Golden Goose passa a Permira, gli advisor
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
12 feb 2020
Moda

Golden Goose passa a Permira, gli advisor

Coinvolti Latham & Watkins, Giliberti Triscornia, Gatti Pavesi Bianchi, Linklaters e Maisto. Il deal è valutato 1,3 miliardi

 

Il fondo di private equity Permira ha acquistato Golden Goose, società veneta produttrice di abbigliamento di lusso, controllata da Carlyle dal febbraio 2017. L'operazione è giunta al termine di una gara per la vendita dell'azienda, fondata a Venezia nel 2000 e nota soprattutto per le sue sneaker.

Latham & Watkins ha assistito Carlyle. Contattato da TopLegal, lo studio specifica di aver seguito l'operazione con un team composto da Stefano Sciolla, Giancarlo D'Ambrosio, Giovanni Spedicato, Luca Maranetto, Andrea Stincardini, Federica Ventura e Nadia Campanella per i profili corporate, e da Cesare Milani e Virginia List per gli aspetti regolamentari dell’operazione.

Permira, invece, è stato seguito da Giliberti Triscornia. Contattato da TopLegal, lo studio spiega di aver seguito l'operazione con un team formato da Alessandro Triscornia, Giuseppe Cadel, Riccardo Coda e Gianluca Grazioli.

Gatti Pavesi Bianchi, con un team composto dal partner Andrea Giardino coadiuvato dal senior associate Filippo Sola, ha assistito i manager di Golden Goose nell’ambito sia delle cessioni delle partecipazioni dagli stessi rispettivamente detenute sia della negoziazione degli accordi di reinvestimento nella compagine dell’acquirente.

Nell’operazione, Linklaters ha assistito le banche finanziatrici di Permira con un team composto dal partner Davide Mencacci, dal managing associate Diego Esposito e dall’associate Ilaria Francesca Bertolazzi per gli aspetti banking, e dal counsel Fabio Balza e dall’associate Sergio Merlino per gli aspetti fiscali.

Per gli aspetti fiscali, Permira è stato assistito da Maisto, con un team formato dai soci Marco Valdonio e Stefano Tellarini, e dagli associate Riccardo Maffi, Noemi Bagnoli e Alice Bonini.

Advisor finanziario del venditore è Bank of America. Permira, che ha battuto nella gara Advent e Acamar (spac americana), è stata assistita per la parte finanziaria da Goldman Sachs. Secondo quanto riporta il Sole 24 ore il deal ha un valore di 1,3 miliardi di euro.

Notizia integrata il 12 febbraio alle 15,50: si aggiunge il team di Gatti Pavesi Bianchi

Notizia integrata il 12 febbraio alle 17,40: si aggiunge il team di Linklaters

Notizia integrata il 14 febbraio alle 8,50: si aggiunge il team di Maisto

tags: LinklatersLatham & WatkinsGatti Pavesi BianchiGoldman SachsCesare MilaniStefano SciollaGiliberti TriscorniaAndrea GiardinoDavide MencacciFabio BalzaGiovanni SpedicatoDiego EspositoSergio MerlinoLuca MaranettoAlessandro TriscorniaPermiraGianluca GrazioliAndrea StincardiniFilippo SolaCarlyleRiccardo CodaGiancarlo D'AmbrosioGiuseppe CadelGolden GooseVirginia ListBank of AmericaAdventFederica VenturaAcamarNadia CampanellaIlaria Francesca Bertolazzi
CLICCA PER CONDIVIDERE


eventi
Investigazioni interne aziendali. La tutela della società tra finalità perseguibili, tecniche di svolgimento, utilizzabilità processuali e strategie di azione

Milano

maggio 2020
Investigazioni interne aziendali. La tutela della società tra finalità perseguibili, tecniche di svolgimento, utilizzabilità processuali e strategie di azione


Credits Landlogic IT

RSS

RSS