Osservatorio Piazze d'Italia (15 aprile 2021)
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
15 apr 2021
Dagli studi

Osservatorio Piazze d'Italia (15 aprile 2021)

A marzo le insegne locali sono state impegnate soprattutto in tre aree: operazioni M&A, ristrutturazioni d'impresa e contenziosi


Il mese di marzo ha visto le insegne locali impegnate soprattutto in tre aree: operazioni M&A, ristrutturazioni d'impresa e contenziosi. Nell'M&A si segnalano LS Lexjus Sinacta, Ascari (Modena), Benigni BK (Bologna), Mda (Venezia), Adacta (Vicenza), Bettini Formigaro Pericu (Genova). Nelle ristrutturazioni, si segnalano le operazioni seguite da Porcaro e Iura di Verona, Cdt&a e Cavaliere Mungari (Roma), Di Capua (Roma), Giovanardi (Genova). Nei contenziosi, GRLegal (Padova), Dalla Ceste (Treviso), Pegoraro Greggio (Padova), Ctl (Roma, Milano), Merani Vivani (Torino) e De André (Genova).

Le operazioni più significative al 31 marzo 2021


M&A
LS Lexjus Sinacta e Ascari nel passaggio da Devres ad Abk
LS Lexjus Sinacta, Macchi di Cellere Gangemi (TLIndex30) e Ascari hanno assistito l’italiana Abk Group Industrie Ceramiche nell’operazione che ha consentito di rilevare lo storico marchio ceramico francese Devres, con salvataggio del relativo stabilimento francese e di numerosi posti di lavoro. Il passaggio alla guida italiana è stato avallato dalla proprietà di Devres (il gruppo Koramic), affiancata da Gianni & Origoni (TLIndex3) - e ha garantito una nuova prospettiva di rilancio per uno dei suoi marchi più antichi. Abk è stata assistita da un team finance e legal guidato dal partner Elisa Gavina (Ascari) per la parte di corporate finance, nonché da Laura Cavazzuti (LS Lexjus Sinacta), Luigi Macchi di Cellere ed Alexandra Arigoni di Macchi di Cellere Gangemi, per la parte legal. Gianni & Origoni, con un team coordinato dal partner Kathleen Lemmens e composto dall’associate Dario Rovelli e da Francesca Gioia Mentuccia, ha assistito il gruppo Koramic. Per Abk questa è la terza operazione di accrescimento che segue l’acquisto del 49% della spagnola Arbe Stolanic SL ed il 100% dell’italiana Ceramiche Gardenia, sempre attuate con l’assistenza di Ascari (Elisa Gavina e Marcello Benassi) per la parte finance e di LS Lexjus Sinacta (Laura Cavazzuti e Antonio Bondesani) per la parte legal.

Bk nell’acquisizione di Philmark da Alkemy
Alkemy, società quotata sul Mta – segmento Star di Borsa Italiana, prosegue nel percorso di integrazione verticale in ambito customer experience e firma un accordo vincolante per l’acquisizione del 51% del capitale sociale dall’attuale socio di maggioranza Philmark Informatica, società italiana specializzata in soluzioni di cloud computing in ambito Crm. Alkemy è stata assistita nell’operazione da Mara Luisa Sartori di Cornelli Gabelli, mentre Philmark Telematica è stata assistita dallo studio Benigni BK e da FGalex.

