Corporate / M&A (19 dicembre 2019)
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
19 dic 2019
In pillole

Corporate / M&A (19 dicembre 2019)

 

 

Dentons e Blf nell'acquisizione di Alcass
Dentons ha assistito Crédit Agricole Italia - in qualità di mandated lead arranger e banca finanziatrice - nell’operazione di finanziamento a favore di Frozenplant per l’acquisizione del 100% del capitale di Alcass, produttore di carne surgelata salutare e di verdure surgelate, in commercio con il brand Amica Natura. Frozenplant, assistita da Blf, è una società di nuova costituzione il cui capitale è interamente detenuto da Italian Frozen Food Holding (Iffh), holding di partecipazioni a capo del polo del cibo surgelato avviata (e controllata) da Mandarin Capital Partners. La famiglia Bonaglia, venditrice delle azioni, assistita da Bondioni, ha reinvestito per una quota di minoranza in Italian Frozen Food Holding. Nel quadro dell’operazione, Dentons ha inoltre assistito Crédit Agricole Italia e Ubi Banca in un finanziamento a favore di Italian Frozen Food Holding volto a supportare il perfezionamento di un investimento produttivo negli Usa, attraverso la controllata Iffh. Dentons ha agito con un team coordinato dal partner Alessandro Fosco Fagotto e dal counsel Franco Gialloreti con le associate Silvia Cammalleri e Virginia Barni. Per Blf sono intervenuti, sia per i profili corporate/M&A che per i profili banking, il partner Roberto Ludergnani, i counsel Giovanni Ludergnani e Andrea Corbelli e l’associate Francesco Ludergnani.

Gli studi nell’operazione tra Cavit e Cantina di Lavis

Gli studi legali Pwc Tls, Ioos e Dla Piper sono stati coinvolti nell’operazione tra Cavit e la Cantina di Lavis e Valle di Cembra. In base agli accordi raggiunti, le società Cesarini Sforza e Casa Girelli vengono acquisite da Cavit mentre Cantina di Lavis e Valle di Cembra entra a far parte della compagine sociale del consorzio Cavit. Nell’operazione Cavit è stata assistita dall’ufficio di Padova di PwC Tls con un team guidato dal senior manager Romina Ballanca con il coinvolgimento del senior associate Riccardo Perlasca e coordinato dal partner Paola Barazzetta, unitamente al partner Giovanni Marano ed al director Lara Guiotto per i profili fiscali. Ioos, con i partner Andrea Girardi e Marco Mantini hanno assistito La Cantina di La-Vis e Valle di Cembra nell’operazione e nella ristrutturazione del debito verso il ceto bancario del valore complessivo di oltre 40 milioni di euro. Dla Piper ha assistito l’advisor finanziario CapitaLink nella definizione della struttura dell’operazione, nell’assistenza legale inerente all’implementazione del processo acquisitivo e nei profili di ristrutturazione del debito delle società coinvolte, con il team coordinato dal partner Ugo Calò e composto dal lead lawyer Christian Iannaccone, nonché da Riccardo Pagotto per gli aspetti finanziari. CapitaLink - con i soci Alessandro Cataldo, Giancarlo Ciacciofera ed il senior manager Mirko Tavcar – ha agito al fianco del Gruppo La-Vis quale advisor finanziario nella strutturazione dell’operazione e nella gestione delle trattative con il ceto creditorio e con le varie parti coinvolte nel processo di acquisizione.

