Cleary Gottlieb per ArcelorMittal nell’accordo con Invitalia
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
15 dic 2020
Industria

Cleary Gottlieb per ArcelorMittal nell’accordo con Invitalia

Prevista una ricapitalizzazione in due step da oltre 1 miliardo di euro che porterà fra due anni l'agenzia governativa italiana, assistita da Pescatore Orlandi e Irti, al 60% del controllo degli stabilimenti ex Ilva di Taranto

 
 
Cleary Gottlieb (TLIndex13), Pescatore Orlandi e Irti sono gli studi coinvolti nella negoziazione dell’accordo di investimento di ArcelorMittal con Invitalia ai sensi del quale le parti stabiliranno una partnership pubblico-privata in relazione ai rami d’azienda ex Ilva, tra l’altro attraverso l’ingresso di Invitalia nel capitale di AM Investco, la società che tramite le sue controllate operative conduce in affitto i suddetti rami, acquisendone il controllo congiunto con ArcelorMittal.

Cleary Gottlieb ha assistito AcelorMittal, mentre Pescatore Orlandi e Irti hanno affiancato Invitalia, l'agenzia nazionale per l'attrazione degli investimenti e lo sviluppo d'impresa.

Come si legge in una nota di Invitalia, l’accordo prevede un aumento di capitale di AM Investco Italy, la società in cui ArcelorMittal ha già investito 1,8 miliardi di euro e che è affittuaria dei rami di azienda delle acciaierie Ilva in amministrazione straordinaria, per 400 milioni, che darà a Invitalia il 50% dei diritti di voto della società. A maggio del 2022 è programmato, poi, un secondo aumento di capitale, che sarà sottoscritto fino a 680 milioni da parte di Invitalia e fino a 70 milioni di parte di ArcelorMittal. Al termine dell’operazione Invitalia sarà l’azionista di maggioranza con il 60% del capitale della società, avendo ArcelorMittal il 40%. L’accordo contiene, poi, un articolato piano di investimenti ambientali e industriali.

Il team di Cleary Gottlieb è composto tra gli altri dal partner Giuseppe Scassellati Sforzolini (in foto), dall’associate Francesco Iodice e Simone Marcon.
 
Invitalia è stata assistita dal Valerio Pescatore, partner di Pescatore Orlandi, e da Natalino Irti, partner di Irti.

Cleary Gottlieb ha affiancato AcelorMittal lungo tutta la complessa vicenda del rilancio delle acciaierie ex Ilva di Taranto, sin dal 2016, quando il colosso dell'acciaio, controllato dalla famiglia indiana Mittal, presentò un'offerta per l'acquisizione dello stabilimento siderurgico di Taranto. Lo studio ha affiancato AcelorMittal anche nella cessione degli stabilimenti di Piombino.

tags: Cleary GottliebIlvaGiuseppe Scassellati SforzoliniFrancesco IodiceArcelorMittalInvitaliaSimone MarconAm InvestcoNatalino IrtiPescatore OrlandiValerio Pescatore
CLICCA PER CONDIVIDERE


eventi
Master in Tech Law & Digital Transformation

Milano

venerdì 24 settembre
Master in Tech Law & Digital Transformation
Master in Employment Law, HR Innovation Lab 2021

Milano

venerdì 24 settembre
Master in Employment Law, HR Innovation Lab 2021
Master in Data Protection & Cyber Security

Milano

venerdì 24 settembre
Master in Data Protection & Cyber Security
Master in Sports Law

Milano

venerdì 01 ottobre
Master in Sports Law
Master in Operazioni di M&A e Joint Venture Societarie

Milano

venerdì 01 ottobre
Master in Operazioni di M&A e Joint Venture Societarie
Master in Corporate Governance & Capital Markets

Milano

venerdì 01 ottobre
Master in Corporate Governance & Capital Markets
Master in Intellectual Property & Copyright

Milano

venerdì 08 ottobre
Master in Intellectual Property & Copyright
GDPR Exclusive Community - III edizione

giovedì 21 ottobre
GDPR Exclusive Community - III edizione


Credits Landlogic IT

RSS

RSS