BonelliErede e Dla Piper nella joint venture Premuda-Csm
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
28 ott 2020
Shipping

BonelliErede e Dla Piper nella joint venture Premuda-Csm

I due studi hanno seguito l'operazione che porta in Italia il colosso cipriota della navigazione con la società Csm Italy. Coinvolti Ince, Deloitte e Btg Legal


BonelliErede (TLIndex1) e Dla Piper (TLIndex4) sono gli studi coinvolti nella joint venture tra Premuda, gruppo armatoriale controllato da Pillarstone Italy, e Columbia shipmanagement (Csm), gruppo cipriota attivo a livello internazionale nella gestione di flotte (oltre 500 navi in portafoglio) e nei servizi marittimi per l’industria dello shipping. La joint venture Csm Italy avrà sede a Genova e sarà partecipata dai due soci: Premuda, in minoranza, e Csm, in maggioranza.

BonelliErede ha assistito Premuda per gli aspetti del diritto del lavoro e tributari; Dla Piper per tutti gli aspetti societari. Csm è stato affiancato, invece, da Ince e per gli aspetti di diritto italiano da Btg legal; Deloitte (TLIndex83) per gli aspetti fiscali.

Dopo il signing, le società sottoscriveranno distinti aumenti di capitale da deliberarsi da parte della joint venture, in denaro e, per ciò che riguarda Premuda, anche in natura, mediante il conferimento, una volta esperite le dovute procedure di consultazione sindacale, di determinate attività strategiche per lo sviluppo commerciale della joint venture stessa. Csm Italy offrirà fin da subito l’intero portafoglio di servizi offerti dal gruppo Csm a tutto il cluster marittimo italiano, partendo proprio dalla quasi totalità della flotta Premuda, costituita attualmente da 28 navi sotto il controllo della società genovese e del fondo Finav, il fondo creato da Pillarstone per la gestione degli asset nello shipping e un portafoglio di 500 milioni di euro.

Premuda è stata assistita nell’operazione per tutti gli aspetti societari da Dla Piper, con un team guidato dal partner Luca Magrini e dal collaboratore Martino Liva (in foto a sinistra), che hanno lavorato in coordinamento con il general counsel di Premuda, Andrea Berlingieri e il cfo Enrico Barbieri.

BonelliErede ha agito al fianco di Premuda con un team composto dal partner Antonella Negri (in foto a destra) e dall’associate Stefano Calabria per gli aspetti di diritto del lavoro, e dai partner Stefano Brunello e Andrea Manzitti e dall’associate Federico Aquilanti in relazione agli aspetti tributari.

Csm è stato assistito dal legale George Zambartas, capo dello shipping e corporate department di Ince, coadiuvato per gli aspetti di diritto italiano dal name partner Alberto Batini di Btg Legal e per gli aspetti tributari da Deloitte, con un team guidato dal partner Stefano Basso e dal tax manager Cristoforo Kielland.

Dla Piper ha assistito Pillarstone, piattaforma nata per supportare le banche italiane nella gestione delle loro esposizioni verso asset non core e underperforming, in diverse operazioni nel settore shipping, tra cui l’acquisizione di Premuda nel 2017 e nel concordato di Rizzo Bottiglieri De Carlini Armatori.
tags: UnicreditDla PiperBonelliEredeIntesa SanpaoloDeloitteAndrea ManzittiLuca MagriniAntonella NegriStefano BrunelloMartino LivaPillarstone ItalyAndrea BerlingieriPremudaEnrico BarbieriFinavalFederico AquilantiCompagnia Elbana di navigazioneMotiaStefano CalabriaPerseveranza di navigazioneMorfiniAlberto BatiniBtg legalCsm ItalyColumbia ShipmanagementCristoforo KiellandStefano BassoAndrea BatiniInceGeorge Zambartas
CLICCA PER CONDIVIDERE


eventi
“Terra Mia”: una riforma necessaria? Giustizia e Tecnica a confronto.

giovedì 10 dicembre
“Terra Mia”: una riforma necessaria? Giustizia e Tecnica a confronto.
GDPR Exclusive Community - II edizione

giovedì 10 dicembre
GDPR Exclusive Community - II edizione


https://teleforum.eustema.it/it/

https://toplegal.it/upload/allegati/Focus%20Penale%202020.pdf
https://www.toplegalacademy.it/

https://toplegal.cawi.idsurvey.it/default.cshtml?id=58a9904f-6e4b-428d-8b53-6815793d8df7

https://toplegal.it/eventi/27084/gdpr-exclusive-community-ii-edizione

Credits Landlogic IT

RSS

RSS