Monument Re acquista Cattolica Life Dac, gli advisor
Hogan Lovells, Gianni Origoni Grippo Cappelli e McCann Fitzgerald sono gli studi coinvolti nell’acquisizione di Cattolica Life Dac da parte di Monument Re. In particolare, Hogan Lovells e McCann Fitzgerald hanno assistito Monument Re negli accordi per l'acquisto del 100% di Cattolica Life DAC da Cattolica Assicurazioni, assistita da Gianni Origoni Grippo Cappelli nel raggiungimento degli accordi relativi all’acquisizione di una partecipazione pari al 40% del capitale sociale di Cattolica Life Dac da Banca Popolare di Vicenza Spa in liquidazione coatta amministrativa. L’accordo prevede, appunto, il contestuale trasferimento del 100% del capitale sociale di Cattolica Life Dac a Monument Re. Gop ha agito con un team guidato dal partner Emanuele Grippo coadiuvato, per gli aspetti corporate ed M&A, dal senior associate Lucia Occhiuto e dall’associate Bruno Edoardo Marseglia nonché, per gli aspetti regolamentari, dal senior associate Marco Valdes. NatWest Markets ha svolto la funzione di advisor finanziario per conto del gruppo Cattolica. Per Hogan Lovells ha operato un team coordinato dal socio corporate M&A Francesco Stella e composto anche dalla senior associate Martina Di Nicola (corporate), dal senior associate Pierluigi Feliciani (corporate), dalla counsel Silvia Lolli (regolatorio) e dalla senior associate Maria Cristina Conte (tax). Banca Popolare di Vicenza S.p.A. in liquidazione coatta amministrativa è stata assistita, per gli aspetti legali, da Lms con un team guidato dal partner Matteo Bascelli, assieme al counsel Elena Grigò, e, per gli aspetti finanziari, dalla società Arche Advisor con un team guidato dal ceo Roberto Leuzzi. Cattolica Life è una società del gruppo Cattolica Assicurazioni con sede a Dublino, Irlanda, attualmente in run-off, con masse pari a circa 200 milioni. Monument Re è un gruppo di assicurazione e riassicurazione operante nel settore vita con presenza in molti paesi europei. Il closing dell’operazione è previsto entro il primo semestre del 2020 ed è sottoposto al rilascio delle necessarie autorizzazioni da parte delle competenti autorità.

Gli studi nell'acquisizione di 28 punti Auchan da parte di Carrefour
Clifford Chance ha assistito Carrefour, leader nella grande distribuzione a livello europeo, nel completamento dell’acquisizione da Conad di 28 punti vendita ad insegna Auchan. L’operazione, che rientra nel piano di trasformazione quadriennale 2019-2022 di Carrefour, prevede l’acquisizione di 28 punti vendita ad insegna Auchan dislocati in Lombardia, soprattutto nella città di Milano, e principalmente del formato di prossimità con una superficie compresa tra 150 e 600 mq. Clifford Chance ha assistito Carrefour per gli aspetti corporate e M&A con un team guidato dal partner Umberto Penco Salvi, coadiuvato dall’associate Elisa Ielpo e da Mariasole Rinciari. Auchan è stata assistita da Pwc Tls con un team coordinato dal partner Giovanni Stefanin e composto dall’associate partner Stefano Cancarini e dal manager Federico Magi.

Gli studi nella cessione del 51% a Zucchetti in capo ad Amilon
Gianni Origoni Grippo Cappelli ha assistito gli azionisti di Amilon nella cessione della loro partecipazione di controllo (51%) al gruppo Zucchetti. Gli attuali soci manterranno una partecipazione pari al 49%. I venditori sono stati assistiti da Gop con un team guidato dai partner Rosario Zaccà e Gherardo Cadore, coadiuvati dall’associate Alberto Elmi. Zucchetti è stato assistito da un team legale interno guidato dal general counsel Giuseppe Spernicelli, con il supporto di Francesca Rancati, mentre Pirola Pennuto Zei ha seguito gli aspetti di due diligence con un team guidato dal partner Massimo Di Terlizzi, coadiuvato dalla junior partner Daria Ferrario, dalla senior consultant Monica Giacchi e da Chiara Guerci. Eva Cruellas Sada, partner di Gop, ha seguito gli aspetti antitrust dell’operazione. Fondata più di 40 anni fa, Zucchetti è una software house italiana di servizi per aziende, professionisti e pubblica amministrazione.
                     
Gli studi nell'accordo tra De Vita e Nb Aurora per l'acquisto di Phse
Baker McKenzie ha assistito l'imprenditore Eddy De Vita (ex presidente e amministratore delegato di Dhl Supply Chain Italy e responsabile Emea della divisione life sciences & healthcare di Dhl Supply Chain) nell'acquisizione della maggioranza di Phse nonché nella strutturazione degli accordi vincolanti con Nb Aurora Scaf-Raif, quotata in Italia sul mercato Miv di Borsa Italiana, in qualità di co-investitore nell'ambito della predetta acquisizione, e assistita da Gianni Origoni Grippo Cappelli. I tre soci fondatori di Phse reinvestiranno nell’azienda rilevando una quota del 30%. Phse è un'azienda specializzata nel trasporto a temperatura controllata per il segmento 2-8°C di prodotti farmaceutici, biotech e di campioni biologici a servizio del canale ospedaliero. Baker McKenzie ha assistito Eddy De Vita con un team composto dal partner Pietro Bernasconi e dal counsel Anna Marina De Vivo. Gianni Origoni Grippo Cappelli ha assistito Nb Aurora con un team composto dai partner Alberto Nanni e Gherardo Cadore. Gli aspetti antitrust sono stati seguiti dal partner Eva Cruellas Sada.

