Unicredit: Adeline de Metz responsabile affari regolatori
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
02 dic 2020
In house

Unicredit: Adeline de Metz responsabile affari regolatori

Sostituisce Guglielmo Zadra, che è stato promosso responsabile group internal audit


Adeline De Metz
(in foto) è stata nominata head of group regulatory affairs e membro dell'executive management committee del gruppo Unicredit. De Metz in precedenza è stata la responsabile globale del working capital solutions all’interno della linea di business global transaction banking di Unicredit. Subentra a Guglielmo Zadra, che è stato promosso a responsabile di group internal audit a partire dal 1° dicembre.

Nella sua nuova posizione, de Metz guiderà l’ufficio che si occupa degli affari regolatori del gruppo, definendo la strategia della banca relativamente alle questioni normative e di regolamentazione, nonché gestendo i rapporti con la Banca centrale europea, il Comitato di risoluzione unico, la Banca d'Italia e le altre autorità competenti.

Nel suo ruolo riporterà a Wouter Devriendt, head of group finance & control. È entrata in UniCredit nel 2012 in qualità di senior banker della filiale corporate di Parigi e si è in seguito trasferita a Milano con il ruolo di global head of working capital solutions e con la responsabilità di sviluppare e implementare la strategia di prodotto e coordinarne la distribuzione commerciale a livello di gruppo. De Metz è membro del consiglio di sorveglianza di Unicredit Ungheria.
tags: UnicreditBanca d'ItaliaBanca Centrale EuropeaGuglielmo ZadraAdeline De Metz
CLICCA PER CONDIVIDERE




Credits Landlogic IT

RSS

RSS