Gianni Origoni con Tinexta per il polo della cybersecurity
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
14 ott 2020
Tech

Gianni Origoni con Tinexta per il polo della cybersecurity

Lo studio ha assistito il gruppo nell'acquisizione di due aziende: la divisione R&d di Corvallis, assistita da Orrick, Yoroi, con Grimaldi


Gianni Origoni Grippo
(TLIndex3) ha assistito Tinexta (ex Tecnoinvestimenti) nella sottoscrizione di accordi vincolanti per l’acquisizione della maggioranza del capitale di due società tech creando un nuovo polo nazionale di servizi di identità digitale e sicurezza digitale: la divisione “progetti e soluzioni” e R&D di Corvallis; e Yoroi, società specializzata in cybersecurity. Contestualmente, Tinexta ha acquistato anche e Swascan, azienda innovativa con piattaforme di security testing per le Pmi. Orrick (TLIndex15) ha agito a fianco di Corvallis, Grimaldi (TLIndex34) con Yoroi.

L’operazione di acquisizione delle tre aziende, che costituiranno il nucleo operativo della nuova business unit cybersecurity di Tinexta, è valutata in 47,8 milioni di euro. Con l'integrazione delle tre aziende il gruppo va ad ampliare l’area di attività con la cybersecurity accanto all’attuale presidio nel digital trust, credit information & management e innovation & marketing services. La newco, che includerà la divisione “Progetti e soluzioni” e la divisione “Ricerca e sviluppo” di Corvallis e che avrà sede a Padova, continuerà ad operare sul mercato con il marchio Corvallis e gestirà un ampio parco clienti. Yoroi che includerà Cybaze e Mediaservice.net, diventa una realtà specializzata nella gestione di tutti i rischi cyber.
 
Gianni Origoni ha assistito Tinexta con un team guidato dal partner Francesco Gianni e coordinato dal managing associate Alberto Recchia (in foto a sinistra), coadiuvati dal senior associate Aldo Turella per l'operazione Corvallis e dall'associate Vittoria Sciarroni per l'acquisizione di Yoroi.

Corvallis è stata assistita dallo studio Orrick con un team guidato dal partner Attilio Mazzilli (in foto a destra) in collaborazione con l’of counsel Alessandro Vittoria e l’associate Livia Maria Pedroni.

I soci ed il management di Yoroi sono stati assistiti da Grimaldi con un team guidato dall’of counsel Salvatore Cardillo e coordinato dal senior associate Leonida Cagli, coadiuvati dall’associate Emilio Galdieri.

Gianni Origoni aveva già assistito Tecnoinvestimenti, società presieduta dall’ex banchiere Enrico Salsa, che ha poi cambiato nome in Tinexta, nell’acquisto di una partecipazione di minoranza di Assicom nel 2017 e per il 70% di Co.mark nel 2016.
tags: OrrickFrancesco GianniAttilio MazzilliAlessandro VittoriaAlberto RecchiaVittoria SciarroniGianni Origoni GrippoTecnoinvestimentiLeonida CagliSalvatore CardilloAldo TurellaCorvallisLivia Maria PedroniYoroiTinextaEmilio GaldieriMediaservice.netCybazeSwascanGrimald
CLICCA PER CONDIVIDERE


eventi
“Terra Mia”: una riforma necessaria? Giustizia e Tecnica a confronto.

giovedì 10 dicembre
“Terra Mia”: una riforma necessaria? Giustizia e Tecnica a confronto.
GDPR Exclusive Community - II edizione

giovedì 10 dicembre
GDPR Exclusive Community - II edizione


https://teleforum.eustema.it/it/

https://toplegal.it/upload/allegati/Focus%20Penale%202020.pdf
https://www.toplegalacademy.it/

https://toplegal.cawi.idsurvey.it/default.cshtml?id=58a9904f-6e4b-428d-8b53-6815793d8df7

https://toplegal.it/eventi/27084/gdpr-exclusive-community-ii-edizione

Credits Landlogic IT

RSS

RSS