TopLegal Italy Index: ottobre 2020
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
05 nov 2020
Competitività degli studi

TopLegal Italy Index: ottobre 2020

Il miglioramento del posizionamento nel settore energia fa avanzare nella parte alta della classifica Bird & Bird e Gattai Minoli Agostinelli. Ashurst entra nella TL40



Il miglioramento del posizionamento nel settore energia fa avanzare Ashurst, Bird & Bird e Gattai Minoli Agostinelli nella parte alta del TopLegal Italy Index, aggiornato al 31 ottobre. Ashurst entra nella TL40, che raggruppa le prime quaranta insegne a maggiore densità di eccellenza. Lo studio britannico passa dal 46esimo posto, nel mese di settembre, al 40esimo a 0,507 (l'indice numerico è rappresentativo della densità di eccellenza rispetto al mercato di riferimento, base 100).

Bird & Bird torna invece nelle prime dieci posizioni, passando dal dodicesimo al nono posto (1,917). Lo scorso maggio era decimo. Anche Gattai Minoli Agostinelli beneficia di un miglior posizionamento nell'energia e sale dal nono all’ottavo posto (1,963). Prende il posto di Cleary Gottlieb, che esce dalla top ten, piazzandosi in dodicesima posizione (1,749).

Tra i grandi studi crescono Pavia e Ansaldo, dal 20esimo al 17esimo (1,197) e Pedersoli, dal 24esimo al 23esimo (1,100), grazie a un migliore posizionamento nell’energy.  Al contrario, invece, fa un passo indietro Freshfields, da 16esimo a 18esimo (1,168). Al suo posto Gatti Pavesi Bianchi, 17esimo (1,233). Per effetto collaterale, scendono di un gradino anche Ludovici Piccone, 19esimo (1,163), e Carnelutti, 20esimo (1,140).

Stessa dinamica un po' più sotto. Calano, a seguito del riposizionamento nell'energy, Macchi di Cellere Gangemi, 24esimo (0,994), Grimaldi, che passa dal 34esimo al 37esimo (0,558), e K&L Gates, che esce dalla TL 40, al 52esimo posto (0,441). Anche in questo caso, ne traggono vantaggio, salendo di una posizione Severino, 34esimo (0,635), Latham & Watkins, 35esimo (0,614), e R&p Legal, 36esimo (0,580). La boutique Todarello entra nella TL 40, 39esimo (0,512). 

Fuori dalla TL40, si segnala il miglioramento nell'index di Andersen, che risale di nove posizioni al 201esimo posto (0,059), grazie all'ingresso di Gilberto Cavagna.

I cambiamenti nella TL40 seguono l’aggiornamento di ottobre del TopLegal Italy Index, l’indice per misurare gli equilibri del mercato dei servizi legali italiano e le insegne legali a maggiore densità di eccellenza. L’aggiornamento di ottobre, in particolare, ha tenuto in considerazione l’ultima ricerca del Centro Studi TopLegal sull’area energia (che sarà pubblicata su TopLegal Review dicembre/gennaio 2021 ed è già disponibile qui in formato digitale), oltre ai lateral hire registrati tra la metà di settembre e il 31 ottobre.

Metodologia
Il TopLegal Italy Index prende in esame il posizionamento degli studi e dei professionisti nelle ricerche svolte dal Centro Studi dal 2018 ad oggi. Nel monitoraggio un totale di 15 ricerche per area giuridica e settore (sempre disponibili all'indirizzo www.toplegal.it/guida) che si basano sui giudizi dei clienti e alle quali è stato assegnato un coefficiente di rilevanza. E viene aggiornato in seguito a ogni nuova ricerca svolta dal Centro Studi e a ogni lateral hire che riguarda professionisti presenti nelle classifiche.

Per informazioni più dettagliate sulla metodologia dell'index clicca qui.


Nota: la guida all'Energy è stata aggiornata il 26 novembre alle 14,00, a seguito della notizia dell'uscita, nei mesi precedenti, da Freshfields di Tommaso Salonico, che ha comportato l'esclusione dello studio dalla ricerca.

TopLegal Index aggiornato al 31 ottobre 2020