Gli studi nell’uscita di Atlante Private Equity da Svas Biosana
Ughi e Nunziante, con un team composto dal partner Roberto Leccese, dal counsel Benedetto Colosimo e dall’associate Chiara Puma, ha assistito il fondo comune d’investimento chiuso riservato Atlante Private Equity, gestito dalla società lussemburghese Neuberger Berman Aifm, nella cessione della partecipazione detenuta nella Svas Biosana, azienda nata nel 1972 e attiva nel settore medical device e soluzioni infusionali. Atlante Private Equity è entrato in Svas Biosana nel 2012, investendo 6 milioni di euro, con l’acquisizione di una quota di minoranza nell’ambito di un’operazione di aumento di capitale. La cessione da parte del fondo avviene nell’ambito di un più ampio ed articolato piano di riorganizzazione societaria del gruppo Svas, che consentirà di rafforzare le diverse specializzazioni esistenti anche al fine di consolidare la presenza sui mercati esteri. L’operazione vede protagonisti gli attuali soci di maggioranza in parte supportati finanziariamente da Green Arrow Capital Sgr. Nell’operazione di compravendita delle partecipazioni e di riorganizzazione del gruppo, i soci di Svas Biosana sono stati assistiti dallo studio Ferrari Pedeferri Boni, con il partner Attilio Ferrari e la senior associate Costanza De Porcellinis, nonché dall’advisor finanziario Sella Corporate & Investment Banking, con un team costituito da Alexandre Moscianese, Matteo Castelli e Francesco Andrulli, mentre Green Arrow Capital Sgr è stata assistita da Gattai Minoli Agostinelli, con il partner Marco Leonardi, la senior associate Silvia Romano e l’associate Viola Mereu.

Exsto acquisisce Cervellati: gli advisor coinvolti
Rucellai & Raffaelli, con il partner Enrico Sisti e il senior associate Paolo Belli, ha assistito il gruppo francese Exsto nell’acquisizione dell’intero capitale sociale di Cervellati, società attiva nella lavorazione industriale della gomma e nella produzione di articoli tecnici a disegno in gomma, poliuretani compatti ed espansi. Per gli aspetti fiscali e di due diligence l’operazione è stata coordinata per Exsto dallo studio Colombo. Gli aspetti notarili sono infine stati curati da Giovannella Condò di Milano Notai. Exsto è attiva nell’industria della plastica e principale operatore nel settore dello stampaggio di elastomero poliuretanico. Con i suoi 4 stabilimenti internazionali è presente in 90 paesi e, con le acquisizioni di Emil-Gomma (2019) e Tecnotec (2015), ha rafforzato negli anni ulteriormente la propria presenza in Italia.

Gli studi nell’acquisizione della maggioranza di Futura Srl
Gianni Origoni Grippo Cappelli, Pwc Tls e Legance sono gli studi coinvolti nell’acquisizione della maggioranza del capitale sociale di Futura, titolare della concessione per la costruzione e gestione di servizi degli Spedali Civili di Brescia. Gop ha assistito l’acquirente Quaero European Infrastructure Fund, Fonds Professionnel de Capital Investissement, con un team guidato dal partner Francesco Puntillo e composto dal partner Francesco Bruno, dagli associate Debora Abrardo, Giorgio Buttarelli per gli aspetti corporate, nonché dal counsel Angelo Crisafulli e dall’associate Lorenzo Piscitelli per gli aspetti di diritto amministrativo. li aspetti finanziari sono stati seguiti dal counsel Maria Panetta e dall’associate Lorenzo Spiller. Pwc Tls ha assistito Quaero European Infrastructure Fund sugli aspetti fiscali dell'operazione (due diligence e structuring) con un team composto dai partner Alessandro Caridi ed Emanuele Franchi nonché dalla manager Letizia Carrara. I soci di  maggioranza venditori (Rizzani de Eccher; A2A Calore & Servizi; UBI Banca; Lendlease Cemea Investments; Pulitori ed Affini; Sanital; Team Service società consortile; Lendlease; Asset Real Allocation) e la società sono stati assistiti da Legance, con un team guidato dal senior partner Monica Colombera e gestito dal counsel Simone Ambrogi e dal senior counsel Giacomo Gitti, con il supporto della senior associate Giulia Ponomarev. Gli aspetti fiscali sono stati seguiti da Rödl con il partner Claudio Finanze e l’associate Paolo Zani.