Mda nella cessione di Carlo Crivellin a Bertoncello
Mda di Venezia, con un team guidato dal managing partner Alessio Vianello e Simone Cecchinato, ha assistito i soci della famiglia Crivellin nella cessione della totalità del capitale della Carlo Crivellin alla concorrente Bertoncello, nell’ambito di un processo di internazionalizzazione avviato dalla controllante Alcedo Sgr, assistita da Adacta di Vicenza per gli aspetti legali e corporate e da Gianni & Origoni per i profili banking. Per Alcedo l’operazione è stata condotta dai partner Maurizio Tiveron, Michele Gallo e Filippo Nalon e dall’investment analyst Gioia Ronchin. Adacta ha assistito Alcedo con un team guidato dai partner Francis De Zanche e Giulia Gionfriddo, con Stefano Gatto, Alessandra Nicastro e Roberto Masiero, per la strutturazione dell’operazione e la due diligence finanziaria e fiscale e dagli avvocati Riccardo Carraro e Nicola Sella per gli aspetti legali corporate M&A e due diligence legale. Alessandro Magnifico di Gianni & Origoni ha assistito Alcedo per i profili banking. Alcedo si è avvalsa di Luigi Attardo Parrinello come advisor dell’operazione. L’operazione è stata finanziata da Mps Capital Services. La banca finanziatrice è stata assistita da Alfonso de Marco, Filippo Bianchi e Valerio Cellentani, di Curtis (TLIndex186).

Sc&a nell'acquisizione della minoranza di Unifreddo da parte di BN
BN ha acquisito il 40% di Unifreddo assistita da Sc&a con il partner Francesco Ferri De Lazara e il senior consultant Tommaso Gazzea. L’operazione di leverage buy out (Lbo), finanziata da Banco Bpm, permetterà alle famiglie Bizzotto e Nalotto, già soci di maggioranza di Unifreddo, di acquisire l’intera società con il successivo perfezionamento della fusione inversa tra BN e Unifreddo, società attiva nella logistica della catena del freddo.

Bettini Formigaro Pericu con Rina per Interconsulting
Bettini Formigaro Pericu ha assistito Rina, società multinazionale di ispezione, certificazione e consulenza ingegneristica, nell’operazione di acquisizione, per tramite della controllata Rina Consulting, di Interconsulting Engineering, società di ingegneria, leader nella progettazione e sviluppo di sistemi ed applicazioni integrati, con circa 5 milioni euro di ricavi e 50 dipendenti specializzati in sistemistica elettronica. L’operazione è stata finalizzata ad delle procedure previste dalla normativa di Golden Power, con esame ed espressa approvazione della Presidenza del Consiglio dei Ministri. L’acquisizione si inserisce nel più ampio progetto di crescita avviato da Rina. Il team di Bfp è stato guidato dal founder partner Andrea Bettini e coadiuvato dal partner Giulia Pittofrati.

Crisi e ristrutturazioni

Cdt&a, Cavaliere Mungari, Iannaccone nella cessione di Stefanel

I primi di marzo è stata finalizzata la cessione a Ovs, assistita da Iannaccone, del compendio aziendale Stefanel composto dal brand e ventitré punti vendita a gestione diretta. Il commissario straordinario di Stefanel in amministrazione straordinaria, Raffaele Cappiello, nella procedura di cessione è stato assistito da Caravita di Toritto Cdt&a con Sara Fiorucci, e da Cavaliere Mungari, con Matteo Mungari, come advisor legali, e Spada Partners, come advisor finanziario, con i partner Roberto Spada e Cristiano Proserpio. Stefanel ha ottenuto a gennaio il via libera dal Mise alla cessione dei beni a Ovs, che aveva presentato un’offerta vincolante lo scorso dicembre. L’offerta di Ovs per Stefanel prevede un corrispettivo di 3,2 milioni di euro, a fronte dell’acquisizione del marchio Stefanel e di alcune sue attività, tra cui: 23 negozi (su un totale di 27), l’archivio storico delle collezioni, il personale dei negozi e di sede.
 
