Macchi di Cellere Gangemi: due ingressi per il labour
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
25 feb 2020
Passaggi

Macchi di Cellere Gangemi: due ingressi per il labour

Si tratta del partner Marco Lanzani e dell'associate Filippo Bodo, entrambi provenienti da Osborne Clarke

Marco Lanzani (in foto) entra in Macchi di Cellere Gangemi in qualità di partner del dipartimento di diritto del lavoro. 

Precedentemente, Lanzani era socio di Osborne Clarke nel quale ha operato per oltre 19 anni (e socio dal 2008). 

In particolare, Lanzani ha una consolidata esperienza nell’ambito del diritto del lavoro, diritto sindacale e delle relazioni industriali prestando assistenza a società italiane ed estere in relazione a tutte le tematiche del diritto del lavoro. 

Lanzani porta con sé anche Filippo Bodo, in qualità di associate, il quale presso Osborne Clarke si occupava di fornire assistenza e consulenza legale, giudiziale e stragiudiziale, nel campo del diritto del lavoro e che, in precedenza, ha collaborato con altri studi legali nazionali e internazionali come Dentons e Ughi e Nunziante.

Contattato da TopLegal, lo studio non specifica se il partner entra o meno nell'equity.

tags: Macchi di Cellere GangemiOsborne ClarkeMarco LanzaniFilippo Bodo
CLICCA PER CONDIVIDERE


eventi
GDPR Exclusive Community - Speciale Covid-19

giovedì 23 aprile
GDPR Exclusive Community - Speciale Covid-19


Credits Landlogic IT

RSS

RSS