Finanza (9 gennaio 2020)
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
09 gen 2020
In pillole

Finanza (9 gennaio 2020)

 

Baker McKenzie e BonelliErede nel finanziamento a Sogemi
Baker McKenzie e BonelliErede hanno assistito rispettivamente Banco Bpm e Sogemi nel finanziamento di 45,6 milioni di euro concesso a favore della società per la realizzazione, all'interno del mercato ortofrutticolo, del nuovo padiglione ortofrutta destinato alla commercializzazione di prodotti ortofrutticoli e di una nuova piattaforma logistica dedicata. Il dipartimento banking & finance di Baker McKenzie, coordinato dal partner Alberto Fornari, ha agito con un team guidato dal counsel Giorgio Telarico che ha curato la strutturazione dell’operazione, coadiuvato dal junior associate Francesco Ciociola per gli aspetti finanziari e dal senior associate Mario Cigno per gli aspetti di diritto amministrativo. Nell’ambito dell’operazione, BonelliErede ha assistito Sogemi sia nell’ambito della procedura di selezione del finanziatore e nella strutturazione d’operazione, che per i profili attinenti alla contrattualistica di progetto e alla documentazione finanziaria con un team coordinato dal partner Catia Tomasetti e guidato dal managing associate Giorgio Frasca, che ha agito come project manager, composto, per i profili banking e relativi ai contratti di progetto, dall’associate Carmine Merucci e da Matteo Taraschi e, per gli aspetti regolamentari e legati alla procedura di selezione del finanziatore, dal managing associate Giovanna Zagaria. L’operazione ha visto parte attiva anche il Comune di Milano che, nella sua qualità di socio unico, ha sottoscritto un aumento di capitale di circa 224,8 milioni e consentirà alla società di dar esecuzione al programma di riqualificazione del Mercato agroalimentare di Milano, tra i più importanti d’Europa. Si tratta, in particolare, della prima operazione di finanziamento bancario in Italia per la riqualificazione di un mercato agroalimentare.

Legance nel primo closing del fondo Ec I di Entangled Capital Sgr

Legance ha assistito il Fondo Ec I di Entangled Capital Sgr nel primo closing. Il team ha coinvolto il partner Barbara Sancisi e l’associate Enrico Sartori. Il fondo Ec I è il primo della Sgr fondata da Roberto Giudici e Anna Guglielmi, nata con lo scopo di promuovere un fondo di private equity con un approccio maggiormente operativo nel settore delle piccole e medie imprese.

Gli studi nella cessione di crediti in sofferenza di Banca Valsabbina
Banca Valsabbina ha siglato un accordo per la cessione di un portafoglio secured di crediti in sofferenza per un valore nominale lordo di euro 19,6 milioni a Balbec Capital. Il portafoglio comprende esclusivamente crediti ipotecari derivanti da contratti di finanziamento regolati dal diritto italiano. Con questa operazione, Banca Valsabbina raggiunge con un anno di anticipo gli obiettivi del piano strategico Npl. Schiavello con il partner Giuseppe Schiavello ha assistito Balbec in qualità di legal advisor. Banca Valsabbina si è avvalsa del supporto di un team di professionisti di Curtis composto dal partner Enrico Troianiello e dagli associate Marco Malesci e Giacomo Pino.

Italian Legal Services con Iccrea nella nuova cessione Npl da 230mln
Italian Legal Services, con un team composto da Norman Pepe, Fabrizio Occhipinti e Ludovico Vignocchi, ha assistito Iccrea Banca, in qualità di sole arranger e advisor, nella realizzazione di una nuova operazione di cessione di crediti non performing a cui hanno partecipato 40 banche del gruppo, di cui 37 banche di credito cooperativo e tre società del gruppo Iccrea (Iccrea BancaImpresa, Banca Mediocredito del Friuli Venezia Giulia e Bcc Lease). In particolare, sono stati ceduti circa 6.800 crediti, per un valore lordo complessivo – alla data di cessione – di 230,5 milioni di euro, rappresentati da crediti chirografari (per circa l’80%) e il restante da crediti ipotecari residenziali e commerciali. I crediti sono stati ceduti a Banca Ifis, che si è aggiudicata il deal quale migliore offerente nell’ambito di una gara che ha visto la partecipazione di primari investitori del settore. Questa operazione si inserisce in un più ampio programma di supporto alle banche di credito cooperativo per la gestione e la cessione dei crediti non performing.

