amministrativo da Emanuele Li Puma. Gitti ha inoltre assistito il fondo francese Indigo Capital, che ha sottoscritto integralmente il prestito obbligazionario mezzanino a favore del Club Deal, con un team composto da Valentina Compiani e Nicola Malta.

Deloitte Financial Advisory, con un team formato dal partner Daniele Candiani e dal director Andrea Azzolini, ha agito in veste di debt advisor di Orienta Partners. Russo De Rosa con i soci Leo De Rosa e Federica Paiella, coadiuvati dall’associate Silvia Gaudieri, ha assistito Orienta Partners per la due diligence fiscale e lo structuring dell’operazione.

Grant Thornton Financial Advisory Services con un team formato da Stefano Marchetti, Marco Degregori e Martina Cellana ha assistito Orienta Partners per la due diligence finanziaria.

Il Fondo Alto Capital III, gestito da Alto Partners Sgr e gli altri venditori, sono stati assistiti da Gattai Minoli Agostinelli con un team formato dal partner Gerardo Gabrielli (in foto a destra), dal counsel Lorenzo Fabbrini e dall’associate Enrico Candotti.

White & Case ha assistito Crédit Agricole Italia che ha supportato finanziariamente l’acquisizione (in un club deal composto da Crédit Agricole Friuladria, che ha agito anche in qualità di banca agente, e Crédit Agricole Italia), con un team che ha incluso i partner Iacopo Canino e Alessandro Nolet insieme agli associate Adriana Tisi e Alessia Aiello. Gli aspetti notarili dell’operazione sono stati seguiti dal notaio Ciro de Vivo.

tags: White & CaseGattai Minoli AgostinelliCrédit AgricoleGittiRusso De RosaIacopo CaninoVincenzo GiannantonioLeo De RosaGerardo GabrielliGiacomo PansolliElisa MapelliLorenzo FabbriniFederica PaiellaAlessandro NoletGloria ManunzaAdriana TisiDeloitte Financial AdvisoryNicola MaltaEmanuele Li PumaStefano MarchettiAlto Partners SgrValentina CompianiGrant Thornton Financial Advisory ServicesSara SchiumaEnrico CandottiCamilla CaffiMarco BertucciMarco DegregoriFrancesca AnnibaleMartina CellanaIndigo CapitalOrienta PartnersMarina CarbonaraCiro De VivoVirosacAlessia AielloSilvia GaudieriAndrea AzzoliniDaniele Candiani
CLICCA PER CONDIVIDERE


eventi
XX International Congress of Penal Law 2019

Roma

mercoledì 13 novembre
XX International Congress of Penal Law 2019

Milano

giovedì 28 novembre
"Let’s my People Go surfing”: perché gli obiettivi liberano i dipendenti
Master in operazioni di M&A e joint-venture societarie

Milano

venerdì 21 febbraio
Master in operazioni di M&A e joint-venture societarie
Master in Data Protection Officer e Privacy Matter Expert - IV edizione

Milano

venerdì 28 febbraio
Master in Data Protection Officer e Privacy Matter Expert - IV edizione


https://www.toplegal.it/upload/allegati/toplegal_online_advert_sept19.pdf

http://www.economiaefinanza.org/evento/meetingacef2019/
https://www.amazon.it/dp/8894429709

Credits Landlogic IT

RSS

RSS