Linklaters nel bond equity-linked convertibile di Nexi
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
21 apr 2020
Debt capital market

Linklaters nel bond equity-linked convertibile di Nexi

Allen & Overy con le banche joint bookrunner. L'emissione rappresenta il più grande collocamento di bond di questi tipo sul mercato italiano negli ultimi tre anni

 

Allen & Overy e Linklaters sono gli studi coinvolti nell’emissione di un bond senior unsecured equity-linked a dieci anni da parte di Nexi, società specializzata nei pagamenti digitali, per un valore di 500 milioni di euro. Linklaters ha assistito l’emittente, mentre Allen & Overy ha agito a fianco delle banche in qualità di joint bookrunner. Gli istituti finanziari che hanno curato il collocamento sono Bofa Securities, Banca Akros, Banca Imi, Goldman Sachs International, Hsbc, JP Morgan, Mediobanca, Ubi Banca e Unicredit.

L’emissione, che verrà quotata sul mercato Vienna Mtf gestito dalla Borsa di Vienna, rappresenta il più grande collocamento equity-linked sul mercato italiano dal 2017. Le obbligazioni, con cedola annuale fissa del 1,75% e scadenza nel 2027, saranno convertibili in azioni ordinarie di Nexi, previa approvazione da parte dell’assemblea straordinaria della società, che sarà convocata entro fine anno, di un aumento di capitale con esclusione del diritto di opzione da riservare esclusivamente al servizio della conversione delle obbligazioni.

In dettaglio, il team di Linklaters che ha assistito l'emittente è stato guidato dai partner Ben Dulieu e Ugo Orsini (in foto) e coadiuvati dalla managing associate Laura Le Masurier, dall’associate Francesca Cirillo. I profili fiscali italiani sono stati seguiti dal partner Roberto Egori, dal counsel Fabio Balza e dall’associate Luigi Spinello. Inoltre, i profili regolamentari sono stati seguiti dalla managing associate Anna Ferraresso.

Il team di Allen & Overy che ha assistito le banche è stato guidato dai partner Cristiano Tommasi, Craig Byrne e dal partner londinese Daniel Fletcher del dipartimento international capital markets, coadiuvati dalla counsel Alessandra Pala, dal senior associate Luke Thorne. I profili fiscali sono stati seguiti dal partner Francesco Guelfi con il senior associate Elia Ferdinando Clarizia.

Linklaters ha fatto parte nel 2019 del pool di dieci studi chiamati ad assistere la quotazione della società su Borsa italiana, che è stata la prima Ipo in Europa per ammontare raccolto lo scorso anno.

tags: UnicreditBanca ImiAllen & OveryLinklatersMediobancaCristiano TommasiCraig ByrneJp MorganUBI BancaBanca AkrosAlessandra PalaHsbcLaura Le MasurierUgo OrsiniFabio BalzaRoberto EgoriGoldman Sachs InternationalFrancesco GuelfiElia Ferdinando ClariziaNexiFrancesca CirilloAnna FerraressoBen DulieuBofA SecuritiesLuigi SpinelloLuke ThorneDaniel Fletcher
CLICCA PER CONDIVIDERE


eventi
Master in Tech Law & Digital Transformation

Roma

venerdì 25 settembre
Master in Tech Law & Digital Transformation
Master in Data Protection Officer e Privacy Matter Expert - IV edizione

Milano

venerdì 25 settembre
Master in Data Protection Officer e Privacy Matter Expert - IV edizione
Master in operazioni di M&A e joint-venture societarie

Milano

venerdì 02 ottobre
Master in operazioni di M&A e joint-venture societarie
Master in Corporate Governance & Capital Markets

Milano

venerdì 16 ottobre
Master in Corporate Governance & Capital Markets
Master in Sports Law

Milano

venerdì 23 ottobre
Master in Sports Law
GDPR Exclusive Community - II edizione

giovedì 29 ottobre
GDPR Exclusive Community - II edizione


https://toplegal.it/eventi/26999/master-in-corporate-governance-capital-markets

https://toplegal.it/eventi/26686/master-in-sports-law

Credits Landlogic IT

RSS

RSS