Promobe acquista il ramo d'azienda di Home Innovation, gli advisor
Promobe ha acquisito il ramo di azienda di Home Innovation, con base a Verona, nell’ambito del progetto di consolidamento strutturale e strategico del rapporto di collaborazione con Dovit, società del gruppo immobiliare lussemburghese Promobe, operante nella domotica. Nell’operazione crossborder Promobe è stata assistita da Bsp, con il partner Fabio Trevisan coadiuvato da Federico Venturini, counsel, e, per la parte italiana da Talea di Milano, con il partner Gabriele Consiglio coadiuvato da Fabrizio Lanzoni e Melania Mazzon. Home Innovation è stata assistita da Deloitte e da Christian Belliardo.

K&L Gates nella costituzione e autorizzazione di Claris Ventures Sgr
Il team di Investment Management e Fund Formation di K&L Gates ha assistito Claris Ventures Sgr nel proprio processo di costituzione e autorizzazione come nuovo gestore italiano di fondi di investimento alternativi. K&L Gates ha assistito Claris Ventures Sgr con il partner Giovanni Meschia e le associate Celeste Cenedesi, per gli aspetti regolamentari, e Serena Germani, per gli aspetti corporate. Nel 2020 è atteso il lancio di Claris Biotech I, il primo fondo di Claris Ventures Sgr specializzato in investimenti in realtà early stage attive nello sviluppo di nuovi farmaci ad alto potenziale, frutto della ricerca italiana svolta localmente e a livello internazionale.

Gli studi nell'aumento di capitale in opzione di Juventus Fc
Pedersoli ha assistito Juventus Football Club nell’aumento di capitale in opzione per un controvalore complessivo di circa euro 300 milioni. Nell’ambito dell’operazione Bnp Paribas, Goldman Sachs International, Mediobanca e UniCredit Corporate & Investment Banking agiscono in qualità di joint global coordinator e joint bookrunner. Il team di Pedersoli, composto dagli equity partner Carlo Re e Marcello Magro, dal senior associate Fabrizio Grasso, dagli associate Federico Tallia, Alessia Castelli e Marco Sala, ha assistito Juventus in relazione a tutti gli aspetti di diritto italiano dell’aumento di capitale e dell’offerta. Shearman & Sterling ha assistito Juventus per gli aspetti di diritto internazionale con un team composto dal partner Tobia Croff e dall’associate Carlotta Giani. Linklaters ha assistito, sia in relazione all’offerta pubblica in Italia sia in relazione al collocamento istituzionale, il consorzio di banche impegnato nell’operazione con un team guidato dal partner Ugo Orsini e composto dal managing associate Francesco Eugenio Pasello e dall’associate Matteo Pozzi.

Wiit acquista Etaeria e Aedera, gli advisor
Wiit, uno dei principali player italiani nel mercato dei servizi cloud computing per le imprese focalizzato sull’erogazione di servizi continuativi di hybrid cloud e hosted private cloud per le applicazioni critiche, società quotata sul mercato Mta segmento Star, ha sottoscritto accordi per il progressivo acquisto del 100% delle quote rappresentative il capitale sociale di Etaeria, società del gruppo Kelyan provider di servizi cloud e cyber security, nonché per l’acquisto dell’azienda facente capo ad Aedera (gruppo Kelyan) provider di servizi e soluzioni informatiche per la digitalizzazione delle imprese erogati in modalità Saas. Nell’ambito dell’operazione, Wiit è stata assistita da Pedersoli, da Deloitte per la due diligence contabile e da Pirola Pennuto Zei per gli aspetti di natura fiscale. Etaeria ed Aedera sono state assistite da Fieldfisher Italia per gli aspetti legali e da Fante Group per gli aspetti finanziari.

