Orrick per il primo Esg bond di Veritas
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
10 dic 2020
Multiutility

Orrick per il primo Esg bond di Veritas

Gianni & Origoni ha affiancato Unicredit in qualità di lead manager dell'emissione da 100 milioni di euro


 
Orrick (TLIndex15) e Gianni & Origoni (TLIndex3) hanno rispettivamente assistito Veritas, multiutility veneta, in qualità di emittente, e Unicredit Bank, in qualità di lead manager, in uno dei primi prestiti obbligazionari in Italia con interessi legati a obiettivi di sostenibilità. UniCredit Bank ha agito quale lead manager e sole bookrunner nell’emissione delle obbligazioni, mentre Unicredit ha agito in qualità di Esg structuring.

Destinato esclusivamente a investitori istituzionali, il prestito obbligazionario ha un ammontare complessivo pari a 100 milioni di euro ed è stato quotato sul mercato regolamentato di Euronext Dublin. Il prezzo di emissione delle obbligazioni è del 100% del valore nominale e le obbligazioni, che hanno una durata di 7 anni, matureranno interessi a un tasso annuo del 3,25%, soggetto a un possibile aumento dello 0,1% annuo dal 2024 nel caso in cui la società non ottenga - e successivamente non mantenga un rating o un punteggio Esg di livello predeterminato. 

Il team Orrick era guidato dal senior partner Alessandro De Nicola e ha fornito assistenza a Veritas con la partner Madeleine Horrocks e l’associate Franco Lambiase per gli aspetti di diritto inglese, con la partner Francesca Isgrò, l'of counsel Paola Barometro, gli associate Pietro Fazzini e Eleonora Schneider nonché il junior associate Dario Cidoni per gli aspetti di diritto italiano. L'of counsel Giovanni Leoni e l’associate Camillo Melotti-Caccia hanno seguito gli aspetti fiscali dell’operazione.
 
Il team Gianni & Origoni era guidato dal partner Richard Hamilton, coadiuvato dall’associate Nicola Musicco e ha incluso il partner Stefano Grilli e gli associate Marco Busia e Federico Donetti per gli aspetti fiscali nonché la partner Elisabetta Gardini e l'associate Francesco Maletto per gli aspetti regolamentari.

Entrambi gli studi avevano prestato assistenza all’emissione di un eurobond da 100 milioni quotato sulla Borsa di Dublino nel 2014.
tags: OrrickGianni & OrigoniUniCredit BankMadeleine HorrocksRichard Hamiltonalessandro De NicolaFrancesca IsgròGiovanni LeoniStefano GrilliElisabetta GardiniPaola BarometroMarco BusiaFranco LambiasePietro FazziniFederico DonettiDario CidoniNicola MusiccoEleonora SchneiderCamillo Melotti-CacciaFrancesco MalettoVeritas
CLICCA PER CONDIVIDERE


eventi
GDPR Exclusive Community - III edizione

giovedì 16 dicembre
GDPR Exclusive Community - III edizione


Credits Landlogic IT

RSS

RSS