Latham & Watkins: Lugli e De Coppi nuovi soci
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
29 ott 2020
Promozioni

Latham & Watkins: Lugli e De Coppi nuovi soci

In precedenza erano associate. Le nomine rientrano all'interno di un giro di promozioni che ha coinvolto 64 professionisti in tutto il mondo


Latham & Watkins
(TLIndex36) ha promosso al ruolo di partner Giorgia Lugli (in foto a sinistra) e Alessia De Coppi (in foto a destra). Le due professioniste in precedenza erano associate. Le nomine saranno effettive a partire dal 1° gennaio 2021 e portano a undici il numero di soci dell’ufficio di Milano, guidato dall’office managing partner Antonio Coletti. Lo studio non specifica se i due professionisti entrano nell’equity.

Lugli è entrata nello studio nel 2014. In precedenza ha lavorato come associate in Linklaters e in Simmons & Simmons. Si occupa di M&a, operazioni societarie complesse, anche cross border e ristrutturazioni del debito, seguendo società e fondi di private equity. Ha fatto parte dei team al fianco di Bain Capital nell’acquisto di Fedrigoni e nel concordato preventivo dell’armatore Giuseppe Bottiglieri, di Cerved nell’acquisto della piattaforma dei crediti deteriorati di Mps, e di Sky nell’acquisto di Mtv Italia.


De Coppi, entrata nel 2010 in Latham & Watkins, si occupa invece principalmente di diritto bancario e finanziario. Tra il 2019 e il 2020 ha fatto parte della squadra di professionisti al fianco delle banche finanziatrici dell'operazione che ha portato all'acquisto di Engeneering da parte del consorzio guidato da Bain Capital e Nb Renaissance e del pool di finanziatori di supporto all’acquisizione da parte di Dedelus del business It di Agfa Gevaert. Lo scorso anno ha curato i profili banking nell’ambito dell'emissione del bond da 530 milioni di euro di SisalPay.

Con la nomina di due associate al ruolo di socio, Latham & Watkins conferma di puntare sulla crescita interna dei professionisti nella sede milanese. La mossa segue la nomina a socio del counsel Antongiulio Scialpi a inizio anno e va a rafforzare ulteriormente la squadra italiana, dopo l'uscita nel 2019 dei partner Novarese e Storchi.

Le due promozioni rientrano all’interno dell’ultimo giro di nomine a livello globale che ha coinvolto 64 professionisti dello studio, 31 promossi a partner e 33 a counsel. Tra questi, anche Roberto Reyes Gaskin, nominato socio, che opera dall’ufficio di Parigi, e ha praticato per diversi anni a Milano e ancora oggi collabora con i professionisti del team Us basati in Italia.

tags: LinklatersSimmons & simmonsLatham & WatkinsAntonio ColettiAlessia De CoppiGiorgia LugliRoberto Reyes Gaskin
CLICCA PER CONDIVIDERE


eventi
“Terra Mia”: una riforma necessaria? Giustizia e Tecnica a confronto.

giovedì 10 dicembre
“Terra Mia”: una riforma necessaria? Giustizia e Tecnica a confronto.
GDPR Exclusive Community - II edizione

giovedì 10 dicembre
GDPR Exclusive Community - II edizione


https://teleforum.eustema.it/it/

https://toplegal.it/upload/allegati/Focus%20Penale%202020.pdf
https://www.toplegalacademy.it/

https://toplegal.cawi.idsurvey.it/default.cshtml?id=58a9904f-6e4b-428d-8b53-6815793d8df7

https://toplegal.it/eventi/27084/gdpr-exclusive-community-ii-edizione

Credits Landlogic IT

RSS

RSS