tags: Gianni Origoni Grippo CappelliDla PiperLeganceClifford ChanceDentonsGattai Minoli AgostinelliHogan LovellsPirola Pennuto ZeiUBI BancaDeloitteAlessandro Fosco FagottoBaker McKenziePwC TlsK&L GatesUghi e NunzianteBanca Popolare di VicenzaLmsRödlMarco LeonardiFrancesco PuntilloMonica ColomberaUgo CalòMilano NotaiEmanuele GrippoRiccardo PagottoFrancesco BrunoAngelo CrisafulliBlfRosario ZaccàMaria Cristina ConteGiovannella CondòFrancesco StellaGiacomo GittiUmberto Penco SalviGherardo CadoreGiovanni StefaninFranco GialloretiRucellai & RaffaelliSilvia CammalleriNatwest MarketsSimone AmbrogiPietro BernasconiChristian IannacconeCrédit Agricole ItaliaAlberto NanniMatteo BascelliMandarin Capital partnersSilvia RomanoCattolica assicurazioniElena GrigòGabriele ConsiglioMartina Di NicolaMassimo Di TerlizziEnrico SistiLucia OcchiutoClaudio FinanzeEmanuele FranchiStefano CancariniRoberto LecceseGiulia PonomarevEva Cruellas SadaRoberto LudergnaniAndrea CorbelliAndrea GirardiElisa IelpoLetizia CarraraAlberto ElmiPaola BarazzettaAuchanPierluigi FelicianiAnna Marina De VivoMarco ValdesLorenzo PiscitelliLorenzo SpillerSilvia LolliPaolo BelliColomboSerena GermaniFabrizio LanzoniGiovanni MeschiaTaleaFerrari Pedeferri BoniGiovanni LudergnaniFabio TrevisanConadMariasole RinciariGiovanni MaranoBenedetto ColosimoRomina BallancaDaria FerrarioPaolo ZaniFederico MagiMarco MantiniCarrefourCapitalinkGiuseppe SpernicelliZucchettiAlessandro CaridiCostanza de PorcellinisRiccardo PerlascaFrancesco LudergnaniChiara PumaRizzani de EccherCeleste CenedesiGreen Arrow Capital SgrVirginia BarniGiorgio ButtarelliCervellatiExstoAndrea EnniDebora AbrardoViola MereuNeuberger Berman AifmLara GuiottoAsset Real AllocationPulitori ed AffiniSanitalIoosItalian frozen food holdingBruno Edoardo MarsegliaFederico VenturiniMonica GiacchiPhseDhl Supply Chain ItalyChiara GuerciFrancesca RancatiAmilonAttilio FerrariSvas BiosanaNb Aurora Scaf-RaifEllomaySpedali Civili di BresciaFutura SrlTeam Service società consortileLendlease Cemea InvestmentsA2A Calore & ServiziQuaero European Infrastructure FundMarilù PanettaMonument ReCattolica Life DacMcCann FitzgeraldCasa GirelliCesarini SforzaCantina di Lavis e Valle di CembraCavitBondioniAlcassFrozenplantChristian BelliardoMelania MazzonBSPDovitHome InnovationPromobeFonds Professionnel de Capital InvestissementClaris Ventures Sgr
CLICCA PER CONDIVIDERE


eventi
Master in Tech Law & Digital Transformation

Roma

venerdì 25 settembre
Master in Tech Law & Digital Transformation
Master in Data Protection Officer e Privacy Matter Expert - IV edizione

Milano

venerdì 25 settembre
Master in Data Protection Officer e Privacy Matter Expert - IV edizione
Master in operazioni di M&A e joint-venture societarie

Milano

venerdì 02 ottobre
Master in operazioni di M&A e joint-venture societarie
Master in Corporate Governance & Capital Markets

Milano

venerdì 16 ottobre
Master in Corporate Governance & Capital Markets
Master in Sports Law

Milano

venerdì 23 ottobre
Master in Sports Law
GDPR Exclusive Community - II edizione

giovedì 29 ottobre
GDPR Exclusive Community - II edizione


https://www.toplegalacademy.it/
https://toplegal.it/eventi/

Credits Landlogic IT

RSS

RSS