Giovanardi nella riorganizzazione societaria di Selecta
Giovanardi ha assistito Selecta in un’operazione di riorganizzazione societaria, connessa all’implementazione di un’articolata manovra finanziaria. Selecta è un operatore nei settori dell’information technology con ricavi annui complessivi di oltre 40 milioni di euro; con le società Selecta e Selecta Taas, il gruppo rappresenta il primo operatore nazionale privato nel settore della stampa e imbustamento di comunicazioni obbligatorie. L’operazione ha determinato un integrale ridisegno della struttura societaria del gruppo, in connessione con importanti interventi volti all’estinzione di pregresse esposizioni finanziarie e al rifinanziamento del gruppo. In particolare, Bnl ha dato supporto all’operazione con un intervento superiore a 10 milioni di euro, tra finanziamenti e linee operative. Giovanardi ha assistito Selecta in tutte le attività connesse alla riorganizzazione, dalla conclusione degli accordi con i creditori, alla stipulazione delle nuove linee di finanziamento, agli atti societari di riorganizzazione. Per lo studio hanno agito i partner, Carlo Alberto Giovanardi e Marco Marinoni, il senior associate, Marco Sola, e il junior associate, Alessandro Barbuti. Bnl è stata assistita da Nctm (TLIndex15), con il partner Eugenio Siragusa e l'associate Martina Marmo. L’operazione ha visto anche l’intervento di Ghia, con il name partner Lucio Ghia e con Alessandro Giorgetta, e di Gatti Pavesi Bianchi Ludovici (TLIndex6), con l’equity partner Luca Faustini e il counsel Annalisa Asaro, al fianco di altri stakeholders coinvolti.

Di Capua e Jannuzzi Regi nell’omologa di Antico Forno a Legna
Antico Forno a Legna di Mortara (Pavia) ha ottenuto dal Tribunale di Pavia il decreto di omologa del concordato preventivo in continuità indiretta. Lo scorso luglio lo stesso tribunale aveva ammesso il piano di concordato presentato a maggio. La proposta al ceto creditorio è stata coordinata per Antico Forno a Legna da Raffaele Di Capua, di Di Capua, nominato amministratore unico dai soci con il preciso mandato di procedere all’ operazione di ristrutturazione societaria. La squadra legale dell’operazione di restructuring che ha coadiuvato Di Capua, ha visto protagonisti il Marco Arato e il managing associate Fabio Macrì di BonelliErede (TLIndex1), oltre a Elena Jannuzzi e Annalisa Regi di Jannuzzi Regi. Advisor finanziario dell’operazione è Fingiaco con il partner Leopoldo Varasi e il manager Marco Checco.

Porcaro e Iura nel risanamento del Prosecco Trevisiol
La società Trevisiol & Figli, attiva nel settore della vinificazione e spumantizzazione a Valdobbiadene, con ricorso presentato in data 24 marzo 2021, aveva chiesto al Tribunale di Treviso, previa ammissione alla procedura di concordato preventivo, la concessione di un termine per la definizione di un accordo di ristrutturazione dei debiti o di un concordato preventivo in continuità aziendale con i propri creditori. Il Tribunale, con provvedimento del 25 marzo 2021, ha accolto la richiesta di concordato preventivo con riserva e ha concesso termine sino al 23 luglio 2021 per la presentazione della proposta, del piano di rilancio e della relativa documentazione, nominando commissario giudiziale il dottor Massimo Roma. La società è stata assistita nella procedura da Mario Porcaro e Andrea Porcaro dello studio Porcaro di Milano e Verona (advisor finanziari), e da Matteo Creazzo e Ilaria Risegato di Iura di Verona (advisor legali).

Finance
LS Lexjus Sinacta nella quotazione di Abp Novicelli su Aim
Ls Lexius Sinacta con il partner Ottavio Martini (advisor finanziario) ed il legal team di capital market con il partner Gianluigi Serafini e i collaboratori Francesca Capodiferro, Elisa Fabbri e Silvia Muscolino hanno assistito Abp Novicelli nell’operazione di quotazione su Aim Italia. Nella procedura di quotazione la società è stata assistita da Integrae Sim (nomad) Banca Valsabbina (co-lead manager), Hlb Analisi (società di revisione).

IP
GR Legal con Bosa Foods vince sul deposito dei marchi alimentari
GR Legal (Padova) ha assistito con successo Bosa Foods, gruppo canadese operante nel settore della importazione e distribuzione di prodotti alimentari italiani in una lunga battaglia legale iniziata in sede cautelare, intrapresa al fine di ottenere il ritrasferimento di un marchio depositato in mala fede da una società campana con sede nel salernitano, che operava da anni come suo fornitore, nonché la condanna al risarcimento danni. Il gruppo canadese è stato assistito sia in sede cautelare che di merito dal socio di GR Legal, Aurelio Richichi. Con recente sentenza, ancora non definitiva, la Corte di Appello di Napoli ha disposto il trasferimento del marchio depositato in mala fede in favore del gruppo canadese ed ha condannato la società campana alla retroversione degli utili realizzati.

