Pavesio integra Negri-Clementi
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
29 dic 2020
Fusioni

Pavesio integra Negri-Clementi

Entra Annapaola Negri-Clementi in qualità di socio con il suo team. Sono 13 i partner del nuovo studio che cambia nome in Pavesio with Negri-Clementi



Pavesio (TLIndex201), studio torinese fondato da Carlo Pavesio (in foto a sinistra), ha annunciato l’ingresso di Annapaola Negri-Clementi (in foto a destra) in qualità di socio equity e del suo team di quattro collaboratori a partire dal 1° gennaio 2021. Annapaola Negri-Clementi proviene dalla boutique Negri-Clementi, di cui era managing partner. A seguito dell’integrazione dei due studi, Pavesio cambia nome in Pavesio with Negri-Clementi, mentre il numero di soci dello studio sale a 13.

Anna Paola Negri-Clementi si aggiunge così agli altri 12 equity partner storici di Pavesio: oltre al name partner Carlo Pavesio, Andrea Cristaudi, Paolo Miserere, Gabriele Fagnano, Carlo Peyron, Marco Tessera Chiesa, Silvia d'Amario, Helga Garuzzo, Vittorio Torazzi, Emiliano Rossi, Patrizia Serasso e Sarah Vercellone. Contattato da TopLegal, lo studio spiega che da Negri-Clementi, oltre al name partner Annapaola Negri-Clementi ed unico socio equity, entrano anche quattro collaboratori: Arianna Leonardelli, Giorgia Ligasacchi, Giuseppe Farruggio e Laura De Carli.

Lo studio in una nota spiega che l’integrazione è volta a rafforzare la presenza a Milano, dove opererà nella sede di Negri-Clementi in via Bigli 2, e ampliare l’offerta, in un’ottica anche di sviluppo territoriale, per quanto riguarda il diritto commerciale, societario e il diritto dell’arte/art advisory. Pavesio with Negri-Clementi manterrà la sede storica di Pavesio a Torino (in Corso Vittorio Emanuele II, 68) e gli uffici di Roma (in via Ludovisi, 35). Il logo scelto dal nuovo studio è il marchio identificativo di Negri-Clementi (il "castrum").

Il nuovo studio nella nota spiega di poter contare su una squadra di 50 persone, compresi of counsel e collaboratori. Secondo una ricostruzione di TopLegal dai siti dei due studi, Negri-Clementi prima della fusione poteva contare su una ventina di professionisti, considerando il team interno e la doppia partnership con i professionisti dello studio di commercialisti Nobolo e la boutique di penalisti Merlin & Tonellotto. Pavesio, invece, aveva in organico 34 professionisti, di cui 12 soci e 4 of counsel.

Annapaola Negri-Clementi è una professionista con un'esperienza più che ventennale in operazioni di fusioni e acquisizioni a fianco di gruppi industriali e società quotate, ai quali ha anche fornito consulenza in materia di corporate governance. Negli ultimi anni ha affiancato, in particolare, società nel mondo del private equity e dell’energy, quali Investimenti e sviluppo, Energie Valsabbia e Aet. Ha prestato assistenza nel concordato dell’editore Baldini Castoldi e assistito i soci di minoranza di Ilva in un contenzioso con i Riva nel 2013.

A fine 2010 Annapaola Negri-Clementi era uscita da Nctm, seguendo il padre Gianfranco Negri-Clementi, che aveva deciso di proseguire l’attività professionale in una nuova realtà di dimensioni ridotte. Con loro si unirono altri due soci da Nctm, Gabriele Consiglio ed Enrico Del Sasso, passati poi nel 2018 a Ls Lexjus Sinacta. Lo studio, guidato sin dagli inizi da Annapaola Negri-Clementi con la carica di managing partner, nel 2017 ha avviato due partnership con Nobolo, specializzato in societario, fiscale e gestione dei patrimoni, e con lo studio fondato dai penalisti d'impresa Angelo Merlin e Marco Tonellotto, ex soci di Nctm e of counsel di Negri-Clementi.

Pavesio è nato nel 2007 come spin off dell’ufficio di Torino di Allen & Overy, un team affiatato guidato da Carlo Pavesio che poteva contare su un portafoglio clienti quali Finmeccanica, Sanpaolo Imi, Toro Assicurazioni, Pininfarina e Italgas. Pavesio, professionista di lungo corso sul mercato legale italiano, nel 1983 aveva iniziato la collaborazione con Guido Brosio e Roberto Casati, nell'allora Magrone Pasinetti Gorla Brosio e Casati, e poi in Brosio Casati, di cui nel 1990 Carlo Pavesio fu uno dei soci fondatori. Dal 1° gennaio 1998, Brosio Casati si è integrato con Allen & Overy (TLIndex27) di cui Carlo Pavesio è stato socio fino al 31 dicembre 2006.
tags: Allen & OveryRoberto CasatiNegri ClementiGabriele ConsiglioAnnapaola Negri-ClementiCarlo PavesioEnrico Del SassoGianfranco Negri-ClementiGabriele FagnanoCarlo PeyronBrosio CasatiAndrea CristaudiMarco Tessera ChiesaSarah VercelloneMarco TonellottoAngelo MerlinMerlin & TonellottoArianna LeonardelliVittorio TorazziGuido BrosioNoboloPatrizia SerassoEmiliano RossiHelga GaruzzoSilvia d'AmarioPaolo MisererePavesio with Negri-ClementiLaura De CarliGiuseppe FarruggioGiorgia Ligasacchi
CLICCA PER CONDIVIDERE


eventi
GDPR Exclusive Community - III edizione

giovedì 21 ottobre
GDPR Exclusive Community - III edizione


Credits Landlogic IT

RSS

RSS