Allen & Overy con Bip nell’accordo con Chaucer
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
13 lug 2020
Consulenza

Allen & Overy con Bip nell’accordo con Chaucer

Ludovici Piccone si è occupato degli aspetti fiscali dell'operazione, mentre al fianco dell'azienda inglese l'insegna Dickson Minto. Dentons e Lca hanno seguito i profili legali legati al finanziamento dell'operazione


 
Allen & Overy ha affiancato Bip, società di consulenza in Europa, nel suo più grande investimento a livello mondiale, attraverso l’accordo con la società di consulenza britannica Chaucer. Gli aspetti fiscali e di strutturazione dell’operazione sono stati curati da Ludovici Piccone.

I soci di Chaucer e il fondo di private equity Growth Capital Partners(Gcp) sono stati assistiti da Dickson Minto

Dentons è stato advisor del pool di banche composto da Banca Nazionale del Lavoro (anche in qualità di banca agente), Crédit Agricole Italia e Ubi Banca nella loro qualità di mandated lead arrangers, bookrunners e banche finanziatrici nel finanziamento a favore di Bip, assistita da Lca e da Equita.
 
Grazie al deal, Bip prevede di raggiungere un fatturato di 350 milioni di euro entro la fine del 2020. Quello anglosassone rappresenterà così il secondo mercato più grande di Bip dopo quello italiano. L'investimento amplierà la presenza del gruppo nel Regno Unito e negli Stati Uniti, dove le due società sono presenti da tempo nei rispettivi settori, e porterà a 3.300 i dipendenti a livello globale.
 
Allen & Overy ha assistito Bip per tutti gli aspetti M&A con un team guidato dal partner Paolo Nastasi (in foto) e composto dall’associate Chiara De Luca dell’ufficio italiano, nonché dai partner Richard Evans, Peter Banks e Cristopher Harrison, dal counsel Joanne Owens, dai senior associate Harsha Kumar e Mark Spinney e dagli associate William Hayward e Sorsha Reilly della sede di Londra. Al fianco di Bip, anche Lodovico Bianchi Di Giulio, storico consulente legale della società.

Ludovici Piccone ha agito con i soci Paolo Ludovici e Loredana Conidi e l’associate Roger Demoro
 
Per Dentons ha agito un team composto dal partner Alessandro Fosco Fagotto e dal senior associate Tommaso Zanirato.

Per Lca è intervenuto un team formato dal partner Davide Valli e dall’associate Luca Liberti.

Equita ha agito con un team formato dall’head of debt advisory Luigi Cutugno, dal vice-president Francesco Asaro e dall’analyst Giorgio Raimondi.

Per Bip l'accordo con Chaucer segue l'acquisizione di Vidiemme dello scorso marzo e il rifinanziamento del debito per 90 milioni di euro, erogato dal fondo francese Tikehau Capital in occasione dell’ingresso del fondo di private equity Apax Partners, avvenuto nel marzo 2018. 

 

Notizia integrata il 13 luglio 2020 alle ore 16,30: si integra con ruolo e team di Ludovici Piccone.

Notizia integrata il 17 luglio 2020 alle ore 11,30: si aggiunge ruolo e team di Dentons, Lca ed Equita. 

tags: Allen & OveryDentonsUBI BancaLcaAlessandro Fosco FagottoLudovici PicconeBanca Nazionale del LavoroPaolo LudoviciEquitaTommaso ZaniratoCrédit Agricole ItaliaLoredana ConidiDavide ValliPaolo NastasiLodovico Bianchi di GiulioChiara De LucaLuca LibertiBipTikehau CapitalDickson MintoRichard EvansRoger DemoroGrowth Capital PartnersSorsha ReillyWilliam HaywardMark SpinneyHarsha KumarJoanne OwensCristopher HarrisonPeter BanksChaucer
CLICCA PER CONDIVIDERE


eventi
Webinar | Unione Europea e Regno Unito: una nuova relazione

online

venerdì 13 novembre
Webinar | Unione Europea e Regno Unito: una nuova relazione
Webinar | Rivalutazione dei beni d’impresa

online

mercoledì 25 novembre
Webinar | Rivalutazione dei beni d’impresa




https://teleforum.eustema.it/it/


https://www.toplegal.it/upload/allegati/Penale%20completo%20definitivo%202020.pdf

https://toplegal.it/eventi/27084/gdpr-exclusive-community-ii-edizione

https://toplegal.cawi.idsurvey.it/default.cshtml?id=58a9904f-6e4b-428d-8b53-6815793d8df7

Credits Landlogic IT

RSS

RSS