Gianni Origoni con Astaldi nell’aumento riservato a Webuild
25 nov 2020
Infrastrutture

Gianni Origoni con Astaldi nell’aumento riservato a Webuild

Coinvolti anche Di Gravio per il fallimentare e Annoni per l’amministrativo. Laghi ed Ey per il concordato. Con l'operazione da 225 milioni di euro nasce un player globale nella realizzazione di grandi progetti e si conclude il percorso di risanamento del gruppo
CLICCA PER CONDIVIDERE


Attenzione!
Il contenuto da Lei richiesto non è disponibile tra quelli a consultazione
gratuita. Per poter accedere al servizio è necessario l’acquisto del singolo accesso o di un
portafoglio punti.
(Clicca qui per conoscere le modalità di accesso al servizio)


Utente già registrato? Login
Utente NON ancora registrato? Clicca qui


https://toplegal.it/upload/allegati/Ricerca%20CorporateMA%202021.pdf

https://toplegal.it/upload/allegati/Focus%20Transizione%20Ecologica%202021.pdf
https://toplegal.it/upload/allegati/Focus%20Lavoro%202021.pdf

Credits Landlogic IT

RSS

RSS