White & Case nel primo green bond di Acea da 900mln
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
03 feb 2021
Utilities

White & Case nel primo green bond di Acea da 900mln

Clifford Chance ha affiancato le banche coinvolte: Barclays, Bbva, Bnp Paribas, Crédit Agricole Cib, Citi, Credit Suisse, Imi-Intesa Sanpaolo, Mps Capital Services, Natixis, Société Générale e UniCredit



White & Case (TLIndex24) e Clifford Chance (TLIndex10), insieme a Foglia, hanno agito nella prima emissione green di Acea da 900 milioni, emessa in due tranche.  Nel contesto dell’operazione Crédit Agricole e Unicredit hanno agito in qualità di green structuring advisors, mentre Barclays, Bbva, Bnp Paribas, Crédit Agricole Cib, Citi, Credit Suisse, Imi-Intesa Sanpaolo, Mps Capital Services, Natixis, Société Générale e Unicredit, hanno agito in qualità di Joint Bookrunners.

White & Case ha assistito Acea, mentre Clifford Chance ha affiancato le banche coinvolte nell’emissione. Foglia per gli aspetti fiscali.

La prima tranche è di importo pari a 300 milioni, con tasso fisso dello 0% e scadenza nel 2025 e la seconda tranche è di importo pari a 600 milioni, con tasso fisso dello 0,25% e scadenza nel 2030. Le obbligazioni sono state emesse a norma della "Regulation S" del Securities Act, nell’ambito del programma Emtn da 4 miliardi di Acea e sono quotate presso il mercato regolamentato della Borsa di Lussemburgo.

Le obbligazioni in scadenza nel 2025 sono state collocate a un prezzo di emissione pari al 100,177%, che implica un rendimento negativo pari a -0,038%; quelle con scandenza nel 2030 sono state collocate a un prezzo di emissione pari al 98,292%, pari a un rendimento pari a 0,434%. I proventi dell’emissione saranno destinati a finanziare specifici progetti previsti nel Piano Industriale 2020-2024 che perseguono obiettivi di sostenibilità, ai sensi del green financing framework recentemente pubblicato da Acea.

White & Case ha assistito Acea con un team che ha compreso i partner Michael Immordino, degli uffici di Londra e Milano (in foto), e Ferigo Foscari, insieme agli associate Pietro Magnaghi e Olga Primiani, tutti dell’ufficio di Milano.

Clifford Chance ha agito per gli istituti di credito con un team guidato dai partner Filippo Emanuele e Gioacchino Foti, coadiuvati dal senior associate Jonathan Astbury, dall'associate Francesco Napoli e da Marco Convertini.

Gli aspetti fiscali della nuova emissione sono stati curati da Foglia, con un team che ha compreso i partner Giuliano Foglia e Matteo Carfagnigni, insieme all'associate Emanuele Gentile.

Tutti e tre gli studi hanno prestato assistenza nell'emissione obbligazionaria da 500 milioni di euro di febbraio 2020 e nell'aggiornamento del programma Emtn della multiutility romana nel 2019 da 4 miliardi di euro.
tags: UnicreditClifford ChanceWhite & CaseFilippo EmanueleMichael ImmordinoCrédit AgricoleFerigo FoscariGioacchino FotiFrancesco NapoliJonathan AstburyPietro MagnaghiAceaGiuliano FogliaOlga PrimianiFogliaMarco ConvertiniEmanuele GentileMatteo Carfagnigni
CLICCA PER CONDIVIDERE


eventi
Master in Sports Law

Milano

venerdì 01 ottobre
Master in Sports Law
Master in Operazioni di M&A e Joint Venture Societarie

Milano

venerdì 01 ottobre
Master in Operazioni di M&A e Joint Venture Societarie
Master in Corporate Governance & Capital Markets

Milano

venerdì 01 ottobre
Master in Corporate Governance & Capital Markets
Master in Intellectual Property & Copyright

Milano

venerdì 08 ottobre
Master in Intellectual Property & Copyright
GDPR Exclusive Community - III edizione

giovedì 21 ottobre
GDPR Exclusive Community - III edizione


Credits Landlogic IT

RSS

RSS