Gop e Grimaldi nel finanziamento a Marcegaglia Steel  
Gianni Origoni Grippo Cappelli e Grimaldi hanno prestato la loro assistenza nell'ambito dell'operazione di finanziamento in pool a favore di Marcegaglia Steel, holding industriale del gruppo Marcegaglia, per un importo complessivo massimo pari a euro 105 milioni. Gop ha assistito Marcegaglia Steel con un team coordinato dai partner Roberto Cappelli e Matteo Bragantini, coadiuvati dalla counsel Ilaria Laureti e dall’associate Giuliana Santamaria; gli aspetti fiscali sono stati seguiti dalla counsel Francesca Staffieri. Grimaldi ha assistito un pool di banche con Banca Imi in qualità di agente con un team coordinato dal managing partner Francesco Sciaudone, coadiuvato dal partner Roberto de Nardis di Prata, dal senior associate Giuseppe Buono e dall’associate Gian Filippo Bendandi; gli aspetti fiscali sono stati seguiti dal partner Carlo Cugnasca.

Gli advisor nel finanziamento dell'internazionalizzazione di Wiit
Pedersoli e Simmons & Simmons hanno assistito, rispettivamente, Wiit e il pool di istituti di credito composto da Banca Imi, in qualità di banca arranger e banca agente, Intesa Sanpaolo, in qualità di banca finanziatrice e banca depositaria, e Banco Bpm, in qualità di banca finanziatrice, nella sottoscrizione di un contratto di finanziamento di 40 milioni di euro. Il contratto, per il finanziamento a favore di Wiit, è stato sottoscritto il 7 gennaio. Il team di Pedersoli è stato guidato dagli equity partner Maura Magioncalda e Marcello Magro, coadiuvati dal senior associate Michele Parlangeli, dalle associate Vittoria Deregibus e Caterina Gatto, e dalla partner Daniela Caporicci per gli aspetti fiscali. Simmons & Simmons hanno agito il partner Davide D'Affronto, la managing associate Maria Ilaria Griffo per gli aspetti di diritto bancario e il partnerMarco Palanca e l’associate Pasquale Del Prete per gli aspetti fiscali. Wiit è una società quotata sul segmento Star di Borsa italiana e player italiano nei servizi di cloud computing per le imprese.

Gli advisor nel minibond di Mv Line e sottoscritto da Unicredit
UniCredit ha sottoscritto un minibond da 7 milioni di euro emesso dalla Mv Line, società del gruppo pugliese Mv Line Group, produttore di zanzariere e di sistemi filtranti ed oscuranti contro gli insetti per l'edilizia. L'emissione del minibond è stata possibile grazie alla stretta collaborazione tra il team corporate di Unicredit, guidato al Sud da Ferdinando Natali, la struttura F&A di UniCredit, il board della società oltre alla struttura Afc della capo gruppo e dal legale Roberto Massarelli. Unicredit è stata assistita da Legance e Rccd. Il prestito obbligazionario, della durata di 5 anni, è finalizzato a sostenere le strategie di crescita e di sviluppo internazionale dell’azienda, già presente da alcuni anni in Spagna (Valencia).

Simmons nei bond e nelle linee bancarie multitranche di Isaia e Isaia
Simmons & Simmons ha prestato assistenza legale in qualità di deal counsel nell’ambito delle due emissioni obbligazionarie di Isaia e Isaia per un ammontare complessivo di 15 milioni di euro e di una multitranche facility bancaria a favore della medesima società da 10 milioni di euro. I titoli obbligazionari sono stati quotati sul segmento ExtraMot Pro3 di Borsa Italiana e sono stati sottoscritti da Cassa Depositi e Prestiti, da fondi gestiti da Finint Sgr e da altri investitori istituzionali. La multitranche facility è stata erogata da Banca Popolare di Torre del Greco, da Iccrea e da Bppb, la quale ultima ha anche agito quale arranger dell’operazione. Il team di Simmons & Simmons che ha seguito gli aspetti relativi al bond è stato guidato da Simone Lucatello e ha compreso i collaboratori Pasquale Parrella, Flavia Spaziani Testa e Margherita Melazzini. Il team di Simmons & Simmons che ha seguito gli aspetti relativi al finanziamento multitranche è stato guidato dal partner Davide D'Affronto e ha incluso l’of counsel Alessandro Elisio e Giulia Rivolta Lippo. Gli aspetti fiscali sono stati seguiti dal partner Marco Palanca e dall’associate Federico Ceccon.

