BonelliErede: Angelino Alfano ed Enrico Vergani nuovi soci
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
02 feb 2021
Nomine

BonelliErede: Angelino Alfano ed Enrico Vergani nuovi soci

L'ex guardasigilli, operativo a Milano, e il professionista esperto di marittimo, nella sede di Genova, in precedenza erano of counsel. Con la loro nomina il numero di partner dello studio si attesta a 85


BonelliErede (TLIndex1) annuncia la nomina a equity partner di Angelino Alfano (in foto a sinistra) ed Enrico Vergani (in foto a destra), entrambi già of counsel dello studio. Le nomine, deliberate nel corso dell’assemblea degli associati che si è tenuta nel pomeriggio di venerdì 29 gennaio, sono in vigore dal 1° gennaio 2021. Per effetto delle due nomine, il numero di partner dello studio si attesta a 85 su un totale di oltre 750 persone, tra staff e professionisti collaboratori, distribuiti tra Europa, Africa e Medio Oriente.

Alfano, avvocato, vanta una lunga carriera politica, iniziata negli anni '90 in Sicilia e proseguita poi come deputato a Roma, dove è rimasto tra il 2001 e il 2018. È stato ministro della giustizia del quarto governo Berlusconi (da maggio 2008 a luglio 2011), ministro dell'interno dei governi Letta e Renzi (da aprile 2013 a dicembre 2016) e ministro degli affari esteri del governo Gentiloni (da dicembre 2016 a giugno 2018). Durante la sua carriera da ministro è stato promotore o relatore di diversi disegni di legge, tra cui le leggi per l’inasprimento del carcere duro per i mafiosi (41 bis) e per la possibilità per lo Stato di aggredire i patrimoni criminali, il codice antimafia, la riforma del codice di procedura civile, la legge contro la violenza degli stadi e il decreto che ha introdotto in Italia il reato di "stalking".

Entrato in BonelliErede nel giugno del 2018, si occupa soprattutto di diritto civile e internazionale. Alfano è operativo nella sede di Milano. Oltre a essere socio, continuenerà a ricoprire le cariche di leader del focus team public international law & economic diplomacy, di membro del focus team corporate compliance e della task force golden power. Si occuperà anche di rafforzare la presenza internazionale di BonelliErede.

Vergani è uno dei professionisti più apprezzati sul mercato nel settore marittimo e trasporti. Operativo nella sede di Genova di BonelliErede dal su ingresso nello studio nell’ottobre del 2019, oltre alla nuova carica di socio mantiene la leadership del focus team shipping and transport e il ruolo di practice manager del dipartimento relativo, con l'obiettivo di consolidare questa practice nell'area Emea.

Prima di entrare in BonelliErede, Vergani è stato name partner della boutique genovese Garbarino Vergani. Ha assistito negli scorsi anni alcuni dei principali operatori del comparto, tra cui l'armatore napoletano Lgr Di Navigazione. Nel 2016 ha affiancato la sudcoreana Hanjin Shipping per la risoluzione dello stallo riguardante due portacontainer ferme nel porto di Valencia, dopo che i proprietari delle navi avevano contraddetto l'ordine della società sudcoreana di sbarcare a Genova.

Grazie alla doppia nomina, lo studio, guidato dal presidente Stefano Simontacchi e dal consigliere delegato Andrea Carta Mantiglia, consolida il proprio posizionamento sul mercato domestico, in particolare sul fronte dei rapporti con le istituzioni e nel settore marittimo e trasporti. Il profilo internazionale di entrambi i professionisti contribuisce inoltre a rafforzare la strategia di internazionalizzazione dello studio nell'area Emea.
tags: BonelliEredeStefano SimontacchiAndrea Carta MantigliaEnrico VerganiGarbarino VerganiAngelino Alfano
CLICCA PER CONDIVIDERE


eventi
GDPR Exclusive Community - III edizione

giovedì 16 dicembre
GDPR Exclusive Community - III edizione


https://toplegal.it/upload/allegati/Ricerca%20CorporateMA%202021.pdf

https://toplegal.it/upload/allegati/Focus%20Transizione%20Ecologica%202021.pdf
https://toplegal.it/upload/allegati/Focus%20Lavoro%202021.pdf

Credits Landlogic IT

RSS

RSS