Dalle Ceste con Roccat nell'operazione con Voyetra Turtle Beach
Dalle Ceste di Treviso ha assistito l'azienda agricola Roccat, di Valdobbiadene (Treviso), nell'area oggi patrimonio Unesco, nota per la produzione del vino Prosecco Valdobbiadene Docg, in un accordo commerciale con la società americana Voyetra Turtle Beach, con sede in San Diego, California, che visto il colosso americano acquisire dall'azienda italiana il nome a dominio www.roccat.com, contro il pagamento di un corrispettivo e l'impegno a far acquisire a proprie spese all'azienda agricola Roccat il nome a dominio www.roccat.it. L'operazione ha visto tra i propri attori lo studio legale internazionale statunitense Morgan Lewis con l'associate Eric J. Pennesi della sede di Pittsburgh ad assistere Yoyetra Turtle Beach mentre lo studio legale Dalle Ceste, con Alberto Dalle Ceste, ha assistito Roccat.

Contenzioso
Ctl e Pegoraro Greggio al Tar Venezia per Es Air ed Elitellina
Alessandro Pellegrino, managing partner di Ctl, con l’asssociate Antonio Passaro, hanno difeso con successo il RTI composto da Es Air ed Elitellina ottenendo il rigetto del ricorso presentato da un'impresa concorrente per l’annullamento dell’aggiudicazione della gara d’appalto indetta dalla Regione Veneto avente ad oggetto il servizio di la prevenzione e lo spegnimento degli incendi boschivi a mezzo elicotteri. Il Tar Veneto ha accolto le tesi difensive di Ctl, specie in ordine ai requisiti tecnici degli elicotteri offerti ed alle modalità di computo dell’anzianità dei piloti, confermando la piena legittimità dell’operato della Regione Veneto e di Azienda Zero. Regione Veneto è stata difesa dall’avvocatura regionale, mentre Azienda Zero da Michele Greggio di Pegoraro Greggio.

Merani Vivani vince al Tar per i servizi dell’ospedale Città della Salute
Lo studio Merani Vivani ha assistito il raggruppamento temporaneo di imprese composto da Samsic Italia, Gestione servizi integrati e il Poliedro in tre ricorsi al Tar Piemonte proposti da primarie società concorrenti. Il contenzioso riguardava l’appalto per i servizi di pulizia, sanificazione, servizi accessori e logistica a favore degli enti ospedalieri piemontesi indetto dalla società di committenza regionale Sdr Piemonte. Il valore del lotto aggiudicato a raggruppamento guidato da Samsic Italia, relativo al servizio per l’Azienda ospedaliera Città della Salute, ammontava acirca 62 milioni di euro. La gara è stata contestata sotto diversi profili e i ricorrenti ne hanno richiesto l’annullamento integrale. Il Tar Piemonte ha respinto i ricorsi con sentenza breve all’esito dell’udienza cautelare. I difensori del raggruppamento, i partner Carlo Merani e Antonella Borsero, con la collaborazione dell’associate Antonia Strafezza, segnalano che la convenzione con la società di committenza regionale è già stata stipulata, consentendo di consolidare il risultato giudiziale.