Russo De Rosa nel finanziamento a favore di Cmd
Russo De Rosa, con un team composto da Marzio Molinari, Alberto Greco, Lucia Uguccioni e Simonluca Morra ha assistito un pool di banche composto da Intesa Sanpaolo, Banco Bpm, Mediocredito Centrale e Banca Imi, quale banca agente, in un'operazione di finanziamento per complessivi 15,5 milioni di euro a favore della società Cmd – Costruzioni motori diesel, attiva nella progettazione di motori e parti meccaniche ad alto contenuto tecnologico guidata dall’amministratore delegato Mariano Negri. Intesa Sanpaolo ha erogato anche una linea di finanziamento a valere su fondi strutturali del programma operativo nazionale “Ricerca e Innovazione” 2014-2020 del Ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca gestiti dalla propria controllata Fondo per la ricerca e l'innovazione con l'advisory esclusiva di Equiter. La società è stata assistita dal suo Cfo Luciano Soviero e da Cesare Ciccolini per quanto riguarda la strutturazione del finanziamento. Il finanziamento è funzionale a reperire le risorse economiche necessarie per finanziare il programma di sviluppo che consentirà alla società di realizzare in Basilicata il primo polo motoristico aeronautico italiano e di sviluppare le business unit energy e aviazione. In questo contesto, l’operazione beneficia inoltre della garanzia Sace, che con Simest forma il polo dell’export e dell’internazionalizzazione di Cassa depositi e prestiti.

tags: UnicreditGianni Origoni Grippo CappelliLeganceBonelliEredeBanca ImiSimmons & simmonsIntesa SanpaoloGrimaldiPedersoliBanco BpmFrancesco GianniCassa Depositi e PrestitiRusso De RosaBaker McKenzieFrancesco SciaudonePwC TlsCatia TomasettiDavide D'AffrontoMarco PalancaMaura MagioncaldaRoberto CappelliMatteo BragantiniIccrea BancaImpresaFrancesca StaffieriSaceGiovanna ZagariaGiovanni StefaninAndrea GrittiAlessandro ElisioMarcello MagroMaria Ilaria GriffoSimone LucatelloPasquale Del PreteCurtisMichele ParlangeliMarzio MolinariRccdIlaria LauretiNorman PepeGiorgio TelaricoGiuliana SantamariaGiuseppe BuonoBarbara SancisiIccrea BancaFabrizio OcchipintiCarlo CugnascaNicola ZitoMediocredito CentraleStefano CancariniGiorgio FrascaAlberto FornariEsselungaAlberto GrecoSimestVittoria DeregibusEnrico TroianielloRoberto De Nardis di PrataAuchanBanca ValsabbinaFederico CecconDaniela CaporicciItalian Legal ServicesFinint sgrGiacomo PinoSimmons & SimmonEquiterPasquale ParrellaFederico MagiMario CignoWiitLucia UguccioniCaterina GattoBanca Mediocredito del Friuli Venezia GiuliaGiuseppe SchiavelloMargherita MelazziniFlavia Spaziani TestaCarmine MerucciLudovico VignocchiGian Filippo BendandiMarcegaglia SteelMarco MalesciFrancesco CiociolaSogemiLaura ColomboManfredi SclopisMargherita DistribuzioneGiulia Rivolta LippoBanca Popolare di Torre del GrecoCmd – Costruzioni motori dieselSimonluca MorraFondo per la ricerca e l'innovazioneMinistero dell'istruzionedell'università e della ricercaRoberto MassarelliMv Line GroupMv LineBcc LeaseSchiavello & CoSchiavelloBalbec CapitalEnrico SartoriEntangled Capital SgrFondo Ec IMatteo Taraschi
CLICCA PER CONDIVIDERE


eventi
Master in operazioni di M&A e joint-venture societarie

Milano

venerdì 21 febbraio
Master in operazioni di M&A e joint-venture societarie
GDPR Exclusive Community 2020

Roma

giovedì 27 febbraio
GDPR Exclusive Community 2020
Master in Data Protection Officer e Privacy Matter Expert - IV edizione

Milano

venerdì 28 febbraio
Master in Data Protection Officer e Privacy Matter Expert - IV edizione
Master in Tech Law & Digital Transformation

Roma

venerdì 13 marzo
Master in Tech Law & Digital Transformation


https://toplegalitalia-ita.newsmemory.com/
https://www.amazon.it/dp/8894429709

Credits Landlogic IT

RSS

RSS