Clifford Chance con Leonardo nel finanziamento da 2 mld
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
11 mag 2020
Industria

Clifford Chance con Leonardo nel finanziamento da 2 mld

Linklaters con il pool di banche finanziatrici. L'operazione garantisce un'adeguata flessibilità finanziaria nel mutato contesto economico causato dalla pandemia Covid19

 

Clifford Chance e Linklaters sono gli studi coinvolti nella sottoscrizione da parte di Leonardo di nuove linee di credito per un valore di 2 miliardi di euro con un pool di banche italiane e internazionali. Clifford Chance ha assistito Leonardo nell'operazione, mentre Linklaters ha agito a fianco delle banche finanziatrici.

Il pool di banche è composto da Banca Imi (gruppo Intesa Sanpaolo), Bnp Paribas, Crédit Agricole Cib e Unicredit, con il ruolo di mandated lead arrangers e bookrunners, Banco Bpm, in qualità di lead arranger, mentre Ubi Banca, Hsbc, Natwest, Société Générale hanno agito in qualità di co-arrangers. Crédit Agricole Cib e UniCredit hanno assunto i ruoli di coordinator e documentation bank. Banca Imi e Bnl Bnp Paribas assumeranno i ruoli anche di agent bank.

L'operazione consentirà di rafforzare ulteriormente la liquidità del gruppo e di garantire adeguata flessibilità finanziaria nel mutato contesto economico causato dalla pandemia Covid19. Questo importo, sommato alle disponibilità liquide e alle linee di credito preesistenti, consente a Leonardo di contare su una liquidità totale di oltre 5 miliardi di euro.

Clifford Chance ha assistito Leonardo con un team guidato dal partner Giuseppe De Palma (in foto), coadiuvato dall'associate Paolo Ballerini e da Benedetta Tola e Giulia Petragnani Gelosi. I profili fiscali dell'operazione sono stati curati dal partner Carlo Galli, con l'associate Roberto Ingrassia e Mario Martignago

Nell’operazione, Linklaters ha assistito le banche finanziatrici con un team guidato dal partner Andrea Arosio e coadiuvato dalla counsel Alessandra Ortelli e dal junior associate Filippo Nola per gli aspetti banking, e dal partner Roberto Egori, dal counsel Fabio Balza e dall’associate Andrea D'Ettorre per gli aspetti fiscali.

Clifford Chance è stato coinvolto anche nell'emissione da parte di Leonardo del bond da 600 milioni di euro nel 2017.

tags: UnicreditClifford ChanceBanca ImiLinklatersBnp ParibasBanco BpmSociété GénéraleUBI BancaCarlo GalliHsbcAndrea ArosioGiuseppe De PalmaCrédit Agricole CibFabio BalzaRoberto EgoriRoberto IngrassiaLeonardoAlessandra OrtelliBenedetta TolaPaolo BalleriniAndrea D'EttorreNatwestGiulia Petragnani GelosiFilippo NolaMario Martignago
CLICCA PER CONDIVIDERE


eventi
Master in Non-Technical Skills per le professioni legali

Zoom

sabato 22 maggio
Master in Non-Technical Skills per le professioni legali
Master in Sports Law

Milano

venerdì 24 settembre
Master in Sports Law
Master in Tech Law & Digital Transformation

Milano

venerdì 24 settembre
Master in Tech Law & Digital Transformation
Master in Employment Law, HR Innovation Lab 2021

Milano

venerdì 24 settembre
Master in Employment Law, HR Innovation Lab 2021
Master in Data Protection & Cyber Security

Milano

venerdì 24 settembre
Master in Data Protection & Cyber Security
Master in Operazioni di M&A e Joint Venture Societarie

Milano

venerdì 01 ottobre
Master in Operazioni di M&A e Joint Venture Societarie
Master in Corporate Governance & Capital Markets

Milano

venerdì 01 ottobre
Master in Corporate Governance & Capital Markets
Master in Intellectual Property & Copyright

Milano

venerdì 08 ottobre
Master in Intellectual Property & Copyright


Credits Landlogic IT

RSS

RSS