Lipani Catricalà integra Publius
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
03 nov 2020
Fusioni

Lipani Catricalà integra Publius

Coinvolti nell’operazione tra i due studi amministrativisti 26 professionisti. Il partner Romano di Publius trasloca in A2i

 

Nuovo tassello nel processo di integrazione tra studi ormai avviatosi negli ultimi mesi. In questo caso si tratta di due boutique amministrativiste: Publius e Lipani Catricalà (TLIndex69).

La notizia è riportata dal sito di Publius con data 18 settembre e comunica: «A partire dal 1° settembre 2020 lo studio legale associato Publius – Angelini & Partners […] e Lipani Catricalà & Partners – LC&P hanno avviato il percorso di fusione che si concluderà entro la fine dell’anno e che segnerà un’ulteriore tappa nel percorso di crescita e consolidamento della realtà professionale fondata dall’avvocato Fabio G. Angelini nel 2014, a seguito del suo spin-off da Pavia e Ansaldo».

L’integrazione, che verrà finalizzata entro fine 2020, coinvolge nel complesso 26 professionisti: 19 professionisti, di cui 7 partner, per Lipani Catricalà; 7 professionisti, di cui 2 partner, per Publius.

In particolare Fabio G. Angelini, partner fondatore di Publius, assumerà in Lipani Catricalà il ruolo di equity partner e membro del comitato esecutivo, occupandosi del team infrastrutture, energia e sanità. Il secondo partner di Publius, Angelo Romano, dottore commercialista, è invece in uscita dall’operatività dello studio per andare ad assumere un ruolo in house. «Manterrà una partnership strategica con il team dell’avvocato Angelini – si legge sul comunicato di Publius – e assumerà il ruolo di consigliere delegato del gruppo A2i e managing director delle partecipate Greeninvest e Publius, curando le attività di strategic advisory e di investimento nei settori energy, infrastructures e silver economy».

Publius è una boutique con sedi a Milano e Roma. L'insegna nasce nel 2018 con l'uscita di Fabio G. Angelini da Franco Gaetano Scoca insieme a un gruppo di professionisti tra cui Romano. Partner di Scoca dal 2013, Angelini era anche alla guida della sede milanese dello studio che era stata istituita proprio nel 2013 a seguito dell’ingresso in Scoca di Angelini con un team di professionisti provenienti Pavia e AnsaldoÈ specializzata nel campo del diritto pubblico, della finanza pubblica e della regolazione dei mercati, con particolare riferimento ai settori dell’energia e della green economy, delle infrastrutture, real estate e construction, delle trasformazioni urbane e smart city, dei servizi pubblici, della salute e dell’assistenza, dell’industria tecnologica, chimica e farmaceutica.

Lipani Catricalà è la boutique fondata da Damiano Lipani che nel 2014 ha visto l’ingresso di  Antonio Catricalà, ex magistrato, tra le altre cariche già segretario generale a Palazzo Chigi con Berlusconi nel 2001 e presidente dell'Antitrust, aprendo così in maniera più programmatica al diritto della concorrenza e alla tutela dei consumatori. Nel 2015 ha aperto una sede a Milano reclutando il nuovo partner Giorgio Lezzi (ora in Osborne Clarke).

Notizia integrata il 3 novembre 2020 alle ore 10,40: si integra con l'attuale studio di appartenenza di Giorgio Lezzi.

 

 
tags: Pavia e AnsaldoLipani CatricalàDamiano LipaniAntonio CatricalàGiorgio LezziFranco Gaetano ScocaAngelo RomanoPubliusGreeninvestA2iFabio G. Angelini
CLICCA PER CONDIVIDERE


eventi
“Terra Mia”: una riforma necessaria? Giustizia e Tecnica a confronto.

giovedì 10 dicembre
“Terra Mia”: una riforma necessaria? Giustizia e Tecnica a confronto.
GDPR Exclusive Community - II edizione

giovedì 10 dicembre
GDPR Exclusive Community - II edizione


https://teleforum.eustema.it/it/

https://toplegal.it/upload/allegati/Focus%20Penale%202020.pdf
https://www.toplegalacademy.it/

https://toplegal.cawi.idsurvey.it/default.cshtml?id=58a9904f-6e4b-428d-8b53-6815793d8df7

https://toplegal.it/eventi/27084/gdpr-exclusive-community-ii-edizione

Credits Landlogic IT

RSS

RSS