De André con Bird Rides Italy di fronte al Consiglio di Stato

De André, con Niccolò Medica (partner) e Andrea Mozzati (of counsel), ha assistito Bird Rides Italy in un appello cautelare proposto dalla stessa società davanti al Consiglio di Stato. I giudici supremi amministrativi hanno accolto l’appello cautelare, con il quale era stato chiesto l’annullamento di un’ordinanza del Tar Lombardia, che aveva respinto la domanda di sospensiva formulata da Bird Rides Italy nel giudizio proposto da quest’ultima avverso la revoca, disposta dal Comune di Milano, dell’autorizzazione rilasciata all'esercizio del servizio di sharing di monopattini elettrici.

tags: BonelliEredeNctmBanco BpmMacchi di Cellere GangemiLs Lexjus SinactaMps Capital ServicesBnlEugenio SiragusaMarco AratoBettini Formigaro PericuGianni & OrigoniCarlo Alberto GiovanardiCurtisGianluigi SerafiniGiovanardiAlfonso de MarcoKathleen LemmensGatti Pavesi Bianchi LudoviciFilippo BianchiSpada PartnersDario RovelliFabio MacrìLuca FaustiniAndrea BettiniDe AndréAdactaMartina MarmoCornelli GabelliOvsAlcedo SgrAlessandro PellegrinoAlessandro MagnificoMdaValerio CellentaniMario PorcaroMarco MarinoniBanca ValsabbinaAlessio VianelloAnnalisa AsaroGiulia PittofratiStefanelRinaRiccardo CarraroAlkemyLuigi Macchi di CellereMerani VivaniFrancesca CapodiferroRoberto SpadaMarco SolaFrancis De ZancheGr LegalSc&AMatteo CreazzoNiccolò MedicaSelectaCarlo MeraniAndrea PorcaroIannacconeElitellinaMorgan LewisCaravita di TorittoCristiano ProserpioOttavio MartiniAntonella BorseroAndrea MozzatiLaura CavazzutiIuraAurelio RichichiFrancesco Ferri De LazaraAntonio BondesaniTommaso GazzeaAscariAlexandra ArigoniGhiaAbk Group Industrie CeramicheLucio GhiaCtlAntonio PassaroElisa FabbriFingiacoRaffaele Di CapuaSara FiorucciAnnalisa Registudio Di CapuaJannuzzi RegiElena JannuzziAntico Forno a LegnaAlessandro GiorgettaAlessandro BarbutiMatteo MungariCavaliere MungariInterconsulting EngineeringUnifreddoFilippo NalonMichele GalloMaurizio TiveronBertoncelloCarlo CrivellinSimone CecchinatoFGalexBenigniMara Luisa SartoriPhilmark InformaticaMarcello BenassiFrancesca Gioia MentucciaLuigi MacchiElisa GavinaKoramicDevresNicola SellaRoberto MasieroAlessandra NicastroStefano GattoGiulia GionfriddoBird Rides ItalyAntonia StrafezzaSamsic ItaliaPegoraro GreggioMichele GreggioAzienda ZeroElifriuliaEs AirAlberto Dalle CesteEric J. PennesiVoyetra Turtle BeachRoccatDalle CesteBosa FoodsSilvia MuscolinoAbp NovicelliIlaria RisegatoTrevisiol
CLICCA PER CONDIVIDERE


eventi
Master in Non-Technical Skills per le professioni legali

Zoom

sabato 22 maggio
Master in Non-Technical Skills per le professioni legali
I reati tributari: modalità attuative - misure preventive e ablatorie - strumenti per la tax compliance e la gestione dei rischi

martedì 25 maggio
I reati tributari: modalità attuative - misure preventive e ablatorie - strumenti per la tax compliance e la gestione dei rischi
Master in Sports Law

Milano

venerdì 24 settembre
Master in Sports Law
Master in Tech Law & Digital Transformation

Milano

venerdì 24 settembre
Master in Tech Law & Digital Transformation
Master in Employment Law, HR Innovation Lab 2021

Milano

venerdì 24 settembre
Master in Employment Law, HR Innovation Lab 2021
Master in Data Protection & Cyber Security

Milano

venerdì 24 settembre
Master in Data Protection & Cyber Security
Master in Operazioni di M&A e Joint Venture Societarie

Milano

venerdì 01 ottobre
Master in Operazioni di M&A e Joint Venture Societarie
Master in Corporate Governance & Capital Markets

Milano

venerdì 01 ottobre
Master in Corporate Governance & Capital Markets


Credits Landlogic IT

RSS

RSS